• 28 aprile 2017 —

L'editoriale

Noi, gente comune. In memoria di Sergio Ramelli

    Negli anni 80 uscì un film molto particolare, con la regia di Robert Redford ed interpretato tra gli altri da Donald Sutherland, dal titolo “Gente comune”. Parlava di un ragazzo con gravi problemi di depressione, dovuti ad una tragica vicenda della sua fanciullezza. Un giorno Conrad, questo il...

Archivio dell'autore
Trump, la post-democrazia e il partito dei media (nemici)

Trump, la post-democrazia e il partito dei media (nemici)

  I media sono un partito di opposizione: con questa semplice riflessione Trump sintetizza buona parte delle ultime presidenziali americane. Mostrandoci un’importante evoluzione della politica post-democratica. Che la quasi totalità...
Parole chiave/ Post verità: le verosimiglianze contro la Verità

Parole chiave/ Post verità: le verosimiglianze contro la Verità

    Si è già detto della post-verità e di come essa sia in realtà un termine che trae in inganno: si deve parlare piuttosto di un nuovo peso dato...
Internet: bocca delle "post-verità" o vittoria del verosimile?

Internet: bocca delle “post-verità” o vittoria del verosimile?

    L’Oxford Dictionary elegge “post truth” parola dell’anno per il 2016. Ultimamente in effetti si parla molto di “post-verità”: con riferimento alle tante bufale che circolano in rete e,...
Halloween o della rimozione della morte. Il carnevale horror, ennesima occasione (persa) per riflettere

Halloween o della rimozione della morte. Il carnevale horror, ennesima occasione (persa) per riflettere

  Facile, troppo facile, terribilmente facile è muovere critica ad Halloween. Ma oltre a tutto il resto, imperdonabile è come questa festa commerciale (importata) nasconda ancor più le celebrazioni religiose...
Elezioni USA/ Dalla "democrazia" diretta alla "democrazia" immediata

Elezioni USA/ Dalla “democrazia” diretta alla “democrazia” immediata

  In un’immagine efficace quanto volgare, i creatori del geniale e satirico South Park indicavano – qualche presidenziale fa – come le elezioni americane fossero divenute la scelta tra uno...
Orbàm ha perso? Bugie dem e la controinformazione necessaria

Orbàm ha perso? Bugie dem e la controinformazione necessaria

    Aprire tutti i (tele)giornali odierni significa leggere della clamorosa sconfitta di Orbàn: appena il 43% di affluenza alle urne per il referendum da lui indetto (“un terzo degli...
Neon demon al cinema/ la bellezza come strumento d'immortalità

Neon demon al cinema/ la bellezza come strumento d’immortalità

La bellezza come problema esistenziale centrale, estetico ed etico al contempo, estremamente complesso; opposto in una costante alternativa dialettica al concetto di morte, col quale pure condivide un rapporto necessario...
High-Rise, il film denuncia che gli italiani non vedranno...

High-Rise, il film denuncia che gli italiani non vedranno…

Un condominio come metafora, semplice e immediata, della società: è questa l’idea che più di quarant’anni fa Ballard trasformò in un libro, High-rise, divenuto in breve un piccolo cult. Da...
Tutti Cassandre col voto degli altri. Una riflessione controcorrente della vicenda romana

Tutti Cassandre col voto degli altri. Una riflessione controcorrente della vicenda romana

    Che la faccenda romana stia diventando per certi aspetti grottesca e che sia gestita con poca coerenza dai vertici (esistono?) dei Cinque Stelle è un dato di fatto;...
L'Occidente "depresso" e arrendevole genera solo schiavi da cortile

L’Occidente “depresso” e arrendevole genera solo schiavi da cortile

    Occorre chiarire al più presto come quella mancanza di senso che sempre maggiormente osserviamo quale malattia occidentale è effetto del tentativo, non troppo nascosto e per nulla riuscito,...
Brexit e dintorni. Il fardello dell'uomo politico

Brexit e dintorni. Il fardello dell’uomo politico

    Un must tra i bocconiani – figli dunque del primo “europificio” italiano – è la lettura de “L’arte della Guerra di Sun Tzu”, opera arcifamosa e ultracitata (spesso...
Elezioni/ I 5 Stelle antipolitici? No, Grillo è il vero simbolo dell'ultrapolitica

Elezioni/ I 5 Stelle antipolitici? No, Grillo è il vero simbolo dell’ultrapolitica

Questa tornata amministrativa segna una sconfitta per il centrodestra e per il PD “moderato” di Renzi. Come si torna a vincere? I risultati dei primi turni e dei ballottaggi non...
Urne vuote e shopping center pieni. L'affluenza del sabato sera

Urne vuote e shopping center pieni. L’affluenza del sabato sera

  Noi italiani siamo bravi a mescolare tutto, o, meglio siamo incapaci di critica e comprensione. Incapaci di distinguere. Capita così che si confonda – chi volutamente, chi artatamente –...
A destra solo traditori e vinti? L'insopportabile peso della retorica

A destra solo traditori e vinti? L’insopportabile peso della retorica

    Di analisi e controanalisi sui come e i chi della crisi della destra italiana ne abbiamo fin sopra i capelli. Alcuni necessari esami di coscienza e molte accuse,...
Laici a corrente alternata. Se la religione è un'opinione ridicola

Laici a corrente alternata. Se la religione è un’opinione ridicola

    Il pomeriggio di qualche giorno fa ha tenuto banco la accesa discussione tra Mario Adinolfi e Fabio Volo circa la presunta propaganda gender contenuta nella promozione di Kung-Fu...