• 21 maggio 2018 —

L'editoriale

A Gaza si muore. Il mondo tace

  Le primavere arabe hanno fatto sollevare il mondo perché i regimi locali avevano assassinato alcuni manifestanti. Israele ammazza, in un colpo solo, più di 50 manifestanti palestinesi, con oltre 2mila feriti, ma il mondo non si solleva. Il massimo dell’indignazione è rappresentato da quella farsa che è l’Unione europea...

Europae
Viaggio in Calmucchia, isola buddista ai confini dell'Europa

Viaggio in Calmucchia, isola buddista ai confini dell’Europa

La Calmucchia? È forse un obiettivo del Risiko (stile la mitica Yacuzia, per intenderci) o un nome di fantasia (come Gulliverlandia…)? Pochi sanno cos’è e pochissimi dov’è. Non è grave....
Orbàn trionfa a Budapest. Merito di un modello sociale ed economico vincente

Orbàn trionfa a Budapest. Merito di un modello sociale ed economico vincente

Non bisognava essere un aruspico o un veggente per prevedere la clamorosa vittoria di Orbàn. Bastava conoscere un po’ l’Ungheria, la sua storia recente e remota, magari visitare le sue...
Il vizietto francese e l'intermittente orgoglio italiano

Il vizietto francese e l’intermittente orgoglio italiano

Sui fatti di Bardonecchia di cui hanno parlato tutti i giornali e le televisioni, sarò politicamente scorretto. Personalmente non mi unisco al coro di quanti, come Amnesty Internetional e compagnia...
Se a Bardonecchia invece di Macron ci fosse Marine saremmo già in guerra

Se a Bardonecchia invece di Macron ci fosse Marine saremmo già in guerra

In questo clima in cui la libertà diviene e faziosa e acritica per i propri campioni e per le proprie mode politiche non è difficile disegnare le reazioni dell’opinione pubblica...
Lettera da Budapest/ Orbàn contro Soros, le ragioni di una vittoria annunciata

Lettera da Budapest/ Orbàn contro Soros, le ragioni di una vittoria annunciata

  Il Danubio scorre lento tra il castello di Buda e i palazzi di Pest. Nei millenni il grande fiume ha visto tante, troppe cose per sconvolgersi e preoccuparsi, figuramoci...
Angela Merkel di nuovo cancelliera. Ma i tedeschi poveri aumentano e s'incazzano

Angela Merkel di nuovo cancelliera. Ma i tedeschi poveri aumentano e s’incazzano

Per la quarta volta Angela Merkel è cancelliera. Un’elezione storica (prima di lei solo Adenauer e Kohl) ma non trionfale. Alla prova inaugurale la nuova Grosse Koalition ha già perso...
Chiuso il congresso del Front National. Una Fiuggi transalpina per Marine Le Pen?

Chiuso il congresso del Front National. Una Fiuggi transalpina per Marine Le Pen?

  Niente terme per la leader di quello che era il Front National ereditato dal padre Jean Marie, ma la purga non è mancata. A partire dal nome. Il Front...
Follie europee/ Lavoro, case e programmi d'assistenza per i "veterani" della  jihad

Follie europee/ Lavoro, case e programmi d’assistenza per i “veterani” della jihad

Un tempo temevamo i terroristi in arrivo con i barconi. Acqua passata. Ora anche quella paura è superata. Anche perché loro sono già arrivati. Anzi stanno semplicemente tornando. E lo...
Austria e Ungheria ribadiscono il loro no all'immigrazione illegale

Austria e Ungheria ribadiscono il loro no all’immigrazione illegale

Il vento della Mitteleuropa torna a soffiare forte. Ieri il capo del governo ungherese, Viktor Orbán si è recato a Vienna per il suo primo incontro ufficiale con il nuovo...
Storie d'Europa/ Sulla Senna la guerra tra russi "bianchi" e "rossi" continua

Storie d’Europa/ Sulla Senna la guerra tra russi “bianchi” e “rossi” continua

        Cent’anni dopo la rivoluzione bolscevica, ventisei anni dopo la caduta del comunismo sovietico vi è ancora un piccolo frammento di Russia zarista che fieramente conserva tradizioni...
Austria/ Il centrodestra vara il suo governo. L'Fpö conquista tre ministeri chiave

Austria/ Il centrodestra vara il suo governo. L’Fpö conquista tre ministeri chiave

L’Austria ha un governo di centro-destra, sorretto da una coalizione tra l’Övp (Partito popolare) e l’Fpö (Partito della destra nazionalista). La lista dei ministri e dei sottosegretari è stata presentata...
EMA 2/ Non è una questione di sfiga. È un problema d'irrilevanza politica

EMA 2/ Non è una questione di sfiga. È un problema d’irrilevanza politica

L’inverosimile narrazione alla quale siamo sottoposti da parte di media e giornaloni asserviti, opinionisti d’ordinanza e da tutta quella varia umanità che bazzica tra oligarchie economiche e sottobosco politico- intellettuale...
In Russia una legge sull'educazione patriottica. Nel segno della famiglia e dello Stato

In Russia una legge sull’educazione patriottica. Nel segno della famiglia e dello Stato

Sano, morigerato, prolifico, credente. È il patriota ideale russo previsto dal progetto di legge “Sull’educazione al patriottismo nella Federazione Russa”, presentato alla Duma di Stato il 15 novembre scorso. Il...
EMA/ Niente Agenzia per Milano, in Europa l'Italia è uno stato "paria"

EMA/ Niente Agenzia per Milano, in Europa l’Italia è uno stato “paria”

L’esito dell’assegnazione dell’Agenzia Europea per il Farmaco (EMA), oltre a rappresentare per l’Italia un mancato sviluppo economico quantificabile in svariate decine di qualificazioni ai Mondiali di calcio, obbliga le istituzioni...
Follie albioniche/ Niente "a.C" e "d.C", siamo inglesi (e vili)......

Follie albioniche/ Niente “a.C” e “d.C”, siamo inglesi (e vili)……

    La notizia non l’ho letta sui “grandi” giornali forse perché a questi è sembrata una barzelletta e, quindi, non hanno voluto abbassarsi a simili sciocchezze; tuttavia essa è...