• 25 luglio 2017 —

L'editoriale

Questa democrazia ci riporta ad un nuovo feudalesimo?

    Sul “Corriere della Sera” di sabato 22 luglio sono apparsi, in ambiti diversi, due articoli le cui considerazioni meritano un approfondimento. Il primo, l’editoriale, è di Ernesto Galli della Loggia e tratta della “politica senza potere” attualmente esistente in Italia definita del “non fare”; l’altro, sul supplemento culturale...

Archivio dell'autore
Ai cantori della globalizzazione chic preferisco i "populisti"

Ai cantori della globalizzazione chic preferisco i “populisti”

  I “populisti” saranno certamente vicini al popolo solo a parole e faranno un sapiente uso della retorica. Però intercettano delle esigenze e dei bisogni veri. Uno che non arriva...
Cosa ci fa un cinese a Davos? Affari, tanti affari....

Cosa ci fa un cinese a Davos? Affari, tanti affari….

  Il “Corriere della Sera” di oggi, sempre in cerca di scoop, scrive che il segretario del partito comunista cinese, Xi Jinping, ha parlato ieri al forum elvetico di Davos...
Servitori in cerca di padroni. "L'informazione" italiana sotto choc

Servitori in cerca di padroni. “L’informazione” italiana sotto choc

  Uno dei maggiori effetti del referendum di dicembre è che esso ha indotto molti protagonisti dell’universo mediatico a una comprensibile cautela nel loro atteggiamento perennemente servilista: in effetti, non...
Provocazioni/ Siamo mai stati sulla Luna? I segreti delle missioni Apollo

Provocazioni/ Siamo mai stati sulla Luna? I segreti delle missioni Apollo

       Una delle cose più divertenti che possano capitare a chi si avventuri nei difficili sentieri della revisione storica consiste, da una ventina d’anni a questa parte, nell’essere...
Eroi/ 18 dicembre 1941, l'impresa di Alessandria

Eroi/ 18 dicembre 1941, l’impresa di Alessandria

Nelle prime ore del 19 dicembre 1941, esattamente 72 anni fa, i “maiali” (siluri a lenta corsa) guidati dalle coppie di incursori De la Penne – Bianchi, Marceglia – Schergat...
La follia occidentale spiegata ad un amico siriano sconcertato

La follia occidentale spiegata ad un amico siriano sconcertato

  Caro amico siriano, prendi un Paese (il tuo per esempio…), su cui hai messo gli occhi. Destabilizzalo dal profondo grazie a un gruppo terroristico (l’ISIS) da te foraggiato e...
Corsi e ricorsi storici. "Les révenants" di ieri e di oggi

Corsi e ricorsi storici. “Les révenants” di ieri e di oggi

       Nel maggio 1814, dopo che le potenze alleate ebbero costretto Napoleone all’esilio all’isola d’Elba, fecero ritorno a Torino re Vittorio Emanuele I e la corte sabauda, di...
Minima militaria/ È il tempo di James "Mad Dog"

Minima militaria/ È il tempo di James “Mad Dog”

  Piccola soddisfazione personale nell’apprendere la nomina, a segretario alla Difesa USA, del generale James “Mad Dog” Mattis, un militare consapevole (deve essere uno dei 3 o 4 rimasti nel...
Novembre, il mese delle tasse: i sudditi pagano e tacciono

Novembre, il mese delle tasse: i sudditi pagano e tacciono

  Quando il potere è ormai certo che il suddito sia prono ad ogni suo volere (e il potere italiano lo sa benissimo, tanto è vero che nelle conversazioni private...
Follie italiche/ Gorino e... Capalbio

Follie italiche/ Gorino e… Capalbio

  Sono passato di recente nella elitaria località toscana e, sebbene sia trascorso qualche mese, ho sentito lo stesso inconfondibile odore, quantunque parzialmente lenito da profumi di gran marca e...
Tutti a cena dall' "amico americano"

Tutti a cena dall’ “amico americano”

  Dopo la “cena delle beffe” alla Casa Bianca, mi è venuto in mente, giusto per associazione di idee, il grande film di Wim Wenders, “L’amico americano” (1977), i suoi...
Gente che parte. L'unico voto che amo....

Gente che parte. L’unico voto che amo….

  Se ancora mi interessasse votare (o pensassi che possa servire a qualcosa), voterei “no” al referendum. Tuttavia, ho orrore fisico dei “ludi cartacei” e non mi sento per nulla...
Follie americane/ Un "nazi" negli States e la stupidità dei burocrati

Follie americane/ Un “nazi” negli States e la stupidità dei burocrati

       26 giugno 1988. Domenica. L’aereo della TWA che mi sta portando verso gli Stati Uniti è a circa un’ora e mezza dall’aeroporto JFK di New York. E’...
Il giorno dopo la "calamità naturale", ho un sogno...

Il giorno dopo la “calamità naturale”, ho un sogno…

  Ho un sogno. Sogno che il giorno dopo l’ultima “calamità naturale” non vengano più costruiti ospedali e scuole di carta, perché così si guadagna di più…; che su tali...
Corsi e ricorsi storici. Prima di Trump, Huey Long

Corsi e ricorsi storici. Prima di Trump, Huey Long

       Nel lontano 1972, promettente studente della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Torino, indirizzo Scienze Storiche, chiesi al mio docente di Storia del Nord America se...