• 19 agosto 2018 —

L'editoriale

Funerali di Stato o funerale dello Stato?

In Italia del diritto alla vita si parla moltissimo, con crescente intensità a partire dagli anni Settanta del Novecento. Come può essere chiaro a tutti, quanto meno a chi ancora riesce ad aprire gli occhi, esso consiste – nel nostro “Bel Paese” – nella seguente locuzione: “Chi muore giace, e...

Archivio dell'autore
Funerali di Stato o funerale dello Stato?

Funerali di Stato o funerale dello Stato?

In Italia del diritto alla vita si parla moltissimo, con crescente intensità a partire dagli anni Settanta del Novecento. Come può essere chiaro a tutti, quanto meno a chi ancora...
Le "teste d'uovo" di Moncalieri, borgo ricco, democratico e antifascista

Le “teste d’uovo” di Moncalieri, borgo ricco, democratico e antifascista

   Ci vivo dal 1978, anno del mio matrimonio, a Moncalieri. In due abitazioni diverse. Ho conosciuto da vicino la storia e la cronaca di questa città alle porte di...
Il caso Osakue/ Cosa succede a Moncalieri? Una testimonianza

Il caso Osakue/ Cosa succede a Moncalieri? Una testimonianza

       Abito da circa 14 anni in una frazione collinare del Comune di Moncalieri. L’esistenza di una banda di dementi specializzata nel lancio a sorpresa di uova era...
La Grecia brucia. Per gli euroburocrati la "merce uomo" nulla vale

La Grecia brucia. Per gli euroburocrati la “merce uomo” nulla vale

La teoria maggiormente diffusa da una visione ispirata alla “demonìa dell’economia” è che le merci, tutte le merci, siano deteriorabili. In Grecia – com’è dimostrato dai roghi di questi giorni...
L'apologo della Panda secondo Sergio Marchionne

L’apologo della Panda secondo Sergio Marchionne

       Nel profluvio di scritti sulla gravissima malattia che ha colto Sergio Marchionne, la testimonianza che mi ha colpito di più è stata quella di Massimo Gramellini, a...
Segrete stanze/ Salvini non si fida di gallonati e 007. Fa bene...

Segrete stanze/ Salvini non si fida di gallonati e 007. Fa bene…

Leggo sul “Corriere della Sera” della diffidenza del ministro dell’Interno Salvini nei riguardi delle “strutture”, cioè degli apparati dello Stato. Vorrei apportare la mia piccola testimonianza al riguardo, dopo 19...
Geopolitica/ Babel, ascesa e declino di un mondo globale

Geopolitica/ Babel, ascesa e declino di un mondo globale

 Difficile trovare un titolo più eloquentemente sintetico di Babel, il saggio di recentissima pubblicazione con cui Salvatore Santangelo, brillante intellettuale dai multiformi interessi (dalla geopolitica agli studi militari, passando per...
A proposito di anime belle e "diritti universali"...

A proposito di anime belle e “diritti universali”…

Cresciuto nel mondo dei diritti, nato nel 1950, ho potuto godere, a partire dal 1964, dei seguenti diritti: – diritto ad essere discriminato, al liceo, in quanto aderente ad organizzazioni...
Si è aperta una "finestra d'opportunità". Qualcuno lo ha capito?

Si è aperta una “finestra d’opportunità”. Qualcuno lo ha capito?

 Non durerà in eterno la fase politica e culturale in cui la Sinistra italiana resterà affidata a una banda di dementi, incapaci di condurre una benché minima riflessione seria sugli...
Per una volta sono d'accordo con Gramellini...

Per una volta sono d’accordo con Gramellini…

 Non mi capita praticamente mai di essere d’accordo con Massimo Gramellini e i suoi quotidiani pistolotti, nutriti di quel “buonsenso” antico che ci diletta nelle più terribili decadenze, quando la...
Le "anime belle" che credono nelle guerre "umanitarie"

Le “anime belle” che credono nelle guerre “umanitarie”

       Create ad hoc un disastro umanitario, un disastro che è tale per le vittime del medesimo, non per voi che ci lucrate politicamente, strategicamente o economicamente sopra.  ...
Ripristinare la leva? No. Serve una cultura della difesa

Ripristinare la leva? No. Serve una cultura della difesa

 Proporsi di ripristinare una cultura della difesa ristabilendo il servizio militare obbligatorio (sic) è come voler fare metapolitica di “destra” affidandosi alle reti Mediaset o a un bollettino parrocchiale: non...
Piccolo ricordo di Cossiga. Un politico metapolitico

Piccolo ricordo di Cossiga. Un politico metapolitico

  Nel mio anno e mezzo o poco più come componente dello staff comunicativo del presidente della Repubblica Francesco Cossiga (settembre 1990-aprile 1992) imparai molte cose, la prima delle quali...
Come è umano, lei, mondo "democratico"...

Come è umano, lei, mondo “democratico”…

I “mercati” – questi esseri oscuri di cui nessuno sa nulla ma che in democrazia sono così importanti, per non dire fondamentali, per rovesciare gli orientamenti degli elettori e piegarli...
Follie/ A Marcello Sorgi piace la democrazia "guidata"

Follie/ A Marcello Sorgi piace la democrazia “guidata”

Editoriale di Marcello Sorgi su “La Stampa” di oggi. Suggerimento al premier incaricato Giuseppe Conte: dare prova di “consapevolezza che il nuovo mestiere che si è scelto è fondato su...