• 20 giugno 2019 —

L'editoriale

Identità, famiglia, confini. I veri diritti

Nella storia, l’affermarsi di alcuni «diritti» altro non è che la conseguenza di determinate situazioni ed evoluzioni culturali, nonché di precisi atti formulati da comunità politiche. I diritti come elementi astratti validi per tutti in ogni parte del globo, semplicemente non esistono. Basti pensare a come la parola stessa sia...

L’Editoriale
Dallo Sri Lanka alla Nigeria la mattanza dei cristiani

Dallo Sri Lanka alla Nigeria la mattanza dei cristiani

Sono i nostri Fratelli nella fede. Incarnano i nostri valori e le radici della nostra civiltà. Ma sono anche la comunità religiosa più perseguitata nel mondo. Eppure ce ne freghiamo....
Notre-Dame, simbolo di un'Europa sonnambula

Notre-Dame, simbolo di un’Europa sonnambula

No, non sarà una ferita che resterà aperta per sempre. Notre-Dame sarà ricostruita. Il danno materiale è tutt’altro che irreparabile. Eppure il dolore che l’incendio della cattedrale ha suscitato non...
Toscani alza ancora il gomito e sogna il Togo e amici rom

Toscani alza ancora il gomito e sogna il Togo e amici rom

Ferve alto in questi giorni il dibattito culturale all’interno della sinistra. Scuole di pensiero si scontrano da settimane su temi di grande spessore ed attualità. C’è infatti chi sostiene che...
Adriano, Marzio, Giano addio. A destra il deserto avanza

Adriano, Marzio, Giano addio. A destra il deserto avanza

“La rivoluzione non si vede”, ha scritto Marcello Veneziani su “La Verità”, evidenziando la continuità ed il sostanziale conformismo culturale  al politically correct, da parte dell’attuale maggioranza del  governo giallo-verde....
Periferie: viaggio là dove non osano i dem

Periferie: viaggio là dove non osano i dem

Oggi tanti soloni della nostra società discettano con supponenza di ogni cosa, siano essi politici, giornalisti, economisti o intellettuali, ma quanto conoscono costoro della realtà del mondo in cui viviamo?...
Macchiette/ Le figuracce di Friedman, Parenzo and friends

Macchiette/ Le figuracce di Friedman, Parenzo and friends

Il povero Giuseppe Mazzini, già Padre della Patria, si starà rivoltando vorticosamente nel suo monumentale sepolcro di Staglieno. Correva l’anno 1860. Pochi giorni prima della partenza dei Mille da Quarto...
Il Mediterraneo è centrale. Un incontro a Roma

Il Mediterraneo è centrale. Un incontro a Roma

Non c’è solo la Via della Seta nel futuro geopolitico dell’Italia. Perché anche in relazione all’offensiva commerciale cinese, il Mediterraneo tornerà ad avere un ruolo centrale nello scenario mondiale. Lo...
Il Congresso di Verona e gli odiatori professionisti

Il Congresso di Verona e gli odiatori professionisti

L’appuntamento è noto. Dal 29 al 31 marzo si terrà a Verona il XIII Congresso Mondiale delle Famiglie. Vi parteciperanno le rappresentanze di una trentina di Paesi e molte realtà...
Sinistri deliri sulla Paullese

Sinistri deliri sulla Paullese

Non si è ancora placata in Nuova Zelanda l’indignazione per la strage nella moschea di Christchurch, anche se l’unanime sdegno è stato infranto da alcune dichiarazioni a dir poco scioccanti...
Il terrorismo è globale e gli allarmi non bastano

Il terrorismo è globale e gli allarmi non bastano

Siamo tutti vulnerabili e nessun allarme basta a prevenire il nuovo terrorismo. Neppure quando le forze di sicurezza sono preventivamente in allerta. L’avevamo già intuito durante i giorni bui in...
Non sempre sovranismo non fa rima con sovranità

Non sempre sovranismo non fa rima con sovranità

Il governo che non doveva mai nascere, sembra che stia per tirare le cuoia. Meglio tardi che mai. Dopo un anno di inconcludenti annunci, di drammatizzazioni eccessive, di figuracce rimediate...
Sulla "via della seta" le opposizioni deragliano

Sulla “via della seta” le opposizioni deragliano

“Serve stabilità a livello nazionale. Se non c’è stabilità, chi investe?” Domanda retorica quella di Giancarlo Gonella, presidente di Legacoop Piemonte, al termine dell’intervista pubblicata dallo Spiffero. Domanda che, in...
Follie. Arriva la Trp, il farmaco che "sospende" la pubertà

Follie. Arriva la Trp, il farmaco che “sospende” la pubertà

Un farmaco da usare “solo in casi molto circoscritti, con prudenza, con una valutazione caso per caso”. Così Laura Palazzani, vice presidente del Comitato Nazionale per la Bioetica e membro corrispondente...
Serra e Tajani, i  cantori stonati del globalismo

Serra e Tajani, i cantori stonati del globalismo

Non c’è bisogno di scomodare Friedrich Nietszche e la sua seconda considerazione inattuale, “Sull’utilità e il danno della storia per la vita”, per commentare la gigantesca belinata che ci ha...
Per Roberto Formigoni

Per Roberto Formigoni

Nella mia esperienza politica mi è capitato di assumere diversi ruoli, di partito ed istituzionali, a vari livelli. Come tutti, ho compiuto errori ed ho fatto cose buone; i primi...