• 05 luglio 2020 —

L'editoriale

#nessunotocchicolombo. L’appello

Buone notizie. Oggi Il Giornale ha pubblicato un appello promosso da Francesco Giubilei e Marco Valle contro la follia iconoclasta che sta dilagando in tutto l’Occidente. Decine di intellettuali e giornalisti — tra cui molte firme del nostro piccolo giornale on line — hanno firmato per difendere memoria e storia....

Al Muro del Tempo
Up patriots to arms, engagez-vous. Una riflessione sull'iconoclastia "buonista" e dintorni

Up patriots to arms, engagez-vous. Una riflessione sull’iconoclastia “buonista” e dintorni

    “… che i fiumi sono in piena, potete stare a galla”. Non credo al sovranismo, né ritengo le pagine Facebook un valido strumento di attivismo politico. Però un...
Maestri ritrovati/ Vintilia Horia, l'esilio come destino

Maestri ritrovati/ Vintilia Horia, l’esilio come destino

Vintila Horia è stato la personificazione vivente dell’esule. La Patria se l’è portata nel cuore per quarantasette anni. Randagio in due continenti, ha cercato di sopravvivere all’assenza dei profumi, dei...
Oltre il relativismo. La lezione “politica” di  Wojtyla ha radici profonde

Oltre il relativismo. La lezione “politica” di  Wojtyla ha radici profonde

Il mondo ricorda uno dei più grandi pontefici della storia moderna nel centenario della sua nascita. Giovanni Paolo II, al secolo Karol Wojtyla, nasceva 18 maggio 1920  in Polonia, a...
L'alternativa al neo totalitarismo radical-chic è la "democrazia blu"

L’alternativa al neo totalitarismo radical-chic è la “democrazia blu”

Se un grande filosofo come Augusto Del Noce aveva brillantemente intuito che con il Sessantotto il Partito comunista italiano sarebbe evoluto in “Partito radicale di massa” (nel senso “pannelliano” del...
Spartiacque  epocali/ Non liberali contro liberali, la politica contro la biopolitica

Spartiacque epocali/ Non liberali contro liberali, la politica contro la biopolitica

  «Il totalitarismo che risiede alle spalle dell’ideologia liberale e di quella progressista si nutre dell’intreccio di regole, di norme sociali e codici di comportamento omnicomprensivi, dilatando smisuratamente le disuguaglianze...
Pensieri forti/ Rileggere Sombart nell'era post global

Pensieri forti/ Rileggere Sombart nell’era post global

Werner Sombart (1863-1941) è stato uno dei fondatori della moderna sociologia. Tra i suoi contemporanei è almeno pari (nonostante in molti lo neghino) a Max Weber e a Ferdinand Tönnies....
Omaggio agli anziani d'Italia. Pietre del passato, colonne della memoria

Omaggio agli anziani d’Italia. Pietre del passato, colonne della memoria

Il coronavirus s’è portato via la nostra memoria. Svanita buona parte di essa con i vecchi e gli anziani che soli se ne sono andati, privi del conforto dei loro...
C'era una volta la "soddisfazione borghese"

C’era una volta la “soddisfazione borghese”

Nei Miserabili , Victor Hugo definiva i borghesi come la “parte del popolo soddisfatta”: una definizione suggestiva ed efficace, che ha avuto diverse declinazioni, ben oltre l’idea marx-engelsiana, secondo cui...
Leggere Seneca. Riflessioni inattuali sull'irruzione dell'alieno invisibile

Leggere Seneca. Riflessioni inattuali sull’irruzione dell’alieno invisibile

Il vuoto “riempie” giornate d’attesa. Nel silenzio di una casa colma di libri, uniche presenze rassicuranti, si consumano pensieri che nel tempo sospeso ingigantiscono la fragilità che s’avverte insolente nel...
La paura è sbalordimento ed inquietudine. La lezione di Aristotele

La paura è sbalordimento ed inquietudine. La lezione di Aristotele

«Gli uomini, all’inizio come adesso, hanno preso lo spunto per filosofare dalla meraviglia, poiché dapprincipio essi si stupivano dei fenomeni più semplici e di cui essi non sapevano rendersi conto,...
Bizzarie del pensiero unico. Oxford si arrende alla mediocrità

Bizzarie del pensiero unico. Oxford si arrende alla mediocrità

Un ottimo esercizio di masochismo da svolgere nel 2020 è la lettura del “Giornale” di Mircea Eliade: magari quello edito da Bollati Boringhieri, che attraversa la vita del savant rumeno...
Da Wuhan al mondo. L'epidemia ci scopre fragili e impotenti

Da Wuhan al mondo. L’epidemia ci scopre fragili e impotenti

Wuhan è l’epicentro di un incubo moderno. Il paradigma di tutte le paure, dove si concentrano le incertezze più spaventose. Si pensa al nome di una città mai sentita prima,...
La lezione di Giovanni Cantoni, un italiano serio

La lezione di Giovanni Cantoni, un italiano serio

Ho combattuto la buona battaglia, ho terminato la mia corsa, ho conservato la fede. Adesso il tuo servo può andare in pace. Ora mi aspetta il premio della vittoria: il...
Bettino Craxi, un gigante divorato dai nani

Bettino Craxi, un gigante divorato dai nani

Torniamo ad Hammamet. Vent’anni dopo. E non si capisce per scoprire che cosa non si sia già scoperto. Intorno all’umile tomba di Bettino Craxi che guarda il Mediterraneo e l’Italia...
Omaggio a Robert Scruton, il sapiente inglese innamorato dell'Europa

Omaggio a Robert Scruton, il sapiente inglese innamorato dell’Europa

Si è spento domenica, dopo sei mesi di malattia, il filosofo conservatore britannico Roger Scruton. Aveva 75 anni (era nato a Buslingthorpe, nel Lincolnshire, dove è morto, nel febbraio del...