• 24 settembre 2019 —

L'editoriale

Giggino arrogante con Orban, prono con i croati

Accomodatosi da pochi giorni sulla poltrona di Ministro degli Esteri che fu dell’indimenticato Angelino Alfano, Giggino Di Maio fa la voce grossa. Il ragazzo di Pomigliano d’Arco non ha gradito l’intervento del premier ungherese Viktor Orban che ad Atreju ha osato dire che “In Italia il governo s’è separato dal...

Archivio dell'autore
Expo 2015: una vetrina “permanente”

Expo 2015: una vetrina “permanente”

E’ di pochi giorni la notizia che il Governo confermerà integralmente i fondi per l’Expo di Milano del 2015. Una vera boccata d’ossigeno visti i drastici tagli con cui anche...
Il peso della burocrazia: la semplificazione parte dal basso

Il peso della burocrazia: la semplificazione parte dal basso

Con un intervento ospitato sulle pagine del Corriere della Sera lo scorso 12 gennaio, il Ministro dell’Economia Giulio Tremonti ha portato un contributo autorevole al dibattito sul tema della semplificazione,...