• 26 aprile 2017 —

L'editoriale

Avviso ai destristi nostrani. Il lepenismo non è merce d’esportazione

Marcello De Angelis, in un’ottima intervista su Barbadillo, sostiene che il programma di Marine Le Pen è assimilabile a quello della “destra sociale” ma chiarisce, subito dopo, che i modelli politici non sono esportabili tout court. Giusto. Non sono esportabili soprattutto quando, in Italia, i programmi sono rari e, soprattutto,...

Archivio dell'autore
Donald bulleggia, Vladimir s'arrabbia, l'Europa si sdraia, Gentiloni (l'inutile) applaude

Donald bulleggia, Vladimir s’arrabbia, l’Europa si sdraia, Gentiloni (l’inutile) applaude

Settimana nera per la Russia e il suo presidente. Prima l’attentato terroristico a San Pietroburgo, con la solidarietà pelosa e i distinguo dell’Occidente. Poi, l’attacco missilistico americano contro una base...
RAI, di tutto, di più.../ Capitomboli, bugie e stipendio di Giovanna la faziosa

RAI, di tutto, di più…/ Capitomboli, bugie e stipendio di Giovanna la faziosa

Ma perché i cittadini italiani sono obbligati a pagare il canone Rai, e quindi lo stipendio della corrispondente da New York Giovanna Botteri (200mila euro all’ anno più benefit), per...
I "buchi neri" della Germania. Finto rigore e vere frodi

I “buchi neri” della Germania. Finto rigore e vere frodi

Sorpresa. Il rigore teutonico è una bufala. In questi anni ci hanno riempito le orecchie con l’inaffidabilità dell’Italia e con la rigidità e l’onestà della Germania. Tutte balle. E non...
Toh, per la giustizia internazionale Milosevic è innocente. Peccato che è morto 10 anni fa...

Toh, per la giustizia internazionale Milosevic è innocente. Peccato che è morto 10 anni fa…...

La giustizia alla fine trionfa? Sembrerebbe di sì, ma non è così. Quando un essere umano è detenuto per sei anni e muore in carcere, a poco serve che dieci...
Gli "alleati" pronti a dividersi il bottino libico. L'Italia resta a guardare

Gli “alleati” pronti a dividersi il bottino libico. L’Italia resta a guardare

Dopo ottant’anni il nostro matrimonio con la Libia è finito.Ma non è stata lei a tradirci e a voltarci le spalle. Siamo stati noi italiani, incapaci di curare i nostri...
I sogni dei jihadisti, l'Occidente e la visione eroica della vita

I sogni dei jihadisti, l’Occidente e la visione eroica della vita

Sorpresa, i foreign fighters, cioè i combattenti stranieri che si arruolano nello Stato Islamico, sono molto raramente reclutati nelle moschee: nella stragrande maggioranza dei casi diventano jihadisti grazie agli amici...
Erdogan l'incendiario. I giochi molto pericolosi del sultano

Erdogan l’incendiario. I giochi molto pericolosi del sultano

Che la Turchia faccia il gioco sporco in Siria è cosa nota. D’altronde, è in buona compagnia, ci sono tanti attori e troppi interessi divergenti sul sanguinoso palcoscenico mediorientale. Ma...
Chi arriva sul barcone? Alfano e Renzi non lo sanno. L'Europa, intanto, alza le barriere

Chi arriva sul barcone? Alfano e Renzi non lo sanno. L’Europa, intanto, alza le barriere...

Sono mesi che continuano a ripeterci: «I terroristi non arrivano in Europa infiltrati tra gli immigrati». Ma il «re è nudo» e, per quanto il governo Renzi cerchi di difendere...
Italia invertebrata/ Quelle parole forti proibite dal pensiero debole

Italia invertebrata/ Quelle parole forti proibite dal pensiero debole

L’emergenza terrorismo ha inaugurato un nuovo linguaggio, modificando il vocabolario della leadership europea, sempre attenta a misurare i termini, ma che in queste occasioni ha dato prova di creatività, talvolta...
Qualcuno spieghi all'inutile ministro Gentiloni cosa sta succedendo attorno a noi

Qualcuno spieghi all’inutile ministro Gentiloni cosa sta succedendo attorno a noi

Siamo in guerra, anche se molti si rifiutano di accettare questa realtà. Certamente questa non è una guerra convenzionale perché l’evoluzione dei conflitti ne ha trasformato il terreno di scontro,...
Strage di Bologna, 2 agosto 1980. Un processo tutto da rifare

Strage di Bologna, 2 agosto 1980. Un processo tutto da rifare

Sono passati 35 anni dalla strage di Bologna, che provocò 85 morti e 200 feriti, ma in nessuna aula di giustizia, nonostante la sentenza di colpevolezza, sono state presentate prove...
Partire 2/ Capodanno in Albania. Tra ricordi littori e i bunker di Hoxha

Partire 2/ Capodanno in Albania. Tra ricordi littori e i bunker di Hoxha

Un’idea folle su dove trascorrere le feste natalizie? L’Albania, un paese da scoprire. E dove riscoprire la storia. Qui le città parlano italiano. Basta camminare per il centro di Tirana,...
Le sanzioni alla Russia e il suicidio dell'Italia

Le sanzioni alla Russia e il suicidio dell’Italia

Un altro passo verso il suicidio assistito. Complimenti. Ci stiamo distinguendo per lo zelo con cui stiamo applicando le sanzioni contro Mosca. Noi, che siamo il secondo partner commerciale della...
Marò/ Ecco i complici italiani dei carcerieri indiani

Marò/ Ecco i complici italiani dei carcerieri indiani

Una vera e propria odissea. Massimiliano Latorre e Salvatore Girone sono prigionieri dell’India da oltre trenta mesi, quasi mille giorni di processi senza fine, rinvii, ricorsi, trasferimenti, ricoveri. Un’interminabile attesa....
Marò/ Che schifo le lacrime di coccodrillo della politica

Marò/ Che schifo le lacrime di coccodrillo della politica

È stata la giornata dei coccodrilli. Quante lacrime hanno versato i nostri esponenti politici e quante inutili parole hanno speso. È sempre lo stesso disco: quando la tragica vicenda dei...