• 22 gennaio 2018 —

L'editoriale

Il populismo di lotta e di governo avanza. E vince

    E’ una delle parole-chiave del momento, lanciata nel campo avversario – come fosse una fatwa – da Matteo Renzi: populismo. Non è certamente una novità. Nelle ultime settimane però, il termine sembra essere diventato una sorta di clava politica, agitata, in modo sconsiderato, per scaricare sul centrodestra le...

Archivio dell'autore
Renzi sfiducia Visco per coprire MPS e Etruria

Renzi sfiducia Visco per coprire MPS e Etruria

  Con la sortita in Parlamento contro il governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco, il segretario del PD Matteo Renzi ha aperto un pericoloso conflitto istituzionale fra i più alti...
Ortega y Gasset, ovvero la modernità della tradizione

Ortega y Gasset, ovvero la modernità della tradizione

Se si volesse tentare una sintesi di un pensiero denso come quello di Ortega y Gasset dovremmo dire che è il maggior studioso della fenomenologia “dell’uomo massa”, di quell’individuo smarrito...
I vuoti della politica e il centrodestra che non c'è

I vuoti della politica e il centrodestra che non c’è

Come sempre accade in una consultazione elettorale, il dato che emerge dalle urne offre molteplici chiavi di lettura, alcune più immediate, altre relative a una più lunga prospettiva. La più...
Quest'Europa non ci piace

Quest’Europa non ci piace

Una domanda netta e precisa: è pensabile che l’Italia continui ad essere un Paese avanzato senza una compagnia telefonica nazionale, senza un’industria dell’acciaio in grado di alimentare una più vasta...

Per un ritorno ad Itaca: ma verso il futuro

Una Destra è sempre esistita, è tale prima ancora come atteggiamento culturale, filosofico, mentale, che determina solo dopo una categoria del politico. Essere di destra significa appartenere a una modalità...