• 21 marzo 2019 —

L'editoriale

Il terrorismo è globale e gli allarmi non bastano

Siamo tutti vulnerabili e nessun allarme basta a prevenire il nuovo terrorismo. Neppure quando le forze di sicurezza sono preventivamente in allerta. L’avevamo già intuito durante i giorni bui in cui i lupi solitari dell’Isis colpivano indiscriminatamente le città europee. L’uccisione di tre passeggeri su un tram ad Utrecht, solo...

Archivio dell'autore
Ma Berlusconi è veramente uno statista?

Ma Berlusconi è veramente uno statista?

      A quanto pare per la Repubblica e addirittura Il Fatto Berlusconi in fondo in fondo è uno “statista”. Complimenti. Di conseguenza alcune domande. Ma uno “statista” può...
Ius Soli: una scelta non di Civiltà ma di pura imbecillità

Ius Soli: una scelta non di Civiltà ma di pura imbecillità

    I terroristi dei due attentati in Spagna erano islamici di seconda generazione, cioè nati, cresciuti, allevati e istruiti lì, così come i terroristi degli attentati sugli autobus e...
Quando l'Islam ci invaderà. Intervista a Pierfrancesco Prosperi

Quando l’Islam ci invaderà. Intervista a Pierfrancesco Prosperi

    Nel Medio Evo la regione spagnola di Granada fu governata per sette secoli dagli arabi, dal 711 fino alla reconquista da parte dei re cattolici nel 1492. Durante...
Tolkien e i ridicoli complottisti sinistrosi

Tolkien e i ridicoli complottisti sinistrosi

  Diciamoci la verità: quando prevalgono i pre-giudizi ideologico-politici nei fatti culturali si cade in gaffe spesso gravi e clamorose e sembra che si sia ancora negli anni Cinquanta e...