Dopo aver abolito la povertà, spazzato i corrotti, festeggiato sui balconi, prolungato i processi a vita, simulato aggressioni subite, fatto scempio della grammatica, sbeffeggiato il sapere, condonato se stessi e gli amici, annunciato bibliche chiusure del commercio, immaginato bambini giocare festanti nelle corsie di emergenza dei viadotti, promesso i soldi di chi paga le tasse a chi non fa un cazzo o lavora in nero, proclamato guerra all’Europa, elevato lo spread, abbattuto la Borsa, bruciato 300 miliardi di ricchezza, supercazzolato sulle grandi opere, tassato imprese ed automobili, ritrattato SU TUTTO, hanno mandato Moavero e Tria e farsi consegnare la manovra raccomandata tre mesi fa da Juncker a Mattarella.‬