• 20 febbraio 2020 —

L'editoriale

Salvini ha perso il “tocco magico”?

Salvini non è più il Re Mida della politica italiana, in grado di trasformare col suo tocco ogni uscita pubblica in oro e consenso per la Lega. La sconfitta (per meglio dire la non vittoria) in Emilia lo ha dimostrato ampiamente lasciando un segno profondo. Giocare tutto sulla sua persona come...

Archivio dell'autore
Lettera a una dodicenne sul fascismo di ieri e di oggi

Lettera a una dodicenne sul fascismo di ieri e di oggi

Cara Giulia, ti scrivo alcune, essenziali righe, dopo avere letto le missive che ti ha recentemente indirizzato Daniele Aristarco (“Lettere a una dodicenne sul fascismo di ieri e di oggi”,...
L'identità nazionale non inizia e non finisce a tavola

L’identità nazionale non inizia e non finisce a tavola

In un mondo globalizzato ed omogeneizzato gli spaghetti continuano a conservare un valore identitario. Nel bene e nel male. Simbolo di qualità gastronomica e perfino di coesione nazionale da una...
Inquieti e creativi. Gli anni Venti in mostra a Genova

Inquieti e creativi. Gli anni Venti in mostra a Genova

Nel 1982, a Milano, fu la mostra “Gli anni Trenta – Arte e Cultura in Italia”, organizzata dal Comune, sindaco il socialista Carlo Tognoli, a rompere con l’antistorica chiusura nei...
Senza famiglia non c'è domani. Un appello

Senza famiglia non c’è domani. Un appello

Ritrovare la bellezza – al di là degli slogan – significa cogliere il valore di una visione organica della vita, un’idea di ordine, che il mondo contemporaneo sembra impegnato a...
Un'economia per le persone. Il saggio di Francesco Capone

Un’economia per le persone. Il saggio di Francesco Capone

Il Sindacalismo nazionale e rivoluzionario è storicamente teorico e pratico, votato all’elaborazione culturale (spesso in funzione formativa)  e all’organizzazione sociale. Il motivo di fondo è che, non avendo una base...
Salviamo Madre Terra da Greta e dai gretini

Salviamo Madre Terra da Greta e dai gretini

Per una sinistra alla ricerca di nuove ragioni esistenziali la difesa dell’ambiente è come un’oasi inaspettata a cui abbeverarsi. Conta poco entrare nello specifico dei problemi, magari inquadrandoli nell’ambito di...
La piccola fiera dei trasformisti italioti

La piccola fiera dei trasformisti italioti

Di fronte alla crisi del primo Governo Conte e al repentino ribaltamento dell’alleanza parlamentare che lo aveva sostenuto, ci saremmo aspettati, a livello di mass-media e al di là delle...
Galli e Gallesi indagano gli antiplutocratici della riva destra

Galli e Gallesi indagano gli antiplutocratici della riva destra

In un contesto mondiale segnato da profonde trasformazioni tecnologiche, geopolitiche ed economiche, parlare di anticapitalismo può apparire velleitario. Tanto più se si parla di un anticapitalismo “di destra”, alternativo a...
Addii/ Per A. James Gregor, il sapiente americano che comprese il fascismo italiano

Addii/ Per A. James Gregor, il sapiente americano che comprese il fascismo italiano

La scomparsa, avvenuta alcuni giorni or sono, di A. James Gregor, professore emerito dell’ Università di Berkeley, in Califormia, e grande storico del fascismo, richiama alla memoria una delle stagioni...
Italiani seri/ il fascismo aristocratico e ribelle di Barna Occhini

Italiani seri/ il fascismo aristocratico e ribelle di Barna Occhini

Nell’intensa, appassionata vita intellettuale di Barna Occhini, padre di Ilaria, recentemente scomparsa, uno spazio tutto particolare viene occupato dalle riviste. Prima “Il Frontespizio”, d’impronta cattolica, di cui diventa caporedattore, animato...
L'economia del domani sarà partecipativa

L’economia del domani sarà partecipativa

Come tutti i fenomeni di portata “epocale”, anche il tema della partecipazione dei lavoratori all’interno delle aziende ha tempi e modalità di lunga durata. Vecchie mentalità sono al tramonto. La...
Scuola italiana/ Requiem per il "progressismo educativo" e altre follie

Scuola italiana/ Requiem per il “progressismo educativo” e altre follie

Gli esiti delle prove Invalsi (l’ente di valutazione del sistema scolastico), ora estese anche all’ultimo anno degli istituti superiori, ci hanno consegnato un’immagine disastrosa della Scuola italiana: uno studente su...
Scurati vince lo "Strega" ed ha subito un incubo. Mussoliniano...

Scurati vince lo “Strega” ed ha subito un incubo. Mussoliniano…

Può essere considerato “normale” un Paese nel quale l’autore di un libro teme possibili ritorsioni per le sue opere ? Non siamo al tempo dei Gulag e delle persecuzioni contro...
No border, No legge, No Stato

No border, No legge, No Stato

E’ una tattica sottile quella messa in campo dai  No Border  nostrani per legittimare le incursioni, oggettivamente piratesche, delle navi delle  Ong, con il loro carico di immigrati. Messi di...
Borghesi audaci cercasi. Rileggendo Sorel e de Maistre

Borghesi audaci cercasi. Rileggendo Sorel e de Maistre

La borghesia – ci dice Georges Sorel – ha due facce. La prima è quella della stanchezza e della decadenza, priva di slanci, appagata nell’ avere esaurito il suo ruolo...