• 19 agosto 2018 —

L'editoriale

Funerali di Stato o funerale dello Stato?

In Italia del diritto alla vita si parla moltissimo, con crescente intensità a partire dagli anni Settanta del Novecento. Come può essere chiaro a tutti, quanto meno a chi ancora riesce ad aprire gli occhi, esso consiste – nel nostro “Bel Paese” – nella seguente locuzione: “Chi muore giace, e...

Archivio dell'autore
Rapporto Svimez 2018/ Nel Mezzogiorno cresce solo il lavoro precario, insicuro, sottopagato

Rapporto Svimez 2018/ Nel Mezzogiorno cresce solo il lavoro precario, insicuro, sottopagato

    Il ritratto di una redenzione annunciata ma mai incominciata. E’ il resoconto di una disfatta su tutti i fronti quello diffuso in questi giorni, nel quasi totale disinteresse...
Mare & lavoro/ Un mestiere sempre più complesso. L'importanza della formazione professionale

Mare & lavoro/ Un mestiere sempre più complesso. L’importanza della formazione professionale

  Fino al XVIII secolo la ”gente di mare” si formava semplicemente andando per mare. Ci si fortificava nel corpo e nell’animo e si era in grado di affrontare qualsiasi...
Il governo tiene. Inizia il duello per la leadership

Il governo tiene. Inizia il duello per la leadership

    Un paese all’insegna del giallo e del verde. In barba alle speculazioni politiche più bieche e agli editoriali più angoscianti e allarmistici dei grandi quotidiani nazionali, a dispetto...
Memoria/ Il Risorgimento e il ruolo da protagonista del Meridione d'Italia

Memoria/ Il Risorgimento e il ruolo da protagonista del Meridione d’Italia

  Una storia travagliata, talvolta cupa, eppure molto più gloriosa di quanto si vorrebbe far credere. Sono ancora tanti gli interrogativi, i dubbi e le perplessità intorno a uno dei...
Salvini grazie degli slogan, ora attendiamo i fatti

Salvini grazie degli slogan, ora attendiamo i fatti

  Si può ancora essere di destra in Italia e rimanere dubbiosi se non addirittura critici nei confronti dell’azione politica di Matteo Salvini? La domanda nasce dalla foga polemica, troppo...
Salvini e la strategia del conflitto a tutti i costi. Una politica che paga?

Salvini e la strategia del conflitto a tutti i costi. Una politica che paga?

        L’urgenza del consenso a ogni costo, oltre ogni buon senso, oltre ogni necessità. Al netto delle opinioni di ognuno, è impossibile negare che il fine ultimo...
Caro Salvini, bene le parole. Ora vogliamo i fatti

Caro Salvini, bene le parole. Ora vogliamo i fatti

    Oltre alla classe infinita di Cristiano Ronaldo, la bellezza dell’estate italiana e l‘arroganza dei vicini d’Oltralpe, sopra tutto e tutti poche altre certezze rimangono in questo giugno 2018...
Mare & lavoro/ Competitività e formazione. La "blue economy" guarda al fattore umano

Mare & lavoro/ Competitività e formazione. La “blue economy” guarda al fattore umano

    Orgoglio e vanto dell’economia nazionale, motore della modernità e impulso instancabile di una crescita davvero diffusa. Caposaldo di una storia fatta di successi e cadute, l’economia marittima è...
I negrieri dell'Aquarius, le ipocrisie spagnole, la fermezza (inedita) dell'Italia

I negrieri dell’Aquarius, le ipocrisie spagnole, la fermezza (inedita) dell’Italia

      Finalmente l’Italia. Da qualsiasi angolazione si osservi, la vicenda Aquarius e il ruolo del suo artefice Matteo Salvini hanno un merito chiaro e indiscutibile: aver rimesso al...
Sarà questo il tanto atteso governo del cambiamento?

Sarà questo il tanto atteso governo del cambiamento?

    Dalle parole ai fatti. Concluso l’estenuante tira e molla tra Lega e Cinque stelle con la formazione del nuovo governo a guida Giuseppe Conte, al centro dell’attenzione italiana...
Il nuovo governo si è dimenticato del mare? Intervista ad Alfonso Mignone

Il nuovo governo si è dimenticato del mare? Intervista ad Alfonso Mignone

  Orfano ancora una volta del tanto sospirato ministero del Mare, il comparto marittimo guarda comunque con attesa e speranza al nuovo governo giallo – verde guidato da Giuseppe Conte....
Italia giallo-verde. Sgomento o cambiamento?

Italia giallo-verde. Sgomento o cambiamento?

Insieme agli acciacchi dell’età e qualche altro contrattempo, essere un anziano pensionato presenta i suoi indiscutibili vantaggi. Il privilegio della memoria anzitutto, l’esperienza e la saggezza degli occhi e il...
Mare & lavoro/ Cresce la blue economy. Il traino è il diporto

Mare & lavoro/ Cresce la blue economy. Il traino è il diporto

    L’economia del mare si conferma come uno dei motori più dinamici del sistema produttivo nazionale. Una riprova che arriva dalla Confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media...
Il Ministero del Mare nell'anno zero dell'Italia marittima

Il Ministero del Mare nell’anno zero dell’Italia marittima

    Ripartire da un ministero del Mare. Per assistere davvero all’inizio di una nuova epoca della marineria italiana, il rilancio dell’economia blu e del suo sconfinato indotto deve essere...
Perchè un Ministero del Mare è necessario

Perchè un Ministero del Mare è necessario

      Restituire all’universo del mare il suo Ministero. Nelle ultime settimane si assiste a un proliferare di dichiarazioni, interviste e appelli pubblici per il ripristino di un organo...