• 09 dicembre 2018 —

L'editoriale

Alla Scala i ricconi applaudono Mattarella, il loro campione

Finalmente la rivolta sociale e patriottica contro un governo iniquo e incapace dilagata in Francia arriva anche in Italia e più precisamente a Milano, nella capitale morale. Solo che qui i rivoltosi invece  che gilet gialli indossano smoking neri.  La notizia arriva dalle insulse e surreali cronache dei giornaloni, Corriere...

Europae
Gilets jaunes/ La rivolta dei "piccoli" dilaga in Belgio e Olanda e sfiora l'Italia

Gilets jaunes/ La rivolta dei “piccoli” dilaga in Belgio e Olanda e sfiora l’Italia

Parigi, ma non solo. La protesta dei Gilets jaunes investe non solo tutta la Francia, ma dilaga oltre i confini dell’Esagono, fino a lambire l’Italia. Nella giornata che vede la...
Spagna/ Le destre conquistano la rossa Andalusia. Il successo "inatteso" di Vox

Spagna/ Le destre conquistano la rossa Andalusia. Il successo “inatteso” di Vox

Modello austriaco per il nuovo governo regionale dell’Andalusia. Questa la possibile soluzione del rebus andaluso – con i popolari alleati della destra nazionalista e sovranista – all’indomani del test elettorale...
L'analisi/ La Francia diventerà la polveriera dell'Europa?

L’analisi/ La Francia diventerà la polveriera dell’Europa?

Cinquant’anni dopo il “maggio francese” che fece deflagrare la contestazione in tutto il Continente, la radicalizzazione delle proteste del movimento spontaneo “gilet gialli” non è escluso che trascini l’ultimo presidente...
L'incendio francese divampa. Per la stampa nostrana non è successo niente

L’incendio francese divampa. Per la stampa nostrana non è successo niente

Parigi brucia ma i giornaloni nostrani non se ne accorgono. “Paris was burning. France was in revolt” scrive da Parigi David A. Andelman, docente del think tank indipendente Center on...
Parigi brucia. La rabbia dei francesi incendia gli Champs Elysées

Parigi brucia. La rabbia dei francesi incendia gli Champs Elysées

La rabbia, lo sgomento, la paura. I “gilet gialli” hanno sconvolto la Francia. Dopo la giornata di terrore che ha messo a soqquadro Parigi e molte altre città, non si...
Brexit/ Theresa May inciampa sulla rocca di Gibilterra

Brexit/ Theresa May inciampa sulla rocca di Gibilterra

Altri ostacoli a fronte del Regno Unito nell’incipit del sofferto e macchinoso percorso che porterà il regno ad abbandonare definitivamente l’Unione Europea dal primo gennaio 2021. A Theresa May, di...
I "gilets jaunes" sulle strade contro Macron. La collera della Francia profonda

I “gilets jaunes” sulle strade contro Macron. La collera della Francia profonda

Emmanuel Macron è stato sotto assedio quasi fin sotto casa. A far scattare i disordini d’oltralpe sono stati i sensibili rincari delle accise sulla benzina di tre centesimi al litro...
Theresa May impone una Brexit soft. Il Regno Unito saluta e se ne va

Theresa May impone una Brexit soft. Il Regno Unito saluta e se ne va

La prima sofferta bozza in merito al documento d’uscita dall’Unione Europea da parte del Regno Unito è stata votata dal Governo ed è pronta per essere sottoposta al Parlamento. Theresa...
Macron strumentalizza la storia e apre la sua campagna. Contro i nazionalisti

Macron strumentalizza la storia e apre la sua campagna. Contro i nazionalisti

Per aprire la campagna elettorale delle europee Macron ha scelto la fastosa cerimonia organizzata a Parigi per celebrare la fin della prima Guerra mondiale. Ma non gli è andata bene....
Foglie morte all'Eliseo. Il triste autunno di Emmanuel Macron

Foglie morte all’Eliseo. Il triste autunno di Emmanuel Macron

Che Emmanuel Macron sia “leggermente” in crisi non è una novità. È da mesi che la sua tenuta psicologica è precaria, connessa alla scadente tenuta politica che tutti – amici...
Verso le elezioni europee/ La Meloni guarda a Visegrad e si allea con i conservatori

Verso le elezioni europee/ La Meloni guarda a Visegrad e si allea con i conservatori...

  La coalizione gialloverde sembra scricchiolare e le voci su un possibile ritorno alle urne in tempi brevi (marzo o giugno) iniziano a girare con insistenza. Di certo, per il...
Declini tedeschi/ Auf Wiedersehen, Angela!

Declini tedeschi/ Auf Wiedersehen, Angela!

Due sconfitte elettorali – meglio, due disastri – rimediate nel giro di quindici giorni sono troppo anche per Angela Merkel, protagonista indiscussa dell’ultimo ventennio della politica tedesca. Anni che hanno...
Da Moscovici l'ultima conferma, l'Unione Europea è in coma profondo

Da Moscovici l’ultima conferma, l’Unione Europea è in coma profondo

Era ora! Era veramente e finalmente l’ora che qualche osservatore politico, qualificato ed autorevole, “rompesse il ghiaccio”, denunziando, seppure in maniera parziale e miope, l’Unione Europea, priva ormai, ma non...
L'Europa senz'anima. Avanza ovunque la desertificazione spirituale

L’Europa senz’anima. Avanza ovunque la desertificazione spirituale

    In Germania, Paese considerato ai vertici della comunità europea, è in corso un significativo processo di desertificazione spirituale, segnato dalla chiusura delle chiese e dalla diminuzione dei fedeli,...
Anacronismi/ Vienna continua a pretendere il doppio passaporto per gli altoatesini

Anacronismi/ Vienna continua a pretendere il doppio passaporto per gli altoatesini

La nostra Costituzione, all’articolo 51, parifica, ai fini dell’ammissione ai pubblici uffici e alle cariche elettive, ai cittadini italiani gli italiani non appartenenti alla Repubblica, cioè a quegli italiani residenti...