• 06 aprile 2020 —

L'editoriale

Globalizzazione addio. Il mondo dopo il virus

«Uccisi da un loro figlio». Lo scriveremo, probabilmente, sulle tombe di globalizzazione e neoliberismo cancellati da un virus capace, come loro, d’ignorare confini, eliminare distanze e cancellare differenze politiche, economiche e sociali. Il bilancio della pandemia da Covid-19, ipotizzando il contagio del 30 per cento della popolazione mondiale e una...

Archivio dell'autore
Se il morbo ci obbliga a ripensare le Regioni

Se il morbo ci obbliga a ripensare le Regioni

Le Regioni non sono più uno dei grandi tabù nazionali.  Paradossalmente neppure da parte di quella sinistra che ne fu la paladina, per evidenti interessi di bottega. Di abolirne non...
C'era una volta la "soddisfazione borghese"

C’era una volta la “soddisfazione borghese”

Nei Miserabili , Victor Hugo definiva i borghesi come la “parte del popolo soddisfatta”: una definizione suggestiva ed efficace, che ha avuto diverse declinazioni, ben oltre l’idea marx-engelsiana, secondo cui...
Rivincite letterarie/ Giovannino Guareschi vince 4 a 3 su Umberto Eco

Rivincite letterarie/ Giovannino Guareschi vince 4 a 3 su Umberto Eco

“Robinson”, l’inserto culturale de “la Repubblica”, ha lanciato, da alcune settimane, un torneo letterario, costruito sulla formula, un po’ calcistica, dell’eliminazione diretta. Le trentadue opere selezionate in partenza, collegate ad...
Anniversari/ I primi settant'anni (sempre controcorrente) de "Il Borghese"

Anniversari/ I primi settant’anni (sempre controcorrente) de “Il Borghese”

Settant’ anni di vita non sono, per una rivista, un traguardo da poco, particolarmente in tempi – come l’attuale – di comunicazione usa e getta.  “Il Borghese” c’è arrivato. Con...
Pandemia 6/ Riflessioni metapolitiche sul Covid-19

Pandemia 6/ Riflessioni metapolitiche sul Covid-19

Travolti, in tempo reale, dalle notizie sul Coronavirus, con il suo corollario di norme comportamentali e di regole igienico-sanitarie, il rischio è di perdere di vista il senso profondo,  antropologico,...
L'ascensore sociale italiano è fuori servizio

L’ascensore sociale italiano è fuori servizio

Dopo gli anni dell’egalitarismo a buon mercato (tutti uguali per mantenere, nella sostanza, le vecchie rendite di posizione, trasmesse di padre in figlio) è tempo di riportare al centro del...
Dibattiti/ Tra “Sindaco d’Italia” e presidenzialismo  serve una Costituente

Dibattiti/ Tra “Sindaco d’Italia” e presidenzialismo serve una Costituente

Secondo la Noto Sondaggi più della metà degli italiani è favorevole all’elezione diretta del capo del governo.  La rilevazione è stata fatta sull’onda della proposta di riforma costituzionale lanciata da...
Crisi demografica/ Un'Italia sempre più piccola, sempre più vecchia

Crisi demografica/ Un’Italia sempre più piccola, sempre più vecchia

L’Italia si sta restringendo. A dircelo gli indicatori demografici annuali dell’Istat: per il quinto anno consecutivo il nostro Paese fa registrare un calo di popolazione di 116mila unità in meno...
Piccolo consiglio ai sovranisti. Protestare è bene, scrivere e pensare è meglio

Piccolo consiglio ai sovranisti. Protestare è bene, scrivere e pensare è meglio

La protesta dilaga, almeno sulla rete. Siamo – va riconosciuto – un popolo dalla polemica facile, specie oggi che basta un attimo, giusto un tweet, per esternare dissapori e lamentazioni....
Buone battaglie/ "Cristianità", 400 numeri di pensieri liberi e coraggiosi

Buone battaglie/ “Cristianità”, 400 numeri di pensieri liberi e coraggiosi

“Preghiera, Azione, Sacrificio”: così si presentava, il numero zero di Cristianità, “organo ufficiale di Alleanza Cattolica”, uscito nel luglio-agosto 1973. L’invito era  rivolto a quegli “italiani ancora capaci di indignarsi”...
Pensieri smarriti/ C'era una volta la Dottrina sociale della Chiesa

Pensieri smarriti/ C’era una volta la Dottrina sociale della Chiesa

Sulla scia della Rivoluzione Industriale, la Chiesa Cattolica ha elaborato, nel corso degli anni,  un’organica dottrina sociale, in grado di fissare principi, insegnamenti e teorie rispetto  ai problemi di natura...
La scuola italiana? Tutta da ricostruire...

La scuola italiana? Tutta da ricostruire…

Archiviata, dopo le rettifiche del caso,  la vicenda della scuola romana, che, sul proprio sito internet, ha messo improvvidamente  in evidenza di avere una sua sede composta da allievi solo...
Più Stato (e lavoro), meno mercato?

Più Stato (e lavoro), meno mercato?

Deve ritornare l’interventismo pubblico in economia ? Ecco un bel tema sul quale riaprire il confronto, senza schematismi politico-culturali. Un tema che dovrebbe trasversalmente interessare e coinvolgere al di là...
Rileggere Ignazio Silone per smascherare la retorica dell'antifascismo

Rileggere Ignazio Silone per smascherare la retorica dell’antifascismo

Prepariamoci – viste le premesse – ad un 2020 in cui a “dare la linea” della politica nazionale, ben oltre le contingenze, sarà il peggiore nostalgismo antifascista. Lo si è...
Un'economia partecipativa e solidale è possibile

Un’economia partecipativa e solidale è possibile

Con buona pace per chi la considera ancora una “demonia”, l’economia rappresenta, oggi, uno dei principali terreni su cui si confrontano e si scontrano diverse visioni della vita e del...