• 17 gennaio 2019 —

L'editoriale

L’esempio di Jan, la causa dei popoli

Mezzo secolo è passato dal sacrificio – il 19 gennaio 1969 – di Jan Palach, giovane studente di filosofia di Praga, che per simbolicamente protestare contro l’invasione sovietica della Cecoslovacchia aveva deciso di cospargersi di benzina e darsi fuoco nella storica piazza San Venceslao. Dopo anni di oblio è ormai...

Estera
A Gaza liberi i tre carabinieri inseguiti da Hamas

A Gaza liberi i tre carabinieri inseguiti da Hamas

Si è sbloccata nella notte la vicenda di tre carabinieri italiani, rifugiati nella sede delle Nazioni Unite a Gaza. Secondo quanto riferiscono i media locali, le milizie di Hamas –...
Cameroon/ Si riaccende la guerra civile tra francofoni e anglofoni

Cameroon/ Si riaccende la guerra civile tra francofoni e anglofoni

Nel silenzio del mondo prosegue in Cameroon la guerra civile tra la maggioranza francofona e la minoranza anglofona (un’eredità velenosa del passato coloniale) che mira alla separazione dei territori occidentali...
Traffico d'armi/ I Balcani sono una Santabarbara fuori controllo

Traffico d’armi/ I Balcani sono una Santabarbara fuori controllo

C’è una Santabarbara nel cuore dell’Europa e si trova nei Balcani, per la precisione nella ex Jugoslavia. Lo ha confermato al quotidiano inglese Guardian un alto funzionario della polizia: nel...
Tunisia/ Allarme fondamentalismo. Eliminati cinque terroristi

Tunisia/ Allarme fondamentalismo. Eliminati cinque terroristi

Operazione antiterrorismo in Tunisia. Le forze di sicurezza hanno ucciso cinque terroristi nella località di Jelma situata nel governatorato di Sidi Bouzid, a circa 200 chilometri a sud ovest di...
Marina militare/ Un bando di 110 posti per l'Accademia di Livorno

Marina militare/ Un bando di 110 posti per l’Accademia di Livorno

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale e terminerà il 28 gennaio il bando di concorso per l’ingresso in Accademia Navale dei futuri ufficiali della Marina Militare. Nel 2019 sono 110...
Egitto/ Dopo l'attentato alle piramidi uccisi 40 terroristi

Egitto/ Dopo l’attentato alle piramidi uccisi 40 terroristi

Durissima e immediata la risposta del governo egiziano dopo l’attentato contro un bus di turisti vietnamiti alle piramidi di Giza. Quaranta terroristi sono stati uccisi in una serie di scontri...
Mosca manda soldati nelle Curili. Tokyo s'arrabbia e protesta

Mosca manda soldati nelle Curili. Tokyo s’arrabbia e protesta

Nuove frizioni tra Russia e Giappone dopo la decisione di Mosca di rafforzare la presenza militare sulle isole di Etorofu e Kunashiri, nell’arcipelago delle Curili meridionali.  Per ordine del Cremlino...
Terrorismo/ Preso Chèrif, il "regista" della strage di Charlie Hebdo

Terrorismo/ Preso Chèrif, il “regista” della strage di Charlie Hebdo

Buone notizie. È stato arrestato a Gibuti e subito estradato in Francia Peter Chérif, il jihadista francese ritenuto il “regista” della strage di Charlie Hebdo (12 morti) del gennaio 2015....
Due portaerei e altri F 35 per Giappone di Abe

Due portaerei e altri F 35 per Giappone di Abe

Dopo 73 anni il Giappone avrà delle portaerei e non solo. Una svolta militare ma anche e soprattutto politica: il lunghissimo dopoguerra nipponico è concluso e la costituzione “pacifista” imposta...
Mare d'Azov. Dopo la battaglia navale una battaglia legale

Mare d’Azov. Dopo la battaglia navale una battaglia legale

La breve ma cruenta battaglia navale è avvenuta nello Stretto di Kerch, unico passaggio che mette in comunicazione il Mare d’Azov (39.000 km2 – profondità media di 7m) sito di...
Rapporto terrorismo. Allarme rosso in Afghanistan, Iraq e Nigeria

Rapporto terrorismo. Allarme rosso in Afghanistan, Iraq e Nigeria

Pubblicato il rapporto The Global Terrorism Index 2018 redatto ogni anno in Australia dal Institute for Economic and Peace. Nel 2017 i paesi maggiormente colpiti dal terrorismo sono Afghanistan, Iraq,...
Egitto/ La caserma contro la moschea: ergastoli per i Fratelli Musulmani

Egitto/ La caserma contro la moschea: ergastoli per i Fratelli Musulmani

Il presidente egiziano  Al Sisi continua la sua battaglia contro gli estremisti islamici. Un tribunale ha confermato ieri la condanna all’ergastolo per il capo dei Fratelli musulmani Mohamed Badie (nella...
Bangkok denuncia: Israele sfrutta e avvelena i braccianti thai

Bangkok denuncia: Israele sfrutta e avvelena i braccianti thai

Alloggi in pessime condizioni igieniche, esposizione ai veleni e sfruttamento: le condizioni lavorative dei braccianti agricoli thai in Israele sono “una minaccia alla loro salute”. Alle accuse contenute in un...
Filippine/ Il pugno di ferro di Duterte contro il narcotraffico

Filippine/ Il pugno di ferro di Duterte contro il narcotraffico

Il presidente filippino Rodrigo Duterte intensifica la sua guerra al traffico ed al consumo di droghe e usa il pugno di ferro: da luglio 2016 ad ottobre 2018, sono 4.999...
Emirati Arabi ossessionati dalle spie. Ergastolo per un prof. inglese

Emirati Arabi ossessionati dalle spie. Ergastolo per un prof. inglese

La recente condanna all’ergastolo, con l’accusa di spionaggio, per il 31enne ricercatore britannico Matthew Hedges alza il velo sulla stretta crescente imposta dalle autorità negli Emirati Arabi Uniti sulle università...