• 20 ottobre 2019 —

L'editoriale

La pagella dei due Matteo

La mia – personalissima – impressione sul confronto tv di ieri sera. Salvini sa di avere la gente dalla sua parte sul tema immigrazione, ed é stato bravissimo a tenere gran parte del confronto su quell’argomento. Infatti, ogni volta che il discorso virava su temi più concreti, lasciava trasparire superficialità...

Appunti di viaggio
Beirut mon amour. La capitale mille volte morta, mille volte risorta

Beirut mon amour. La capitale mille volte morta, mille volte risorta

Beirut è una città di contrasti lancinanti. A tratti scintillante e opulenta — la “corniche” che ricorda un po’ Dubai e un po’ Cannes —, diventa improvvisamente caotica, intricata, dimessa...
Linea del fuoco/ Quel Natale del 1984 tra i monti dell'Afghanistan

Linea del fuoco/ Quel Natale del 1984 tra i monti dell’Afghanistan

C’era una volta la guerra. E il tempo per raccontarla. Ricordo l’Afghanistan, la mia seconda volta da giornalista, un Natale, 34 anni fa. Si chiamava Mastichken. Trenta case nella provincia...
Immigrazione senza retorica. Gli inferni che non vogliamo conoscere

Immigrazione senza retorica. Gli inferni che non vogliamo conoscere

    Ricordo, anni fa, durante un viaggio in India, di essere passato in pullman di notte per le strade di Bombay, oggi Mumbay. Dal finestrino vedevo file interminabili di...
Storie di mare/ Il tesoro perduto (e forse ritrovato) di Lissa

Storie di mare/ Il tesoro perduto (e forse ritrovato) di Lissa

La battaglia di Lissa è una delle pagine tragiche della nostra breve storia unitaria. In quelle acque, il 20 luglio 1866, sul finale della terza guerra d’indipendenza, la moderna Regia...
Bella Italia/ Tutti pazzi per i treni turistici. Da Torino a Palermo

Bella Italia/ Tutti pazzi per i treni turistici. Da Torino a Palermo

La passione dei treni turistici storici impazza in tutta Italia e sono tanti gli appuntamenti di quest’autunno che permettono di fare un salto nel tempo, per assaporare il viaggio lento...
Bella Italia/ Quando la Calabria (con i suoi contrasti) ti resta nel cuore

Bella Italia/ Quando la Calabria (con i suoi contrasti) ti resta nel cuore

    Quest’estate, lasciando da parte una esterofilia negli anni scorsi un po’ troppo dominante, io e mia moglie abbiamo deciso di accettare l’ invito da parte di nostri amici...
Bella Italia/ Una buona legge per rilanciare le ferrovie turistiche

Bella Italia/ Una buona legge per rilanciare le ferrovie turistiche

  L’Italia possiede un patrimonio prezioso e dimenticato: migliaia di chilometri di ferrovie poco utilizzate o addirittura dismesse, che se adeguatamente risistemate e gestite (vedi l’esempio della Svizzera) potrebbero essere...
La Stazione Marittima di Messina, un capolavoro fascista dimenticato

La Stazione Marittima di Messina, un capolavoro fascista dimenticato

“Questa domanda la dovrebbe fare al sindaco” mi dice l’addetto alla biglietteria della Stazione Marittima di Messina sollevando, sorpreso, lo sguardo dal suo smartphone. Gli ho appena domandato come mai...
Storie d'Europa/ 18 giugno 1815. La Vecchia Guardia a Waterloo

Storie d’Europa/ 18 giugno 1815. La Vecchia Guardia a Waterloo

      Tra le 18.15 e le 18.30 di domenica 18 giugno 1815, sul lato destro dello schieramento francese a Waterloo, la pressione sul villaggio di Plancenoit delle truppe...
Viaggio in Scozia/ La chiesetta degli italiani, the italian miracle

Viaggio in Scozia/ La chiesetta degli italiani, the italian miracle

  Quando le legioni romane arrivarono ai confini con la Caledonia, l’odierna Scozia, non osarono andare oltre. Temevano le incursioni dei Pitti, popolo fiero e combattivo del territorio delle Highlands,...
L'Europa mancata/ Moldavia, non è un paese per giovani

L’Europa mancata/ Moldavia, non è un paese per giovani

Invitati in Moldavia da amici , io e mia moglie atterriamo in un pomeriggio d’agosto a Chisinau, la capitale; sono tra i primi ad alzarmi per uscire dall’aereo e mi...
Turismo di guerra/ A Sarajevo sulle tracce del lungo assedio

Turismo di guerra/ A Sarajevo sulle tracce del lungo assedio

L’assedio di Sarajevo, l’episodio più noto delle recenti guerre balcaniche e costato circa 12mila morti,  è diventato un’attrazione turistica. Lo sostengono le statistiche dell’Ufficio turistico della capitale bosniaca, che stima...
Storie d'America/ Il popolo maya, mille anni di solitudine

Storie d’America/ Il popolo maya, mille anni di solitudine

    Nella sua recente visita in Messico, Papa Francesco ha chiesto scusa agli indios messicani per i trattamenti discriminatori subiti nel passato remoto ed anche in quello recente. La...
Scoperte/ Ritorno ad Antikytera, la rivincita della Grecia

Scoperte/ Ritorno ad Antikytera, la rivincita della Grecia

  La grande nave solcava onde sempre più grandi nel tormentato mar Egeo : era partita dal porto di Atene diretta a Roma con il suo prezioso carico di prigionieri,...
Arte/ L'Università di Padova riapre gli "spazi proibiti". Un capolavoro fascista firmato Gio Ponti

Arte/ L’Università di Padova riapre gli “spazi proibiti”. Un capolavoro fascista firmato Gio Ponti

Dallo scorso giugno l’Università di Padova ha aperto alle visite finalmente la parte novecentesca del Bo. Nonostante la sua concentrazione di pagine fondamentali dell’arte, del design del ‘900 e di...