• 01 ottobre 2020 —

L'editoriale

Ricordando Cossiga, il picconatore

In occasione del suo intervento all’Università di Sassari, per il decennale della morte di Francesco Cossiga – Presidente della Repubblica dal giugno 1985 al maggio 1992 – il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, ha ricordato l’impegno di Cossiga per le riforme costituzionali, impegno che lo spinse ad  ipotizzare una vera...

Archivio dell'autore
Mogadiscio 2 luglio 1993. Un generale racconta la battaglia

Mogadiscio 2 luglio 1993. Un generale racconta la battaglia

Ventisette anni fa la battaglia di Mogadiscio. Quel 2 luglio 1993 è oggi raccontato da uno dei protagonisti di quell’evento, probabilmente il più autorevole, certamente il più “scomodo”, il generale...
A proposito di complotti, laboratori e strambi virus

A proposito di complotti, laboratori e strambi virus

Si è scatenata, come sempre, la gazzarra sul video del TGR Leonardo. Come sempre sui social si sono disposte le tifoserie animate più dai succhi gastrici che dai neuroni. Allora...
Mafia, da Palermo una sentenza storica

Mafia, da Palermo una sentenza storica

La sentenza Mannino è uno tsunami che si abbatte sulla tesi giudiziaria della trattativa tra Stato e mafia. Le1149 pagine scritte per spiegare le motivazioni con i quali i giudici...
Da Baghdad a Tripoli, le guerre vicine

Da Baghdad a Tripoli, le guerre vicine

L’uccisione da parte statunitense del comandante iraniano Qassem Soleimani ha destato reazioni diverse, ma tutte improntate allo stupore. Sorpresa e interrogativi nascono dalla difficoltà di trovare un filo logico in...
Uccidete Gheddafi! Firmato  Sarkozy. Le verità nascoste dell'Eliseo

Uccidete Gheddafi! Firmato Sarkozy. Le verità nascoste dell’Eliseo

“Uccidete Gheddafi”: l’ordine perentorio arrivò da Parigi. La certezza che nell’ottobre del 2011 sia stato personalmente il presidente Nicolas Sarkozy a comunicare ai vertici dei suoi servizi segreti la sentenza...
Task Force 44, quei soldati "senza volto" che difendono un'Italia molto distratta

Task Force 44, quei soldati “senza volto” che difendono un’Italia molto distratta

Prima di domenica scorsa soltanto gli addetti ai lavori sapevano cosa fosse la “Task Force 44”. Di unità simili si ha notizia solo se qualcosa va male come nel caso...
G. Micalessin/ Perchè siamo (e perchè dobbiamo restare) nel Kurdistan

G. Micalessin/ Perchè siamo (e perchè dobbiamo restare) nel Kurdistan

L’attentato a Kinrkuk, nel Kurdistan irakeno, che ho portato al ferimento di cinque militari italiani, ha riaperto il dibattito sull’utilità della partecipazione alle missioni militari internazionali. Il mondo politico, ma...
Forze speciali/ Cinque soldati italiani feriti in Iraq

Forze speciali/ Cinque soldati italiani feriti in Iraq

Pochissimi sono a conoscenza della loro esistenza, da anni lavorano, combattono e rischiano la vita in Iraq a fianco dei curdi e dell’esercito irakeno contro i miliziani dell’Isis. Fanno notizia...
Mogadiscio, 2 luglio 1993. La battaglia dimenticata

Mogadiscio, 2 luglio 1993. La battaglia dimenticata

Lo scontro che coinvolse il 2 luglio del 1993 a Mogadiscio, in Somalia, i soldati italiani della missione “Ibis”, sotto il comando Unosom, impegnati in una difficile operazione di “peacekeeping”,...
Terroristi/ Il mancato arresto del br Casimirri. Per colpa de "L'Unità"

Terroristi/ Il mancato arresto del br Casimirri. Per colpa de “L’Unità”

L’arresto di Cesare Battisti ha riaperto il caso della rete di protezione dei terroristi fuggiti dall’Italia. Tra tutti il nome di Alessio Casimirri spicca nell’elenco dei protagonisti degli anni di...
Come il Marocco coniuga Islam e modernità. Lo spiega Fatima Baroudi, console a Palermo

Come il Marocco coniuga Islam e modernità. Lo spiega Fatima Baroudi, console a Palermo

La Sicilia ponte nel Mediterraneo tra Europa e Nord Africa, Fatima Baroudi, console del Marocco a Palermo parla del suo Paese, della sua cultura e del dialogo corretto con il...
Dalla polenta al couscous. La giravolta di Salvini sul Qatar

Dalla polenta al couscous. La giravolta di Salvini sul Qatar

In principio fu la superiorità della polenta rispetto al couscous, poi fu la volta del Qatar fiancheggiatore del terrorismo fondamentalista. Non sappiamo se Matteo Salvini abbia poi assaggiato il gustoso...
Giorgia Meloni ad Atreju 2018 lancia un nuovo soggetto politico

Giorgia Meloni ad Atreju 2018 lancia un nuovo soggetto politico

Giorgia Meloni ad Atreju 2018 lancia un nuovo soggetto politico nel campo del centrodestra. La leader di Fratelli d’Italia sceglie la festa nazionale del suo partito per rivelare il progetto:...
La mia destra non è tale se.....

La mia destra non è tale se…..

  La mia destra non è tale soltanto perché “dall’altro lato” rispetto alla sinistra. La mia destra non è tale se odia tutto quello che non conosce. La mia destra...
Dopo le bombe, rimangono le domande (senza risposta)

Dopo le bombe, rimangono le domande (senza risposta)

  Chi scrive notoriamente non è ne anti-americano, ne anti-europeista. Mi chiedo però: 1) in base a quale risoluzione delle Nazioni Unite gli Stati Uniti hanno bombardato la Siria; 2)...