• 20 ottobre 2018 —

L'editoriale

Politica e necrofagia, il caso Cucchi e l’insopportabile ricerca di visibilità

Si moltiplicano gli annunci e le proposte di intitolazione di vie piazze o, addirittura, monumenti a Stefano Cucchi drammaticamente morto a Roma nel 2009 in seguito a percosse e mancate cure dopo un arresto. Nessun dubbio che chi si è reso protagonista di abusi o negligenze vada perseguito come merita,...

Archivio dell'autore
Quei bianchi che odiano i bianchi. E censurano Dante

Quei bianchi che odiano i bianchi. E censurano Dante

Le petit Micron, indegno occupante della poltrona dell’Eliseo che fu di Charles De Gaulle, si fa fotografare con due francesi di pelle scura, uno a torso nudo mentre mostra il...
Perchè il decreto Salvini non piace alle "anime belle"

Perchè il decreto Salvini non piace alle “anime belle”

  Tutti indignati, i buonisti in servizio permanente effettivo, per l’intollerabile stretta decisa da Salvini e dal Consiglio dei ministri contro i poveri migranti. Poi si legge il testo del...
Stivale in svendita/ Ora i cinesi si comprano anche le nostre montagne

Stivale in svendita/ Ora i cinesi si comprano anche le nostre montagne

Non si sa ancora come andrà a finire la partita, pessima, della gestione a tre della candidatura per le Olimpiadi invernali del 2026. Ma a beneficiarne potrebbero essere i cinesi....
Il PPE tradisce Orban e i sovranisti non fanno sistema

Il PPE tradisce Orban e i sovranisti non fanno sistema

Il Parlamento europeo, scadente a primavera ma scadente per tutta la sua durata, ha deciso di punire l’Ungheria per aver osato ribellarsi al pensiero unico obbligatorio. Dal punto di vista...
A proposito di Marcello Foa e della Tav

A proposito di Marcello Foa e della Tav

Le opposizioni, in politica, hanno il sacrosanto diritto di contrastare le politiche della maggioranza. E se, come nel caso di Renzi, hanno anche avuto la capacità di occupare tutta l’informazione...
Il PD si schianta. Amendola fa le valigie. La campagna d'odio è fallita

Il PD si schianta. Amendola fa le valigie. La campagna d’odio è fallita

Da 17 comuni amministrati a 5: la campagna di odio scatenata dal Pd contro l’inesistente pericolo fascista-razzista-xenofobo non ha prodotto grandi risultati. E se ai capoluoghi di provincia si aggiungono...
Migranti? Nei porti francesi c'è tanto posto

Migranti? Nei porti francesi c’è tanto posto

D’accordo che dalla scuola di Gelmini e Fedeli non si può pretendere una grande conoscenza della geografia,  ma è curioso che i giornalisti italiani ignorino che sul Mediterraneo si affaccino...
Domenica si vota ancora. Il centrodestra tra botulino e "barbari"

Domenica si vota ancora. Il centrodestra tra botulino e “barbari”

Domenica si voterà in molti Comuni italiani e il centro destra si presenta quasi sempre unito. Forse la banda del botulino all’interno di Forza Italia non lo sa. E forse...
Il mesto naufragio del "Fronte repubblicano" di Calenda

Il mesto naufragio del “Fronte repubblicano” di Calenda

  D’accordo, in un Pd affidato a Martina è già un miracolo trovare qualcuno, come Calenda, in grado di fare un ragionamento che superi i confini locali. Però il povero...
Verso le urne/ Le giravolte del Berlusca (e di Mediaset)

Verso le urne/ Le giravolte del Berlusca (e di Mediaset)

  Adesso Berlu cerca di rimettere insieme i cocci del centro destra. Le elezioni si avvicinano e i sondaggi, quelli che per Berlu sono Vangelo, non sono proprio incoraggianti per...
L'Italia commissariata procede verso il nulla

L’Italia commissariata procede verso il nulla

E adesso? Di fronte allo scontro istituzionale, gravissimo e per colpa di Sergio Mattarella, l’Italia si è schierata senza se e senza ma. Sul nuovo governo? Ovviamente no. Sulle eliminazioni...
Il girotondo dei mediocri e il declino italiano

Il girotondo dei mediocri e il declino italiano

  “Chi la fa, l’aspetti”. No, non siamo all’asilo Mariuccia. La storica frase è stata pronunciata da Mariastella Gelmini, ora capogruppo di Forza Italia, ed è riferita allo strano curriculum...
Paolo Savona mai! Gli strani veti di Mattarella

Paolo Savona mai! Gli strani veti di Mattarella

L’economista Paolo Savona non piace a Mattarella. Ovviamente anche il presidente della Repubblica può avere le sue preferenze e può entusiasmarsi persino per ministri come Padoan o addirittura Fedeli, senza...
A Gaza si muore. Il mondo tace

A Gaza si muore. Il mondo tace

  Le primavere arabe hanno fatto sollevare il mondo perché i regimi locali avevano assassinato alcuni manifestanti. Israele ammazza, in un colpo solo, più di 50 manifestanti palestinesi, con oltre...
Il Salone del libro ultima ridotta della sinistra. Grazie all'assenza delle destre

Il Salone del libro ultima ridotta della sinistra. Grazie all’assenza delle destre

Code interminabili, al Salone del libro di Torino, per assistere agli interventi dei guru televisivi. Quasi  tutti schierati dalla medesima parte ma, soprattutto, tutti conosciuti più per le comparsate in...