• 23 giugno 2018 —

L'editoriale

È tempo di “Nuova Repubblica”. I destristi sperduti lo hanno capito?

  L’iniziativa referendaria promossa dal professor Giovanni Guzzetta, docente di diritto costituzionale a Tor Vergata, e conclusasi, nella sua prima fase con il deposito presso la Corte di Cassazione le firme necessarie per l’indizione di una consultazione popolare d’indirizzo sul presidenzialismo rilancia una tematica dalla quale non si può più...

Archivio dell'autore
Orfini vuole schedare i "fascisti"? Si accomodi. Ecco il mio nome

Orfini vuole schedare i “fascisti”? Si accomodi. Ecco il mio nome

    Matteo Orfini, notoriamente, è poco apprezzato. Dai suoi compagni, dai suoi colleghi. Persino — a quanto si dice in Parlamento — il tristo Fiano lo snobba. Per i...
Storie nostre/ Romualdi e Almirante, destre parallele

Storie nostre/ Romualdi e Almirante, destre parallele

  Ecco un libro importante per chi ha conosciuto il defunto Movimento Sociale Italiano. Un piccolo, caotico, litigiossimo universo politico e un “mondo umano” di rara intensità. Per chi, come...
Porte chiuse e porti sbarrati. L'azzardo di Salvini

Porte chiuse e porti sbarrati. L’azzardo di Salvini

    Porti chiusi all’immigrazione clandestina. Porte sbarrate agli invitati mai invitati. Basta. l’Italia non può diventare la pattumiera dell’Africa (anzi delle Afriche, il continente nero ha più ritmi e...
Il golpe morbido di Mattarella

Il golpe morbido di Mattarella

  Un piccolo golpe. Soffice quanto crudele. In perfetto stile vetero democristiano.  Con poche, secche parole il presidente Mattarella ha rottamato le ambizioni (legittime) dei giallo-verdi e ribadito i limiti...
Ecocatastrofi/ Nauru, l'isola dei falliti

Ecocatastrofi/ Nauru, l’isola dei falliti

      Piccolo non sempre è bello e il benessere può rappresentare una fregatura. Lo dimostra la folle parabola della minuscola repubblica di Nauru, diecimila abitanti su 21 chilometri...
Crosetto saluta e se va. Perchè?

Crosetto saluta e se va. Perchè?

    Guido Crosetto saluta e se ne va. Verso altri lidi. Il “gigante” saluta la “bambina” e lascia il suo scranno di parlamentare. Motivi personali, dice il piemontese.  Motivi...
Follie grilline/ Di Maio boccia la TAV. Solo vaporiere e diligenze

Follie grilline/ Di Maio boccia la TAV. Solo vaporiere e diligenze

  Il sospetto che Di Maio non fosse un genio lo avevamo da tempo. Ora è una certezza. Nelle sue innumerevoli giravolte l’azzimato capo dei pentastellati ha proclamato davanti ai...
Fedriga è governatore. Dal Friuli Venezia Giulia un ciaone a Renzi e Di Maio

Fedriga è governatore. Dal Friuli Venezia Giulia un ciaone a Renzi e Di Maio

Con il 57, 10 per cento (306.840 voti) Massimilano Fedriga è il nuovo governatore del Friuli Venezia Giulia. Una vittoria tonda, netta, indiscutibile. Il candidato del PD Bolzonello raccoglie un...
Aiuto, aiuto! Gli UFO hanno rapito il Molise

Aiuto, aiuto! Gli UFO hanno rapito il Molise

    Allarme! Aiuto! SOS! È scomparso il Molise. Dagli schermi, dai commenti TV, dai social. Un buco nero. Da lunedì mattina Campobasso, Isernia, Termoli e borghi vari sono spariti....
Viaggio in Calmucchia, isola buddista ai confini dell'Europa

Viaggio in Calmucchia, isola buddista ai confini dell’Europa

La Calmucchia? È forse un obiettivo del Risiko (stile la mitica Yacuzia, per intenderci) o un nome di fantasia (come Gulliverlandia…)? Pochi sanno cos’è e pochissimi dov’è. Non è grave....
Addii/ Per Junio, il nostro amico, il nostro fratello

Addii/ Per Junio, il nostro amico, il nostro fratello

Junio è partito questa mattina. La brutta bestia che da mesi lo divorava ha avuto ragione del suo corpo. Sino all’ultimo Junio ha lottato, ha sorriso, ha scherzato. Poi l’inevitabile...
Geopolitica/ Nuova Caledonia, un pezzo di Francia nell'Oceano Pacifico

Geopolitica/ Nuova Caledonia, un pezzo di Francia nell’Oceano Pacifico

        Spersa nell’immensità del Pacifico meridionale, a 17mila chilometri di distanza dalla Francia, la Nuova Caledonia — “le Caillou”, il ciotolo, il sasso — è una delle...
Parisi, il pluritrombato, dichiara guerra alla Siria. Curatelo

Parisi, il pluritrombato, dichiara guerra alla Siria. Curatelo

    Il pluritrombato e plurispernacchiato Stefano Parisi, attualmente generalissimo e commodoro del gruppuscolo “Energie (?) per l’Italia” — un ossimoro, visti i risultati elettorali — ha voluto dare un...
Orbàn trionfa a Budapest. Merito di un modello sociale ed economico vincente

Orbàn trionfa a Budapest. Merito di un modello sociale ed economico vincente

Non bisognava essere un aruspico o un veggente per prevedere la clamorosa vittoria di Orbàn. Bastava conoscere un po’ l’Ungheria, la sua storia recente e remota, magari visitare le sue...
I 18 anni di Don Matteo. Una bella storia italiana

I 18 anni di Don Matteo. Una bella storia italiana

Scusate la frivolezza, ma vi è un dato mediatico che merita d’essere registrato e commentato: i 18 anni di “Don Matteo”, una lunga favola di buoni sentimenti che incanta da...