• 02 aprile 2020 —

L'editoriale

Qualcuno prepara il “governo mondiale”?

Jacques Attali non è uno qualsiasi. Della sua vita ha sempre fatto un capolavoro di assenza/presenza oppure, se preferite, di discrezione/pressione. Ufficialmente assente. Nella realtà presente. Con tutti discreto quanto basta. Con chi conta in pressione quanto deve. Sempre così. Da giovane frequenta l’Ena quando il suo corso era diretto...

Europae
Francia/ Macron si schianta contro il virus (e le urne)

Francia/ Macron si schianta contro il virus (e le urne)

6 marzo scorso. Emmanuel Macron dopo essere andato a teatro con la moglie Brigitte, ed aver detto che “la vita deve continuare”, si è concesso una passeggiata, con gelato, sugli...
Un'Europa vecchia e malata, una Civiltà che non crede più in se stessa

Un’Europa vecchia e malata, una Civiltà che non crede più in se stessa

Non sarebbe stato eccessivo da parte dell’Italia che ha adottato misure drastiche per fronteggiare, contenere e battere il coronavirus attendersi che l’Unione europea facesse altrettanto. Che si adeguasse cioè alla...
Follie galliche/ Macron ignora il contagio e manda la Francia alle urne

Follie galliche/ Macron ignora il contagio e manda la Francia alle urne

Macron è Macron. Nessuno come lui. Né in Francia, né nel resto d’Europa. Giovedì sera ha parlato alla nazione. Non ha detto niente di diverso di ciò che si prevedeva....
Pornopolitica/ Un video  "birichino" ferma la marcia di Macron su Parigi

Pornopolitica/ Un video “birichino” ferma la marcia di Macron su Parigi

Sventolano le mutande sulla République en Marche! di Emmanuel Macron. E per puro caso non hanno fatto in tempo ad essere issate sull’Hotel de Ville, la sede del Comune di...
Dopo il pasticcio della Turingia. Angela Merkel ultimo atto

Dopo il pasticcio della Turingia. Angela Merkel ultimo atto

Dalla Turingia, il colpo decisivo alla Cdu. Angela Merkel ha scoperto di non avere più eredi. Il pasticcio combinato dall’eletto Thomas Kemmerich, liberale, con i voti determinanti dell’Afd di estrema...
Elezioni irlandesi/ Il Sinn Féin avanza e mette in crisi i vecchi partiti

Elezioni irlandesi/ Il Sinn Féin avanza e mette in crisi i vecchi partiti

Mentre in Italia e nel resto d’Europa è evidente una riformulazione della dicotomia destra-sinistra e del duopolio elettoralistico, in Irlanda assistiamo a qualcosa di insolito. Il Sinn Féin Movimento nazionale...
Boris il terribile ha vinto. La Brexit è realtà. Con buona pace dei catastrofisti

Boris il terribile ha vinto. La Brexit è realtà. Con buona pace dei catastrofisti

È Brexit! Finalmente! Le cassandre disfattiste che da anni annunciavano esiti catastrofici, sono serviti. Certo è un po’ presto per esaminare le conseguenze della separazione del Regno Unito dall’Unione Europea....
Dopo la Brexit/ Quel che resta dell'Unione

Dopo la Brexit/ Quel che resta dell’Unione

L’uscita della Gran Bretagna dall’Unione europea suggella la crisi della comunità di Stati che a lungo si era illusa di poter rimanere coesa, nonostante divergenze, dissapori, incomprensioni. La crisi nel...
Balcani senza pace. In Montenegro lo Stato contro la Chiesa ortodossa

Balcani senza pace. In Montenegro lo Stato contro la Chiesa ortodossa

Siamo in Montenegro, una regione compresa tra Serbia, Bosnia, Albania ed il Mar Adriatico; una regione che torna oggi centrale nella questione balcanica dopo che nel 2006, a seguito di...
Storie d'Europa/ A Praga l'anticomunista Vlasov sfratta il macellaio di Stalin

Storie d’Europa/ A Praga l’anticomunista Vlasov sfratta il macellaio di Stalin

Nella “guerra dei monumenti” (da abbattere, conservare, “emendare”) che attraversa il mondo (dall’America anticolombiana alla Spagna post franchista), Praga si segnala per il suo anticonformismo. Dopo una lunga serie di...
Boris Johnson stravince. La Brexit è realtà

Boris Johnson stravince. La Brexit è realtà

Il voto britannico è stato nettamente a favore dei Conservatori con una larga maggioranza assoluta a Westminster, porte nuovamente aperte a Downing Street per ulteriori cinque anni e il via libera per...
Parigi a ferro e fuoco. Il "governo dei ricchi" trema

Parigi a ferro e fuoco. Il “governo dei ricchi” trema

La riforma delle pensioni non c’è ancora, ma il solo averla prima ventilata e poi proposta ha mandato in tilt il mondo politico e sindacale francese. Tutti mobilitati, dalla Cgt,...
Malta/ Muscat, l'amico di Renzi, assediato in Parlamento dalla folla

Malta/ Muscat, l’amico di Renzi, assediato in Parlamento dalla folla

Bloccato nel Parlamento assediato. Rischia di finire ben prima del 12 gennaio – da lui indicato come ultimo giorno di mandato – l’avventura al governo di Malta di Joseph Muscat....
Santiago Abascal spiega la Spagna ad Aldo Cazzullo

Santiago Abascal spiega la Spagna ad Aldo Cazzullo

   Aldo Cazzullo ha squadernato in questi giorni, asservendosi a schemi di avvilente faziosità, il concetto guida e faro che “i valori della Resistenza dovrebbero appartenere a tutti. Libertà, democrazia,...
Il terrorismo islamico colpisce ancora. Ma l'Europa preferisce concionare sul clima o sull'accoglienza

Il terrorismo islamico colpisce ancora. Ma l’Europa preferisce concionare sul clima o sull’accoglienza

L’illusione è morta sul Ponte di Londra. Pensavamo di aver sconfitto il terrorismo islamico,  invece avevamo  soltanto vinto la battaglia contro l’Isis. Alla lunga,  dunque,  le riconquiste di Mosul e...