• 20 febbraio 2019 —

L'editoriale

Gli insulti a Finkielkraut, il suicidio di una protesta

I gilet jaunes si stanno suicidando. E, allo stesso tempo, resuscitano Emmanuel Macron che avevano contribuito a screditare politicamente. Dopo la deriva violenta di buona parte del movimento, sembra che le componenti più ragionevoli siano destinate a soccombere e ad accettare la marginalità alla quale sono state condannate. Dopo quattordici...

Archivio dell'autore
Abruzzo, complimenti a Marsilio, il "lungo". Ora inizia la partita

Abruzzo, complimenti a Marsilio, il “lungo”. Ora inizia la partita

Complimenti a Marco Marsilio, il “lungo”, neo governatore dell’Abruzzo. A lui, militante destroso di lungo corso, l’onere e l’onore di salvare una terra meravigliosa umiliata da decenni dalla piccola politica...
Centrafrica nel baratro. La Francia scappa, l'ONU fallisce, i russi comandano

Centrafrica nel baratro. La Francia scappa, l’ONU fallisce, i russi comandano

La prima (e, probabilmente, ultima) volta che il mondo si è accorto del Centrafrica era il 4 dicembre 1977. Quel fatidico giorno il presidente Jean-Bédel Bokassa si proclamò imperatore del...
Battisti, i complici,  i servizi. E il sangue di Pagliai

Battisti, i complici, i servizi. E il sangue di Pagliai

Battisti, finalmente, è in galera. Bene. La lunga fuga — 37 anni — è terminata in Bolivia. Un bel record per un semplice capofila di una delle tante frange armata...
Gilets jaunes atto VIII. A Parigi nuovi scontri e altre dimissioni

Gilets jaunes atto VIII. A Parigi nuovi scontri e altre dimissioni

Non si placa la protesta dei Gilets jaunes, per l’ottavo sabato consecutivo le piazze di tutta la Francia si sono colorate di giallo. L’arresto di Eric Drouet — il camionista...
Fiume, passione e morte di una città. Italiana per scelta e Civiltà

Fiume, passione e morte di una città. Italiana per scelta e Civiltà

Le città hanno un inizio, una vita, uno sviluppo ma, talvolta, per qualche tragico gioco della Storia  — assedi, incendi, epidemie, carestie, eruzioni — anche una fine. Un giorno fatale...
Italiani in Africa. La super diga sul Nilo Azzurro di Salini Impregilo

Italiani in Africa. La super diga sul Nilo Azzurro di Salini Impregilo

C’è Africa e Africa. Anzi, vi sono tante Afriche, «una rete di complessità con modelli culturali, politici, religiosi profondamente diversi e contradditori». Lo ricordava, in suo intervento su “Limes”, il...
Basta con il complesso d'inferiorità. La lezione di Enrico Mattei

Basta con il complesso d’inferiorità. La lezione di Enrico Mattei

4 dicembre 1961. San Donato Milanese. Enrico Mattei  inaugura l’anno accademico della Scuola di studi sugli idrocarburi, il laboratorio dell’Eni. Ad ascoltarlo docenti e allievi, molti dei quali provenienti dalle...
La storia di "forest men". L'uomo che da solo ha costruito una foresta

La storia di “forest men”. L’uomo che da solo ha costruito una foresta

Ecco una bella storia, una storia che sarebbe piaciuta a Rudyard Kipling,  l’autore del “Libro della Giungla” e premio Nobel nel 1907. Il maestro anglo-indiano di certo avrebbe apprezzato le...
Grandi opere/ A Réunion si costruisce un'autostrada. Nell'Oceano Indiano

Grandi opere/ A Réunion si costruisce un’autostrada. Nell’Oceano Indiano

      Un’opera imponente sta prendendo forma lungo il litorale dell’isola di Réunion, delizioso frammento di Francia nell’Oceano Indiano. È la “Nouvelle Route du Littoral”, un’avveniristica autostrada off shore...
La guerra di Siria raccontata da Micalessin. Nelle "nuvole parlanti"

La guerra di Siria raccontata da Micalessin. Nelle “nuvole parlanti”

Per noi, ragazzi invecchiati del secolo scorso, il fumetto rimane una passione. Un antico amore. Infanzia, adolescenza, giovinezza (e qui mi fermo…) sono state puntualmente scandite dalle “nuvole parlanti”: Walt...
Le scelte di Matteo. Rimpasto di governo o rottura?

Le scelte di Matteo. Rimpasto di governo o rottura?

  No alla Tav, no agli inceneritori, no ai termovalorizzatori, no alla pace fiscale. Sì al condono ma solo per Ischia e, perchè no?, più fisco e manette per tutti....
Caso Moro, la verità non detta. La denuncia di G. Fioroni

Caso Moro, la verità non detta. La denuncia di G. Fioroni

Da lassù o laggiù (poco importa…) lo spettro di Aldo Moro continua ad agitarsi. A chiedere giustizia, ma soprattutto verità. Una verità che questa democrazia senza qualità continua, pervicacemente, a...
L'Oktober Fest di Taybeh. La sfida pacifica dei cristiani di Palestina

L’Oktober Fest di Taybeh. La sfida pacifica dei cristiani di Palestina

Da tredici anni ogni autunno nel cuore della Cisgiordania si balla, si mangia e, soprattutto, si brinda. In pace e allegria. È l’Oktober Fest di Taybeh, l’antica Efraim, il villaggio...
L'orrida maglietta di Selene e i vuoti del postfascismo

L’orrida maglietta di Selene e i vuoti del postfascismo

 Salve, buondì a tutti. Ecco Selene Ticchi, la poveretta che si è presentata il 28 ottobre a Predappio  sulla tomba di Benito Mussolini con una maglia con la scritta “Auschwitzland“....
Gialli coloniali/ Le Nebbie di Massaua, Morosini indaga ancora

Gialli coloniali/ Le Nebbie di Massaua, Morosini indaga ancora

C’era una volta l’Africa Orientale Italiana, l’AOI. Il piccolo impero dell’ultima delle grandi potenze d’Europa. Una costruzione effimera, fragile ma non indegna. Anzi. A differenza dei blocchi britannici e francesi...