• 21 marzo 2019 —

L'editoriale

Il terrorismo è globale e gli allarmi non bastano

Siamo tutti vulnerabili e nessun allarme basta a prevenire il nuovo terrorismo. Neppure quando le forze di sicurezza sono preventivamente in allerta. L’avevamo già intuito durante i giorni bui in cui i lupi solitari dell’Isis colpivano indiscriminatamente le città europee. L’uccisione di tre passeggeri su un tram ad Utrecht, solo...

Economia
La Cina non vuole la nostra frutta. E intanto c'invade con pere, mele (e insetti)

La Cina non vuole la nostra frutta. E intanto c’invade con pere, mele (e insetti)...

Alla vigilia della visita in Italia del premier cinese Xi Jinping emergono altri e nuovi dubbi sulla trasparenza del rapporti import-export tra Cina e Italia. Di certo la reciprocità, dato...
Il Mediterraneo è centrale ma i porti del Sud sono in crisi. Il caso Salerno

Il Mediterraneo è centrale ma i porti del Sud sono in crisi. Il caso Salerno...

Se l’apertura del Canale di Suez nel 1869 e il successivo raddoppio del 2015 hanno significato rinnovata centralità del Mediterraneo l’opportunità oggi come allora non è stata ancora pienamente colta...
Per l'Ocse l'economia italiana rallenta. La stampa anti italiana applaude

Per l’Ocse l’economia italiana rallenta. La stampa anti italiana applaude

I media che già avevano esultato di fronte alle stime dei giorni scorsi, con una previsione di crescita limitata allo 0,2% su base annua, ora raggiungono l’orgasmo comunicando che l’Ocse...
La Svizzera ci scippa la Tav. Un'altra occasione per il professor Ponti, l'uno e trino

La Svizzera ci scippa la Tav. Un’altra occasione per il professor Ponti, l’uno e trino...

Alla fine dal governo gialloverde è arrivata una scelta degna dell’Azzeccagarbugli manzoniano. Palazzo Chigi ha inviato una lettera alla Telt per autorizzare l’approvazione di avvisi per i 2,3 miliardi di...
TAV e TAP. Un po' di chiarezza (e onestà) su due opere necessarie

TAV e TAP. Un po’ di chiarezza (e onestà) su due opere necessarie

Tav e Tap, c’è assonanza ma le due realtà hanno aspetti molto differenti e non basta che si tratti di due interventi infrastrutturali per renderli simili. La Tap porterà in...
L'incredibile vicenda dell'aeroporto fantasma di Salerno

L’incredibile vicenda dell’aeroporto fantasma di Salerno

#apritequellaeroporto è l’hastag che spopola sul web dopo la BIT tenutasi a Milano questa settimana e che vede il mondo dell’imprenditoria salernitana del settore turistico finalmente coesa per una mobilitazione...
La Sardegna ha un patrimonio, il mare.  Ma non lo valorizza

La Sardegna ha un patrimonio, il mare. Ma non lo valorizza

«Cosa può fare la regione Sardegna per l’economia del mare?». E’ da tempo ormai  che sento porgermi da più parti questa domanda. Una domanda che proviene da chi, per necessità...
Agricoltura/ L'olio italiano è in crisi e gli stranieri ne approfittano

Agricoltura/ L’olio italiano è in crisi e gli stranieri ne approfittano

Il buon olio italiano è protagonista a Milano. Al Palazzo delle Stelline di corso Magenta è in corso l’ottava edizione di “Olio Officina Festival – condimenti per palato e mente”....
Inchiesta mare 5/ Nautica italiana. Un'eccellenza chiamata diporto

Inchiesta mare 5/ Nautica italiana. Un’eccellenza chiamata diporto

Una produttività in costante crescita, investimenti al rialzo e prospettive occupazionali tutte di segno positivo. L’inchiesta sul lavoro marittimo in Italia  in questo capitolo si occupa di un settore di...
Inchiesta mare 4/ Reti vuote e barche ferme: cosa resta della pesca italiana

Inchiesta mare 4/ Reti vuote e barche ferme: cosa resta della pesca italiana

Nessuna indagine o riflessione sulla blue economy e i suoi risvolti occupazionali può prescindere da un’analisi accurata di un settore che, per antica tradizione nazionale ed evidenti ragioni storiche, ne...
Inchiesta mare 3/ Stranieri a bordo, marinai italiani sulla banchina

Inchiesta mare 3/ Stranieri a bordo, marinai italiani sulla banchina

Evidenti segnali di crescita, un fervore e una vitalità incoraggianti e un rinnovato senso di appartenenza limitati nella loro esuberanza da un’insufficiente e inadeguata ripresa dell’occupazione. Strozzato nell’entusiasmo da una...
Scattano i dazi sul riso asiatico. Una boccata d'ossigeno per i nostri operatori

Scattano i dazi sul riso asiatico. Una boccata d’ossigeno per i nostri operatori

Ogni tanto anche l’Unione Europea ne imbrocca una buona e riesce (miracolo….) a difendere il lavoro e le tasche degli europei. Dalla prossima settimana scattano finalmente i dazi nei confronti...
Gli agricoltori in piazza a Roma per la difesa dell'olio italiano (e non solo)

Gli agricoltori in piazza a Roma per la difesa dell’olio italiano (e non solo)

Dopo l’approvazione della Manovra sono gli agricoltori i primi a scendere in piazza nella Capitale per denunciare l’assenza nella legge di stabilità delle misure necessarie a garantire adeguate risorse al...
Analisi/ L'Italia ha sete d'energia. Consumi, mercati, numeri, prospettive

Analisi/ L’Italia ha sete d’energia. Consumi, mercati, numeri, prospettive

Come ogni anno Marco Aloisi, responsabile relazione esterne dell’Unione Petrolifera Italiana, ha presentato il report sull’energia. Un documento interessante che permette di comprendendere tendenze e criticità del mercato ma, poichè...
Salvini ha (forse) capito i fatti francesi. E riapre il dialogo con i "corpi intermedi"

Salvini ha (forse) capito i fatti francesi. E riapre il dialogo con i “corpi intermedi”...

 Tra le tante  chiavi di lettura della rivolta dei “gilet jaunes”, l’analisi di Toni Negri, intervistato, su “HuffPost”, da Angela Mauro, offre una prospettiva inusuale e – come vedremo –...