• 19 gennaio 2020 —

L'editoriale

Mafia, da Palermo una sentenza storica

La sentenza Mannino è uno tsunami che si abbatte sulla tesi giudiziaria della trattativa tra Stato e mafia. Le1149 pagine scritte per spiegare le motivazioni con i quali i giudici della Corte d’appello di Palermo, Adriana Piras, Massimo Corleo e Maria Elena Gamberini hanno assolto l’ex ministro Dc dall’accusa di...

Archivio dell'autore
La crisi iraniana: sanzioni occidentali, proteste e repressione

La crisi iraniana: sanzioni occidentali, proteste e repressione

Da tempo il regime degli ayatollah ci ha abituati ad assistere impotenti alle periodiche repressioni di massa nelle quali accanitamente si esercita. In questi giorni sono stati massacrati 106 civili,...
Il suicidio politico dei Gilets jaunes. Macron ringrazia e va all'incasso

Il suicidio politico dei Gilets jaunes. Macron ringrazia e va all’incasso

C’era da aspettarselo. I gilets jaunes hanno dato il meglio o il peggio (a seconda dei punti di vista) di loro e del civismo che pretendono di incarnare. Ma poi,...
In Emilia Romagna la battaglia finale. E grazie al Pd Salvini può vincerla

In Emilia Romagna la battaglia finale. E grazie al Pd Salvini può vincerla

Nella terra-madre della battaglia finale, l’Emilia Romagna, lo scontro è entrato nel vivo. Non ci si contende soltanto il governo della Regione, ma quello del Paese. La Lega e il...
Uno vale uno? L'antidemocratico egualitarismo dei nuovi oligarchi

Uno vale uno? L’antidemocratico egualitarismo dei nuovi oligarchi

Il dispotismo dell’intolleranza egualitaria è uno dei caratteri che connota il nostro tempo. Un conto è ritenere tutti eguali davanti alla legge (escludendo casi specificamente previsti: deboli di mente, marginali...
Salvini pronto ad un triplo salto carpiato?

Salvini pronto ad un triplo salto carpiato?

Giancarlo Giorgetti ha alzato la palla e ha fatto tremare lo stagno del centrodestra. Parlando al suo schieramento allo scopo di farsi sentire dall’altro, ha fatto una proposta semplice semplice....
Geopolitica/ Macron adesso "bombarda" la NATO. Con molte buone ragioni

Geopolitica/ Macron adesso “bombarda” la NATO. Con molte buone ragioni

Che l’Alleanza atlantica non abbia più senso, è noto almeno da trent’anni, da quando la “cortina di ferro” venne smantellata e si esaurì l’esigenza di tenere in piedi un patto...
Sulla mafia Gaetano Mosca aveva capito tutto. Un secolo fa

Sulla mafia Gaetano Mosca aveva capito tutto. Un secolo fa

Il 1° febbraio 1893 viene assassinato a Palermo il banchiere Emanuele Notarbartolo di San Giovanni, eminente personaggio dell’economia, della finanza, della politica e del notabilato. Il suo omicidio approda addirittura...
Declino americano/ Trump lo schiacciasassi e lo smarrimento dei  conservatori

Declino americano/ Trump lo schiacciasassi e lo smarrimento dei conservatori

Anni fa Karl Rove, “stratega” e spin doctor dell’amministrazione Bush, aveva fatto sapere, con eccessiva supponenza, che i Repubblicani ambivano a diventare “maggioranza permanente” negli Stati Uniti. Non prevedeva il...
L'Argentina è nuovamente peronista. Alla faccia del Fondo Monetario

L’Argentina è nuovamente peronista. Alla faccia del Fondo Monetario

Non c’è niente da fare: il peronismo è l’anima dell’Argentina. Dal 1946. Nulla sembra scacciarlo definitivamente dal cuore del popolo che, pur essendo diverso da quello che acclamò Juan Domingo...
Centrodestra: senza idee la piazza non serve

Centrodestra: senza idee la piazza non serve

Le piazze, come venivano intese una volta, non vanno più di moda. Ci si ritrova di rado. Più comoda ed efficace la  piazza virtuale, che ha superato di gran lunga...
Riletture/ Guido Morselli, scrittore di genio rifiutato dai "dotti", odiato dai conformisti

Riletture/ Guido Morselli, scrittore di genio rifiutato dai “dotti”, odiato dai conformisti

Guido Morselli è stato lo scrittore più “rifiutato” del Novecento. E poi tra i più amati. Infine, è diventato quasi una “reliquia” pagana. E tutto grazie ad editori superficiali e...
Stato d'assedio in Cile. Le proteste popolari e l'ombra dei militari

Stato d’assedio in Cile. Le proteste popolari e l’ombra dei militari

L’ombra dei militari si allunga sul Cile. Ritornano antiche paure. La popolazione è comprensibilmente sconvolta. Il potere politico sembra annichilito di fronte alle manifestazioni di piazza. Il governo comanda la...
Da Buenos Aires a Barcellona. Quando il calcio diventa politica o/e guerra

Da Buenos Aires a Barcellona. Quando il calcio diventa politica o/e guerra

Non è la prima, non sarà l’ultima volta. La politicizzazione del calcio è antica. La sua raccapricciante dilatazione la vedemmo quarant’anni fa quando in Argentina si disputò il Mundial mentre...
Leggere Chateaubriand per comprendere questo tempo inutile e plebeo

Leggere Chateaubriand per comprendere questo tempo inutile e plebeo

Davanti all’Oceano, sull’isolotto del Grand Bé davanti a Saint-Malo, dove l’alta marea improvvisamente la lambisce, la sontuosa tomba di François-René de Chateaubriand, con quella grande croce in pietra che la...
Erdogan invade la Siria e prepara una "bomba umana" contro l'Europa

Erdogan invade la Siria e prepara una “bomba umana” contro l’Europa

Una “bomba umana” contro l’Europa. È questo il raffinato ed umanitario progetto di Recep Tayipp Erdogan, neo-sultano ottomano, per stoppare le critiche che soprattutto dalla Francia e dall’Italia gli vengono...