• 18 aprile 2019 —

L'editoriale

Notre-Dame, simbolo di un’Europa sonnambula

No, non sarà una ferita che resterà aperta per sempre. Notre-Dame sarà ricostruita. Il danno materiale è tutt’altro che irreparabile. Eppure il dolore che l’incendio della cattedrale ha suscitato non si placa davanti alla ragionevole certezza che i segni della devastazione verranno cancellati. La minimizzazione di molti autorevoli critici e...

Archivio dell'autore
L'eterna lotta tra Mare e Terra. De Benoist e Freund rileggono Schmitt

L’eterna lotta tra Mare e Terra. De Benoist e Freund rileggono Schmitt

È in uscita il saggio Il Mare contro la Terra. Carl Schmitt e la globalizzazione edito da Diana Edizioni. In questo lavoro i due filosofi francesi Alain de Benoist e...
Economia/ I coloni dell'austerity dall’Occidente al Terzo Mondo

Economia/ I coloni dell’austerity dall’Occidente al Terzo Mondo

Ilaria Bifarini si è trasferita da Rieti a Milano nel 1999, laureandosi all’Università Luigi Bocconi in Economia della pubblica Amministrazione e delle Organizzazioni internazionali a pieni voti. Una bocconiana doc,...
«Serotonina» di Houellebecq provoca ma non convince

«Serotonina» di Houellebecq provoca ma non convince

«Quando si sprofonda nella vera notte, nella notte polare, quella che dura sei mesi di seguito, persiste il concetto o il ricordo del sole» La Serotonina è il neurotrasmettitore che...
Capolinea UE. Merkel e Macron, Sophia e Aquisgrana

Capolinea UE. Merkel e Macron, Sophia e Aquisgrana

È ovvio che dopo il vertice di Aquisgrana e l’uscita della Germania dalla missione Sophia, il discorso cambia. Salvini non sbaglia quando dice che “la missione aveva come mandato di...
Il Pessoa politico "scorretto" che tanto scandalizzò Tabucchi

Il Pessoa politico “scorretto” che tanto scandalizzò Tabucchi

“Ragionare è un puro combinare di visioni irragionevoli”  (Ortega Y Gasset) Il 1994 è una data indimenticabile per gli appassionati di Pessoa. Ma a renderla indigesta al professor Brunello Natale...
Andrea G. Pinketts ci ha lasciati. Una vita ribelle, una penna geniale, un vero amico

Andrea G. Pinketts ci ha lasciati. Una vita ribelle, una penna geniale, un vero amico...

Ciao Pinchetti, eccoci qui. Te ne sei andato poco prima del solstizio d’inverno. Penso che non sia un caso. Eppure, tutto sembrava risolversi al meglio. Invece, siamo ancora attoniti. Quel...
Il cinquantesimo anniversario del GRECE. Un lungo cammino mai interrotto

Il cinquantesimo anniversario del GRECE. Un lungo cammino mai interrotto

      Negli anni delle contestazioni giovanili e appena dopo il Maggio ’68, un gruppo di amici, letterati, studiosi e intellettuali, diede vita ufficialmente a qualcosa di inimmaginabile. Era...
Intervista ad Adriano Scianca. I sentieri metafisici della “Nazione Fatidica”

Intervista ad Adriano Scianca. I sentieri metafisici della “Nazione Fatidica”

    Adriano Scianca è un giornalista e scrittore che ha collaborato con i quotidiani Libero, Il Foglio, Il Secolo d’Italia e La Verità. Tra i saggi che ha scritto,...
Il paradosso della globalizzazione e le voci degli ex “cittadini del mondo”

Il paradosso della globalizzazione e le voci degli ex “cittadini del mondo”

  Il “cittadino del mondo” è sempre meno convinto della sua asserzione e ritorna a considerarsi l’essere parte di una comunità specifica. L’ideale, aleatorio, di poter congiungersi con le culture...
Arriva a BookCity il “Processo a Julius Evola”. Intervista ad Andrea Scarabelli

Arriva a BookCity il “Processo a Julius Evola”. Intervista ad Andrea Scarabelli

    Torna BookCity e quest’anno ci aspetta un appuntamento imperdibile. Andrea Scarabelli, Direttore della Rivista «Antarès» e della Collana «l’Archeometro» di Edizioni Bietti, vicesegretario della Fondazione J. Evola, assieme...
Il realismo fantastico di Jacques Bergier. Da Tolkien a Campbell

Il realismo fantastico di Jacques Bergier. Da Tolkien a Campbell

    Sono passati quarant’anni dalla morte di Jacques Bergier. Il giornalista, scrittore, fisico e spia francese, è stato tutto e il contrario di tutto. Un personaggio eclettico, poliedrico, che...
Steve Bannon e il suo The Movement. Tra luci e ombre, lucciole e lanterne

Steve Bannon e il suo The Movement. Tra luci e ombre, lucciole e lanterne

    La figura di Steve Bannon separa e divide. L’atteggiamento da “araldo” del «populismo-sovranismo», è roba da prendere con le molle. Senza inoltrarci in una disamina valutativa che non...
Critica al liberalismo. Tra passato, presente e futuro

Critica al liberalismo. Tra passato, presente e futuro

    “[…] Il Governo è il Rapporto delle libertà e degli interessi. E data questa prima proposizione ne deriva: che ormai la politica e l’economia si confondono; che affinché...
Globalizzazione/ “Governance: il "management totalitario” di Deneault

Globalizzazione/ “Governance: il “management totalitario” di Deneault

  “[…]La gestione governativa era sempre stata intesa come una pratica al servizio di una politica dibattuta pubblicamente. Ma poiché la politica si è lasciata rovesciare da quella pratica al...
Un visionario nelle trincee. Fuoco e sangue di E. Junger

Un visionario nelle trincee. Fuoco e sangue di E. Junger

    Il tre agosto del 1914 è una data che rimarrà impressa nella mente di Ernst Jünger. Nella caserma del 74° fanteria dislocata ad Hannover, registrarsi come volontario era...