• 14 novembre 2018 —

L'editoriale

Il Nord dice sì alla TAV e no alla decrescita (in)felice

    La “questione settentrionale” (a cui l’Ugl sta dedicando, in queste settimane, una serie d’incontri tematici) è un argomento cruciale per gli assetti sociali ed economici del Paese. Sgombrato il campo da qualsiasi deriva localistica essa va collocata all’interno della più vasta questione nazionale, dove uno spazio tutto particolare,...

Archivio dell'autore
Libia 2/ Ecco perchè la conferenza di Palermo è un fallimento italiano

Libia 2/ Ecco perchè la conferenza di Palermo è un fallimento italiano

Peggio di così per l’Italia non poteva andare. Aspiravamo a diventare i gradi mediatori, l’ombelico di tutte le politiche internazionali della Libia e ci ritroviamo con un pugno di mosche...
La conferenza sulla Libia? Per l'Italia l'ennesima occasione perduta

La conferenza sulla Libia? Per l’Italia l’ennesima occasione perduta

Non sappiamo se questa mattina il generale Khalifa Haftar, si materializzerà, come annunciato, nei saloni di Villa Igea. Sappiamo però che regalando all’effimero generale il ruolo di ritrovato Godot l’Italia...
L'Arabia Saudita è sull'orlo dell'abisso. I silenzi (e le colpe) di Washington

L’Arabia Saudita è sull’orlo dell’abisso. I silenzi (e le colpe) di Washington

Più che un interrogatorio finito male l’affare Khashoggi — il giornalista torturato e ucciso nel consolato saudita di Istanbul — è la fotografia di un regno sull’orlo dell’abisso. Un regno...
La guerra di Libia e il nemico francese

La guerra di Libia e il nemico francese

La via italiana alla Libia è già stretta, ma la Francia di Emmanuel Macron potrebbe sfruttare gli scontri di Tripoli per trasformarla in un vicolo cieco. Di certo il «nemico»...
L'islamista Erdogan ha portato la Turchia al fallimento. Cercasi novello Atatürk

L’islamista Erdogan ha portato la Turchia al fallimento. Cercasi novello Atatürk

Cent’anni dopo il «grande malato» d’Europa è di nuovo tra noi. In solo 15 anni Recep Tayyip Erdogan è riuscito a riportare la Turchia indietro di un secolo riconsegnandola a...
Tripoli è un porto sicuro? Sì. Tutte le bugie dell'Unhcr

Tripoli è un porto sicuro? Sì. Tutte le bugie dell’Unhcr

Per cominciare partiamo da Minniti. «Quando ritorna una nave della guardia costiera libica che ha salvato delle persone in acque territoriali libiche – dichiara l’ex ministro dell’Interno intervistato il 28...
Malta, una nuova Tortuga nell'ex Mare nostrum

Malta, una nuova Tortuga nell’ex Mare nostrum

Salvini è arrabbiato con Malta. Fa bene a esserlo. Lo sono anche molti italiani. E per gli stessi motivi. Per questo lo hanno votato. E proprio per questo non s’attendono...
Il "loro" obiettivo è spolpare ciò che resta dell'Italia

Il “loro” obiettivo è spolpare ciò che resta dell’Italia

  Spogliare la Grecia è stato uno scherzo. Aeroporti, qualche isola, industrie zero, terre poche, risparmi privati ridicoli, demanio interessante. Comunque la Grecia aveva un Pil inferiore alla sola provincia...
Caos a Tripoli/ Le mire di Macron sul petrolio libico. A spese dell'Italia

Caos a Tripoli/ Le mire di Macron sul petrolio libico. A spese dell’Italia

Tripoli è paralizzata dalle milizie. Roma dai veti in salsa europea del Presidente Sergio Mattarella e dagli accordi impossibili tra Lega e Cinque Stelle. Ma nel caos libico e in...
Sull'Iran l'Unione Europea (per una volta) si compatta. Contro Trump

Sull’Iran l’Unione Europea (per una volta) si compatta. Contro Trump

«Con amici come questi c’è da chiedersi chi siano i nemici». Il caustico interrogativo lanciato dal presidente del Consiglio europeo Donald Tusk all’apertura del vertice di Sofia non è solo...
Guerra chimica e propaganda. Verità nascoste e verità negate

Guerra chimica e propaganda. Verità nascoste e verità negate

Le immagini dell’ennesimo, ma presunto attacco chimico attribuito al regime siriano che avrebbe colpito, sabato notte, la roccaforte ribelle di Douma sono, come sempre, strazianti. Il problema è se siano...
Guerra di Siria/ Le verità scomode sulla battaglia di Ghouta

Guerra di Siria/ Le verità scomode sulla battaglia di Ghouta

È un fiume in piena.  Sgorga dalle rovine, si fa largo tra le macerie, sprofonda nei crateri di missili e granate. Risale spingendo bimbi in lacrime, piegati sotto il peso...
L'altra faccia degli "umanitaristi". Lo scandalo miliardario delle ONG

L’altra faccia degli “umanitaristi”. Lo scandalo miliardario delle ONG

Si fanno chiamare Ong, Organizzazioni Non Governative, ma sono le nuove e crudeli divinità di un umanitarismo cinico e spregiudicato. Divinità pronte a scegliere, nel nome del proprio esclusivo interesse,...
Cosa succede in Siria? Parlano i cristiani: il martirio di Damasco bombardata dai jihadisti

Cosa succede in Siria? Parlano i cristiani: il martirio di Damasco bombardata dai jihadisti

Ecco una storia dimenticata. Una storia che in questi giorni i quotidiani non stanno raccontando: il bombardamento  diDamasco da parte dei ribelli della Ghouta orientale. Da più di due settimane,...
Nel mare di Cipro Erdogan umilia l'Italia e l'Europa

Nel mare di Cipro Erdogan umilia l’Italia e l’Europa

Sconfitti e umiliati. A far girare il bollettino della disfatta italiana ci pensa il governo di Nicosia annunciando che Saipem 12000, la nave da ricerca dell’Eni bloccata dalla marina militare...