• 22 ottobre 2020 —

L'editoriale

Razzismo politicamente corretto: il caso Gal Gadot

    Diceva Marzio Tremaglia: il liberalismo occidentale è un totalitarismo. Non solo: è un totalitarismo stupido. Tanto stupido da non rendersi conto d’essere, nel suo cannibalismo, autofagico. Il politicamente corretto (nelle sue varie accezioni che rispondono a un’unica chimera: il pensiero unico) è totalitarista sia perché nega, aprioristicamente, la...

L’Editoriale
Razzismo politicamente corretto: il caso Gal Gadot

Razzismo politicamente corretto: il caso Gal Gadot

    Diceva Marzio Tremaglia: il liberalismo occidentale è un totalitarismo. Non solo: è un totalitarismo stupido. Tanto stupido da non rendersi conto d’essere, nel suo cannibalismo, autofagico. Il politicamente...
Il "civismo" elettorale, nascondiglio della brutta politica

Il “civismo” elettorale, nascondiglio della brutta politica

Niente da dire sulle liste civiche. Anzi, se non ci fossero state, il naufragio dei partiti “tradizionali” sarebbe stato ancor più evidente. Eppure c’è qualcosa che non torna in questa...
Chi cancella il Colombus Day cancella la Storia

Chi cancella il Colombus Day cancella la Storia

Pessime notizie dagli Stati Uniti. Cristoforo Colombo, l’uomo che con tre piccole caravelle attraversò nel 1492 il Mare Tenebroso e scoprì le Americhe (anche se le scambiò per le Indie)...
La Lega vuole ripartire dalla cultura. Era ora

La Lega vuole ripartire dalla cultura. Era ora

A Catania – durante la tre giorni (“Gli italiani scelgono la libertà”)  organizzata dalla Lega – uno dei tavoli tematici era intitolato “Dall’egemonia culturale alla libertà della cultura”. L’argomento –...
Ricordando Cossiga, il picconatore

Ricordando Cossiga, il picconatore

In occasione del suo intervento all’Università di Sassari, per il decennale della morte di Francesco Cossiga – Presidente della Repubblica dal giugno 1985 al maggio 1992 – il Capo dello...
Il bacio avvelenato di Ursula all'Italia

Il bacio avvelenato di Ursula all’Italia

Un simile confuso obbrobrio era  difficile da immaginare. La bozza di riforma del Trattato di Dublino presentata  alla Commissione Ue  dal Commissario agli Interni Ylva Johannson  sembra l’affrettata riscrittura dello...
Urne chiuse e niente spallata. Il centrodestra nel vicolo cieco

Urne chiuse e niente spallata. Il centrodestra nel vicolo cieco

    È nata la nuova Casta. La Casta degli oligarchi. La guida Luigi Di Maio. È composta da Giorgia Meloni, Matteo Salvini, Nicola Zingaretti, irrilevanti altre figure che pure...
NO a un'Italia (e una destra) grillizzata

NO a un’Italia (e una destra) grillizzata

  A conclusione della campagna referendaria – tra Covid e solleone – la più strana di sempre, un dato appare certo: più “no” troveremo nelle urne, più chiara e squillante...
Votiamo NO e apriamo il dibattito a destra

Votiamo NO e apriamo il dibattito a destra

Un sintomo. Soltanto un sintomo. Ma rivelatore di una tendenza che potrebbe allargarsi, dilagare fino a stravolgere gli equilibri politici attuali. Il referendum costituzionale che prevede il taglio dei parlamentari...
Per Willy, giovane bello e coraggioso

Per Willy, giovane bello e coraggioso

No, non ci sto! Non ci sto a lasciare che la polvere marcisca sotto il tappeto, né a sciogliere la coscienza nel pianto collettivo che bagna la bara di  Willy,...
20 settembre: una truffa chiamata referendum

20 settembre: una truffa chiamata referendum

Man mano che ci avviciniamo alla fatidica data del referendum sul taglio dei parlamentari, qualcosa sta cambiando. Se inizialmente i “sì” erano nettamente in vantaggio, gli ultimi sondaggi che stanno...
Per Ebru Timtik, la donna che ha sfidato il tiranno

Per Ebru Timtik, la donna che ha sfidato il tiranno

        Giovedì sera, è deceduta nel carcere turco di Silivri, dopo 238 giorni di sciopero della fame, l’avvocato Ebru Timtik. Lei, strenuo difensore dei diritti civili, era...
Steve Bannon, finto guru e vero quattrinaro

Steve Bannon, finto guru e vero quattrinaro

  Adesso non lo conosce nessuno. Quelli che gli facevano la corte, lo invitavano ai talk show, lo accoglievano come una star nelle feste di partito, lo intervistavano tutti i...
Riparte il circo dei morti viventi

Riparte il circo dei morti viventi

  Leggo di ‘persone’ (anche se questa definizione è davvero troppo generosa), orgogliose per la chiusura delle discoteche e dall’obbligo di mascherine dal tramonto all’alba per combattere l’inesistente epidemia, che...
Fomentare paure non fermerà il virus cinese

Fomentare paure non fermerà il virus cinese

    E se il buio dovesse nuovamente calare sulle nostre vite? La possibilità del ritorno del Lockdown è tutt’altro che remota. Gli altalenanti dati dei contagi non promettono nulla...