• 14 novembre 2018 —

L'editoriale

Il Nord dice sì alla TAV e no alla decrescita (in)felice

    La “questione settentrionale” (a cui l’Ugl sta dedicando, in queste settimane, una serie d’incontri tematici) è un argomento cruciale per gli assetti sociali ed economici del Paese. Sgombrato il campo da qualsiasi deriva localistica essa va collocata all’interno della più vasta questione nazionale, dove uno spazio tutto particolare,...

Archivio dell'autore
Foglie morte all'Eliseo. Il triste autunno di Emmanuel Macron

Foglie morte all’Eliseo. Il triste autunno di Emmanuel Macron

Che Emmanuel Macron sia “leggermente” in crisi non è una novità. È da mesi che la sua tenuta psicologica è precaria, connessa alla scadente tenuta politica che tutti – amici...
Pirandello fascista pirandelliano. Una biografia politica

Pirandello fascista pirandelliano. Una biografia politica

A centocinquant’anni dalla nascita e a poco più di ottanta dalla morte non ci si è quasi provati da parte di accademici ed intellettuali assortiti a dare un’immagine di Luigi...
Roger Scruton, confessioni di un filosofo eretico

Roger Scruton, confessioni di un filosofo eretico

Senza alcun dubbio Roger Scruton è uno degli intellettuali contemporanei più intelligenti e colti in circolazione. E la sua produzione più recente assevera la definizione che l’autorevole rivista americana “New...
Finanziaria 2018. Il capitombolo di Gigino, le ambiguità di Matteo

Finanziaria 2018. Il capitombolo di Gigino, le ambiguità di Matteo

Che la propaganda piuttosto delle decisioni fosse la “cifra” del governo gialloverde, lo capimmo immediatamente. Non avemmo bisogno dei proclami bislacchi e dei provvedimenti vendicativi (contro la classe politica del...
La lezione di Aleksandr Solzenicyn. Vivere senza menzogna

La lezione di Aleksandr Solzenicyn. Vivere senza menzogna

Questo dovrebbe essere l’anno di Aleksandr Solzenicyn. Sempre che qualcuno abbia voglia di ricordarne il centenario della nascita ed il decennale della morte (Kislovodsk 11 dicembre 1918 – Mosca 3...
Da Platone a Pelé. Apologia filosofica del pallone

Da Platone a Pelé. Apologia filosofica del pallone

Un titolo ambizioso per un libro eccentrico e gioioso, eppure paradossalmente serissimo, che promette molto e tutto ciò che promette, fin dalle prime pagine, mantiene. Eccolo: Essere e gioco da...
Macron sempre più giù. La politica francese si è liquefatta

Macron sempre più giù. La politica francese si è liquefatta

      La Francia vive con sconcerto le giravolte di Emmanuel Macron. Ormai lo si considera degno continuatore delle contraddittorie politiche di Nicolas Sarkozy e di François Hollande. Il...
Gli eroi, i miti e i sogni. C'era una volta il grande cinema

Gli eroi, i miti e i sogni. C’era una volta il grande cinema

Tra gli anni Settanta ed i Novanta del secolo scorso il cinema, più della letteratura e della saggistica sociologica, è riuscito ad esprimere il passaggio tra due epoche – ma...
Franco Cangini, una camicia nera per l'ultimo viaggio

Franco Cangini, una camicia nera per l’ultimo viaggio

Quando, nell’ottobre dello scorso anno, Franco Cangini ci lasciò, non mi sorprese apprendere la sua unica disposizione “testamentaria”: essere vestito con la camicia nera. La rivelazione del figlio Andrea, affettuosamente...
Scandali estivi all'Eliseo. La parabola discendente di Macron è iniziata

Scandali estivi all’Eliseo. La parabola discendente di Macron è iniziata

Il rientro all’Eliseo dopo le vacanze è stato per Emmanuel Macron più traumatico di quanto immaginasse lasciando Parigi sulla scia dello “scandalo Benalla” che ha rischiato di travolgerlo. Sulla scrivania...
L'Ideario di Prezzolini. I pensieri di un vero "anarco-conservatore"

L’Ideario di Prezzolini. I pensieri di un vero “anarco-conservatore”

  Giuseppe Prezzolini non avrebbe nessuna difficoltà oggi a definirsi “anarco-conservatore”. L’avrebbe trovata assolutamente pertinente. Del resto lo è stato per tutta la sua lunghissima vita nel corso della quale,...
Geopolitica/ Suez, antica suggestione divenuta realtà

Geopolitica/ Suez, antica suggestione divenuta realtà

Suez è stata un’antica suggestione, oltre che un luogo geografico. Essa si è intrecciata con la storia del Mediterraneo e ne è divenuta parte. Essenziale, strategica, vitale. Una suggestione che...
Abbiamo ancora bisogni di eroi. La lezione di T. Carlyle

Abbiamo ancora bisogni di eroi. La lezione di T. Carlyle

      La crisi delle ideologie egualitarie e relativiste sta generando (anche se poco se ne parla in Italia) la riscoperta di categorie culturali che per troppo tempo sono...
FdI al 2,3%. Tutta "colpa" di Salvini?

FdI al 2,3%. Tutta “colpa” di Salvini?

Sulla destra italiana si è depositata la polvere; l’oblio non tarderà a scendere per rinchiuderla tra le anticaglie del Novecento in un remoto ripostiglio nel quale nessuno avrà voglia di...
È tempo di "Nuova Repubblica". I destristi sperduti lo hanno capito?

È tempo di “Nuova Repubblica”. I destristi sperduti lo hanno capito?

  L’iniziativa referendaria promossa dal professor Giovanni Guzzetta, docente di diritto costituzionale a Tor Vergata, e conclusasi, nella sua prima fase con il deposito presso la Corte di Cassazione le...