• 20 novembre 2019 —

L'editoriale

La pessima Trenta e il sangue dei guerrieri

“Ne ho bisogno”. “Non è per me, ma per mio marito” “E’ un complotto”.  Le argomentazioni con cui la signora Elisabetta Trenta  s’arroga il diritto d’occupare una casa non sua non meriterebbero un commento. Sono l’ennesimo “flatus vocis” di una casta indegna, pronta a spingere il paese nel baratro per...

Home
Mare&lavoro/ Confitarma contro il vero nemico dei marittimi: la burocrazia

Mare&lavoro/ Confitarma contro il vero nemico dei marittimi: la burocrazia

Restituire competitività all’universo della blue economy assestando il colpo decisivo al grande nemico del comparto marittimo: la burocrazia. E’ questo il responso finale dell’assemblea annuale di Confitarma, la confederazione italiana...
L'Italia frana ma la politica cialtronesca se ne frega

L’Italia frana ma la politica cialtronesca se ne frega

L’Italia frana e non solo metaforicamente. I numeri sono drammatici: secondo l’Ispra, l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, negli ultimi tre anni il nostro Paese è stato...
"Suez, l'Egitto, l'Italia". Il libro di Valle e la prefazione di Eugenio di Rienzo

“Suez, l’Egitto, l’Italia”. Il libro di Valle e la prefazione di Eugenio di Rienzo

Nel panorama (molto, troppo conformista) della storiografia italiana il professore Eugenio Di Rienzo, docente di Storia alla Sapienza di Roma, è — rara avisis — è un’intelligenza scintillante, anticonformista e...
In Emilia Romagna la battaglia finale. E grazie al Pd Salvini può vincerla

In Emilia Romagna la battaglia finale. E grazie al Pd Salvini può vincerla

Nella terra-madre della battaglia finale, l’Emilia Romagna, lo scontro è entrato nel vivo. Non ci si contende soltanto il governo della Regione, ma quello del Paese. La Lega e il...
Incontri filosofici/ Ad Aprilia "Soggetto Radicale" di Aleksandr Dugin

Incontri filosofici/ Ad Aprilia “Soggetto Radicale” di Aleksandr Dugin

Inizia sabato da Aprilia il ciclo di presentazioni (ore 17.30, presso il Casello Ristopub in via Nettunense, km 27.400) del libro del filosofo russo Aleksandr Dugin dal titolo “Soggetto Radicale”....
Berlino ieri, Hong Kong oggi. I comunisti non perdono il loro vizietto preferito: reprimere

Berlino ieri, Hong Kong oggi. I comunisti non perdono il loro vizietto preferito: reprimere

   Ai tanti democratici, o meglio sedicenti  tali, che hanno retoricamente festeggiato, giungendo quasi alla solennizzazione, il 30° anniversario della caduta del “muro di Berlino”, sfugge l’insanabile incongruità della loro...
Venezia sotto l'acqua, un'altra tappa dell'"Italia caporetta"

Venezia sotto l’acqua, un’altra tappa dell'”Italia caporetta”

Lo storico Mario Silvestri — molto bravo anche se inviso all’accademia — era solito parlare de “l’Italia caporetta”, quel “fil rouge” che percorre tutta la nostra storia nazionale e ci...
Uno vale uno? L'antidemocratico egualitarismo dei nuovi oligarchi

Uno vale uno? L’antidemocratico egualitarismo dei nuovi oligarchi

Il dispotismo dell’intolleranza egualitaria è uno dei caratteri che connota il nostro tempo. Un conto è ritenere tutti eguali davanti alla legge (escludendo casi specificamente previsti: deboli di mente, marginali...
Spagna 2/ Perdenti al governo, moderati nella palude. Il futuro a Vox

Spagna 2/ Perdenti al governo, moderati nella palude. Il futuro a Vox

Noi italiani esportiamo tante cose. Anche politica. In Spagna si è votato e chi fa il Governo? Chi ha perso. In Italia si è votato per Camera, Senato, città e...
Spagna 1/ Il successo di Vox faccia riflettere anche i destristi nostrani

Spagna 1/ Il successo di Vox faccia riflettere anche i destristi nostrani

Gli Spagnoli andando a votare per la quarta volta in quattro anni, due volte negli ultimi sei mesi, hanno consegnato alla destra italiana una lezione interessante. Da anni e anni...
Task Force 44, quei soldati "senza volto" che difendono un'Italia molto distratta

Task Force 44, quei soldati “senza volto” che difendono un’Italia molto distratta

Prima di domenica scorsa soltanto gli addetti ai lavori sapevano cosa fosse la “Task Force 44”. Di unità simili si ha notizia solo se qualcosa va male come nel caso...
Africa non è perduta e le migrazioni non sono un destino ineluttabile

Africa non è perduta e le migrazioni non sono un destino ineluttabile

La narrazione dominante ci presenta l’Africa come un immenso disastro, un continente stremato dai conflitti e dalle carestie, un “cuore di tenebra” che inghiotte ogni speranza. Ovviamente le colpe sono...
Il Canale di Suez ha 150 anni. Una lunga storia italo-egiziana

Il Canale di Suez ha 150 anni. Una lunga storia italo-egiziana

Il novembre 2019 è il mese delle celebrazioni per i 150 anni del Canale di Suez, inaugurato appunto del 1869, dopo dieci anni di ciclopici (e tragici, dato il costo...
G. Micalessin/ Perchè siamo (e perchè dobbiamo restare) nel Kurdistan

G. Micalessin/ Perchè siamo (e perchè dobbiamo restare) nel Kurdistan

L’attentato a Kinrkuk, nel Kurdistan irakeno, che ho portato al ferimento di cinque militari italiani, ha riaperto il dibattito sull’utilità della partecipazione alle missioni militari internazionali. Il mondo politico, ma...
Cosa cela "l'industria" di Greta? Un'inchiesta di  Primato Nazionale

Cosa cela “l’industria” di Greta? Un’inchiesta di Primato Nazionale

Per mesi Greta Thunberg e il suo movimento ambientalista hanno tentato di colpevolizzarci, accusandoci di aver messo il pianeta in pericolo. Ma è veramente così? È davvero a causa nostra...