• 14 agosto 2020 —

L'editoriale

Progressisti per il degrado: il caso della marinaia ballerina

  Rileggevo “Le montagne della follia”, l’unico romanzo (insieme al ciclo di Randolph Carter) di H.P. Lovecraft, chiaro ispiratore dei film “La cosa” e “Alien”. Ai primi del ‘900, un gruppo di scienziati è decimato ai margini di una colossale e misteriosa città nell’Antartide. Due compagni degli sventurati si avventurano...

Archivio dell'autore
Il fallimento del multiculturalismo americano scorre nel video di Floyd

Il fallimento del multiculturalismo americano scorre nel video di Floyd

    La diffusione del video del soffocamento, con conseguente morte, di George Floyd ad opera di Derek Chauvin e l’ondata di rivolta della comunità afroamericana che è tuttora in...
Musica/ vero o falso secondo i Negativland

Musica/ vero o falso secondo i Negativland

Uno dei fattori che hanno plasmato i linguaggi artistici contemporanei è la possibilità di riutilizzare facilmente porzioni di opere già esistenti, grazie ai sistemi di registrazione audio/video, facendo nascere il...
Hip-pop, la musica come specchio della società americana

Hip-pop, la musica come specchio della società americana

Una delle ragioni per cui u.net è uno degli studiosi più interessanti della cultura hip-hop statunitense consiste nel rapporto, sempre presente nei suoi scritti, tra dimensione estetica e sociale. Se...
Al cinema/ Joker, ovvero capitalismo e schizofrenia

Al cinema/ Joker, ovvero capitalismo e schizofrenia

Vincitore del leone d’oro al festival del cinema di Venezia e polarizzatore dei giudizi della critica, il film di Todd Phillips è l’ennesima dimostrazione di come un universo fumettistico nato...
Musica/ Death in June, ovvero l'esposizione di un fantasma

Musica/ Death in June, ovvero l’esposizione di un fantasma

La sospensione, poi divenuta cancellazione per volontà di Douglas Pierce, della pagina YouTube dei Death in June per violazione dei termini di licenza del servizio, ed avvenuta nell’ambito dell’attuale crociata...
Realismo Capitalista: una prospettiva metapolitica

Realismo Capitalista: una prospettiva metapolitica

Recentemente tradotto in italiano, il testo di Mark Fisher s’innesta in quella tradizione di cultural studies in cui fenomeni culturali vengono esaminati per valutarne i legami con quelli socio-politici nell’ipotesi...
I Nurse With Wound e il riconoscimento delle radici futuriste

I Nurse With Wound e il riconoscimento delle radici futuriste

L’ultimo lavoro dei Nurse With Wound, “Changez les Blockeurs and …”, viene presentato con un aneddoto: nel 1982 Steven Stapleton è stato il primo acquirente del debutto dei The New...
Il primo Re o la nascita di una Civiltà. Una riflessione

Il primo Re o la nascita di una Civiltà. Una riflessione

Il nuovo film di Matteo Rovere è, riportato ai parametri del cinema italiano, un cinecomics per costi e resa visiva che denota un impianto progettuale alla base dell’opera. “Il primo...
Riviste/ Su Trasgressioni, i primi 50 anni del GRECE

Riviste/ Su Trasgressioni, i primi 50 anni del GRECE

I numeri 61 e 62 della Rivista Trasgressioni sono stati dedicati, in gran parte, ad una riflessione sulla “Nouvelle Droite” per il cinquantenario del GRECE ed, in particolare, hanno ospitato...
Fotografia/ La bellezza del rullino contro l'omologazione digitale

Fotografia/ La bellezza del rullino contro l’omologazione digitale

Resistenza Analogica è un collettivo informale che ha come produzione principale unfestival, Analogica, giunto quest’anno all’ottava edizione che si è tenuto a Bolzano. Il fulcro del progetto è il mantenimento...
Fumetti/ Dopo Leonida ecco Alessandro Magno. Sempre di F. Miller

Fumetti/ Dopo Leonida ecco Alessandro Magno. Sempre di F. Miller

    Dopo un’attesa durata anni, visto che la prima anteprima del seguito di 300 è del 2011, Frank Miller manda alle stampe un’opera complessa e frammentata che riprende e...
Scene musicali/ L’Hip hop come affermazione dell'identità

Scene musicali/ L’Hip hop come affermazione dell’identità

    Quando Metal Carter dei Truceboys in “Fuck Hip Hop”, presente nel disco “Sangue”, si dichiara ‘nato sul Tevere mica a Los Angeles’, ed innesca le critiche su una...
Il barone Evola, Adorno e il jazz. Affinità e rotture

Il barone Evola, Adorno e il jazz. Affinità e rotture

  Sono usciti quasi in contemporanea “Da Wagner al Jazz” di Julius Evola e la ristampa di “Prismi” di Theodor W. Adorno e questo permette una comparazione tra le opinioni...
Mass media/ La carta stampate, il web e la critica

Mass media/ La carta stampate, il web e la critica

  La lenta trasformazione delle riviste cartacee in riviste on line, per ragioni di costi e per motivi di diffusione, è una tendenza considerata da molti ormai inarrestabile. Se, dal...
L'omologazione dello streaming uniforma la scelta degli utenti

L’omologazione dello streaming uniforma la scelta degli utenti

    Pressoché tutti i dati dell’industria musicale danno i servizi di streaming ad una quota di mercato tra il 40% ed il 50% e questo comporta una riflessione sui...