• 26 maggio 2017 —

L'editoriale

L’Isis festeggia a Manchester l’accordo tra Trump e i sauditi

L’attentato di ieri sera a Manchester è la risposta più esplicita alle scemenze di Trump e famigliari vari dette in Arabia Saudita prima e in Israele dopo. I baci e abbracci, insieme alle mega forniture di armi ai sauditi, servono solo a rafforzare la dinastia responsabile -insieme agli Usa –...

Archivio dell'autore
Corsi e ricorsi storici. "Les révenants" di ieri e di oggi

Corsi e ricorsi storici. “Les révenants” di ieri e di oggi

       Nel maggio 1814, dopo che le potenze alleate ebbero costretto Napoleone all’esilio all’isola d’Elba, fecero ritorno a Torino re Vittorio Emanuele I e la corte sabauda, di...
Minima militaria/ È il tempo di James "Mad Dog"

Minima militaria/ È il tempo di James “Mad Dog”

  Piccola soddisfazione personale nell’apprendere la nomina, a segretario alla Difesa USA, del generale James “Mad Dog” Mattis, un militare consapevole (deve essere uno dei 3 o 4 rimasti nel...
Novembre, il mese delle tasse: i sudditi pagano e tacciono

Novembre, il mese delle tasse: i sudditi pagano e tacciono

  Quando il potere è ormai certo che il suddito sia prono ad ogni suo volere (e il potere italiano lo sa benissimo, tanto è vero che nelle conversazioni private...
Follie italiche/ Gorino e... Capalbio

Follie italiche/ Gorino e… Capalbio

  Sono passato di recente nella elitaria località toscana e, sebbene sia trascorso qualche mese, ho sentito lo stesso inconfondibile odore, quantunque parzialmente lenito da profumi di gran marca e...
Tutti a cena dall' "amico americano"

Tutti a cena dall’ “amico americano”

  Dopo la “cena delle beffe” alla Casa Bianca, mi è venuto in mente, giusto per associazione di idee, il grande film di Wim Wenders, “L’amico americano” (1977), i suoi...
Gente che parte. L'unico voto che amo....

Gente che parte. L’unico voto che amo….

  Se ancora mi interessasse votare (o pensassi che possa servire a qualcosa), voterei “no” al referendum. Tuttavia, ho orrore fisico dei “ludi cartacei” e non mi sento per nulla...
Follie americane/ Un "nazi" negli States e la stupidità dei burocrati

Follie americane/ Un “nazi” negli States e la stupidità dei burocrati

       26 giugno 1988. Domenica. L’aereo della TWA che mi sta portando verso gli Stati Uniti è a circa un’ora e mezza dall’aeroporto JFK di New York. E’...
Il giorno dopo la "calamità naturale", ho un sogno...

Il giorno dopo la “calamità naturale”, ho un sogno…

  Ho un sogno. Sogno che il giorno dopo l’ultima “calamità naturale” non vengano più costruiti ospedali e scuole di carta, perché così si guadagna di più…; che su tali...
Corsi e ricorsi storici. Prima di Trump, Huey Long

Corsi e ricorsi storici. Prima di Trump, Huey Long

       Nel lontano 1972, promettente studente della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Torino, indirizzo Scienze Storiche, chiesi al mio docente di Storia del Nord America se...
Agosto, il mese che non esiste

Agosto, il mese che non esiste

       Quando ancora facevo vacanze, cercavo di farne il meno possibile in agosto, mese che non ho mai troppo amato. Ora che da tempo non le faccio più,...
Gli Agnelli portano la cassa in Olanda. A noi solo l'inferno fiscale

Gli Agnelli portano la cassa in Olanda. A noi solo l’inferno fiscale

Se tutti pagassimo le tasse, l’Italia andrebbe meglio… Ho sentito spesso questa simpatica amenità fiorire sulla bocca di soggetti palesemente acefali, ma naturalmente – detestando io i confronti dialettici con...
Follie estive/ Arrivano i mostri in braghette e infradito

Follie estive/ Arrivano i mostri in braghette e infradito

       Non ho particolare nostalgia dei tempi in cui i “democrats” ancora mi consentivano di andare in vacanza. So bene che l’odio politico e sociale ha bisogno di...
Sotto falsa bandiera. Le operazioni segrete che hanno cambiato la storia

Sotto falsa bandiera. Le operazioni segrete che hanno cambiato la storia

  Nell’universo editoriale italiano, fatto di soggetti che per vendere una copia in più ucciderebbero a sangue freddo la madre e che, per pubblicare, non esitano a scrivere tutto e...
L'onore e lo stile di un vero soldato. Marco Bertolini

L’onore e lo stile di un vero soldato. Marco Bertolini

  Non ho avuto il piacere, nei miei diciannove anni di collaborazione con l’istituzione militare, di conoscere personalmente il generale Marco Bertolini. Sono certo di poterne immaginare il motivo: sicuramente...
Follie torinesi/ C'era una volta Fassino, ora arriva la finta povera

Follie torinesi/ C’era una volta Fassino, ora arriva la finta povera

  Cresciuto dai Gesuiti, diventato ovviamente comunista (non è l’unico, pare…), ha sempre avuto ai miei occhi la faccia e il portamento del finto Garrone, quello che ti fa pensare...