• 18 aprile 2019 —

L'editoriale

Notre-Dame, simbolo di un’Europa sonnambula

No, non sarà una ferita che resterà aperta per sempre. Notre-Dame sarà ricostruita. Il danno materiale è tutt’altro che irreparabile. Eppure il dolore che l’incendio della cattedrale ha suscitato non si placa davanti alla ragionevole certezza che i segni della devastazione verranno cancellati. La minimizzazione di molti autorevoli critici e...

Archivio dell'autore
I Nurse With Wound e il riconoscimento delle radici futuriste

I Nurse With Wound e il riconoscimento delle radici futuriste

L’ultimo lavoro dei Nurse With Wound, “Changez les Blockeurs and …”, viene presentato con un aneddoto: nel 1982 Steven Stapleton è stato il primo acquirente del debutto dei The New...
Il primo Re o la nascita di una Civiltà. Una riflessione

Il primo Re o la nascita di una Civiltà. Una riflessione

Il nuovo film di Matteo Rovere è, riportato ai parametri del cinema italiano, un cinecomics per costi e resa visiva che denota un impianto progettuale alla base dell’opera. “Il primo...
Riviste/ Su Trasgressioni, i primi 50 anni del GRECE

Riviste/ Su Trasgressioni, i primi 50 anni del GRECE

I numeri 61 e 62 della Rivista Trasgressioni sono stati dedicati, in gran parte, ad una riflessione sulla “Nouvelle Droite” per il cinquantenario del GRECE ed, in particolare, hanno ospitato...
Fotografia/ La bellezza del rullino contro l'omologazione digitale

Fotografia/ La bellezza del rullino contro l’omologazione digitale

Resistenza Analogica è un collettivo informale che ha come produzione principale unfestival, Analogica, giunto quest’anno all’ottava edizione che si è tenuto a Bolzano. Il fulcro del progetto è il mantenimento...
Fumetti/ Dopo Leonida ecco Alessandro Magno. Sempre di F. Miller

Fumetti/ Dopo Leonida ecco Alessandro Magno. Sempre di F. Miller

    Dopo un’attesa durata anni, visto che la prima anteprima del seguito di 300 è del 2011, Frank Miller manda alle stampe un’opera complessa e frammentata che riprende e...
Scene musicali/ L’Hip hop come affermazione dell'identità

Scene musicali/ L’Hip hop come affermazione dell’identità

    Quando Metal Carter dei Truceboys in “Fuck Hip Hop”, presente nel disco “Sangue”, si dichiara ‘nato sul Tevere mica a Los Angeles’, ed innesca le critiche su una...
Il barone Evola, Adorno e il jazz. Affinità e rotture

Il barone Evola, Adorno e il jazz. Affinità e rotture

  Sono usciti quasi in contemporanea “Da Wagner al Jazz” di Julius Evola e la ristampa di “Prismi” di Theodor W. Adorno e questo permette una comparazione tra le opinioni...
Mass media/ La carta stampate, il web e la critica

Mass media/ La carta stampate, il web e la critica

  La lenta trasformazione delle riviste cartacee in riviste on line, per ragioni di costi e per motivi di diffusione, è una tendenza considerata da molti ormai inarrestabile. Se, dal...
L'omologazione dello streaming uniforma la scelta degli utenti

L’omologazione dello streaming uniforma la scelta degli utenti

    Pressoché tutti i dati dell’industria musicale danno i servizi di streaming ad una quota di mercato tra il 40% ed il 50% e questo comporta una riflessione sui...
Musique Concrète: Avvenirismo e Tradizione

Musique Concrète: Avvenirismo e Tradizione

  “A Boulez interessa solo come è costruito, non come suona”. Da questa nota citazione di Morton Feldman si potrebbe evincere uno dei problemi principali della modernità sonora: prendendo alla...