• 20 luglio 2019 —

L'editoriale

Ei fu. Camilleri senza retorica e banalità

Il premio per l’epitaffio più insulso va senz’altro alla Boldrini e non è certo una sorpresa. “Un grande scrittore, un uomo che ha sempre perseguito i principi della nostra Costituzione, una persona autentica” così l’ex presidente (per caso) della Camera ha commentato la scomparsa di Andrea Camilleri, seguita a ruota...

Archivio dell'autore
Dibattito/ I golpisti di Guaidò non mi piacciono. E vi spiego perchè

Dibattito/ I golpisti di Guaidò non mi piacciono. E vi spiego perchè

La crisi istituzionale in atto in Venezuela chiarisce molte cose (a chi le vuole capire). Prima di tutto l’imponente schieramento di nazioni che appoggiano il pronunciamento golpista del massone Guaidò,...
Cent'anni da piazza San Sepolcro. E non sentirli...

Cent’anni da piazza San Sepolcro. E non sentirli…

Come si usa dire nulla è mai morto finché resta vivo il suo ricordo. Se il Fascismo resta ancor oggi uno dei principali temi politici però lo si deve, piaccia...
Venezuela. la commedia delle parti

Venezuela. la commedia delle parti

Come insegna una vecchia regola non scritta della vita: se non avete buone idee almeno copiate quelle degli altri ma sceglietele bene. La politica italiana è fatta, dunque, a parte...
La polemica di corto respiro sul Franco CFA

La polemica di corto respiro sul Franco CFA

La decolonizzazione forzata imposta agli europei dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale non ha ancora cessato i suoi effetti. Sia che abbia prodotto conflitti sanguinosi protratti per decenni, come...
La politica estera non è materia per dilettanti e improvvisati

La politica estera non è materia per dilettanti e improvvisati

Per ritrovare coesione nella società francese, dopo dieci settimane di proteste dei gilet gialli e di brutali repressioni poliziesche, serviva una forte motivazione. Non sarebbe stato comunque facile risollevare l’immagine...
L'esempio di Jan, la causa dei popoli

L’esempio di Jan, la causa dei popoli

Mezzo secolo è passato dal sacrificio – il 19 gennaio 1969 – di Jan Palach, giovane studente di filosofia di Praga, che per simbolicamente protestare contro l’invasione sovietica della Cecoslovacchia...
Aspettate a festeggiare la cattura di Battisti

Aspettate a festeggiare la cattura di Battisti

L’arresto in Bolivia di Cesare Battisti, ex terrorista pluricondannato da decenni, latitante aiutato e coccolato a vari livelli da esponenti della sinistra internazionale è indubbiamente una buona notizia. Lo è,...
Perchè non guarderò Sanremo

Perchè non guarderò Sanremo

Come si insegna nelle scuole di giornalismo una notizia non è un cane che morde un uomo ma un uomo che morde un cane. Dunque l’ennesimo fervorino immigrazionista del miliardario...
Il coro stonato dei "tuttosubitisti"

Il coro stonato dei “tuttosubitisti”

Legioni di scontenti non vedono l’ora di poter esprimere il proprio dissenso sul Governo giallo-verde. Che sia l’estemporaneo semplice arrivo di un pedalò carico di africani o una crisi internazionale...
Sopravvalutati ben pagati. Le strane ubbie del senatore De Falco

Sopravvalutati ben pagati. Le strane ubbie del senatore De Falco

  Tra i grandi sopravvalutati d’Italia è ormai entrato a pieno titolo il Senatore della Repubblica Gregorio Di Falco. Tutti lo ricordano per la voce ferma quando, la notte del...
Sequestrati e sequestratori. Conclusa la farsa di nave Diciotti

Sequestrati e sequestratori. Conclusa la farsa di nave Diciotti

  E’ giunta al suo scontato epilogo la nota vicenda della nave Diciotti, pattugliatore della Guardia Costiera italiana, che lo scorso agosto nelle acque di competenza maltese ha preso a...
Veline e meteore dem. Arriva Rula in cerca di ingaggio

Veline e meteore dem. Arriva Rula in cerca di ingaggio

  Un tempo non troppo lontano c’era una giovane e avvenente ministra in carriera. Figlia di banchieri (incappata poi, con la sua famiglia, in una vicenda di risparmi spariti) che...
Magneti Marelli saluta e se ne va... in Giappone

Magneti Marelli saluta e se ne va… in Giappone

  Un altro marchio storico, un’eccellenza italiana se ne va all’estero. Non si deve alla paura del declassamento del rating italiano da parte di Moodys o alle critiche della Commissione...
Politica e necrofagia, il caso Cucchi e l'insopportabile ricerca di visibilità

Politica e necrofagia, il caso Cucchi e l’insopportabile ricerca di visibilità

Si moltiplicano gli annunci e le proposte di intitolazione di vie piazze o, addirittura, monumenti a Stefano Cucchi drammaticamente morto a Roma nel 2009 in seguito a percosse e mancate...
Roberto Fico e dintorni. Il razzismo dell'antirazzismo

Roberto Fico e dintorni. Il razzismo dell’antirazzismo

  Eppure erano quasi riusciti a convincermi. Con questa storia che non ci sono le razze ma solo quella umana, col martellare incessante di una propaganda monocorde cavalcante l’onda del...