• 16 gennaio 2021 —

L'editoriale

Crisi al buio ma elezioni niente

Non mi faccio alcuna illusione: non c’è nessuna possibilità di andare a votare. Ho frequentato a lungo le dinamiche parlamentari per sapere che – anche chi pensa di trarne vantaggio politico – alla fine insiste solo formalmente per chiedere le elezioni. In realtà, nessun parlamentare intende mettere in dubbio il...

Mondi
Libertà di parola/ Le sciocchezze di Severgnini e le censure daltoniche di Twitter

Libertà di parola/ Le sciocchezze di Severgnini e le censure daltoniche di Twitter

  «I social non possono essere tubi vuoti dove passa di tutto». È una delle tre ragioni con cui Beppe Severgnini giustifica sul Corriere della Sera la chiusura dell’account di...
I "trumpisti" dopo Trump. I leader passano, la rabbia rimane

I “trumpisti” dopo Trump. I leader passano, la rabbia rimane

    Tra qualche giorno con il giuramento del nuovo presidente Biden, si chiude il sipario delle contestatissime elezioni presidenziali americane. Dopo il clamoroso assalto al Campidoglio dei supporter del...
"Miracoli" bergogliani/ Laura Branigan, una voce dall’aldilà contro Trump

“Miracoli” bergogliani/ Laura Branigan, una voce dall’aldilà contro Trump

    La newyorchese Laura Branigan è stata una star degli anni ’80: bella presenza e voce potente, la cantante morettona ha portato al successo adattamenti in lingua inglese di...
Il mondo virato/ Per la Cina il vaccino diventa un'arma geopolitica

Il mondo virato/ Per la Cina il vaccino diventa un’arma geopolitica

Una recentissima nota al solito eccellente di Federico Fubini: “Virus e geopolitica, la mossa della Cina: fiale promesse a Paesi emergenti “ segnala o meglio denunzia l’ennesima mossa pericolosa ed...
Dopo Trump/ Contro il "monocolore della morte" serve un leader e un programma

Dopo Trump/ Contro il “monocolore della morte” serve un leader e un programma

Certamente ognuno di noi può avere ed esprimere un’opinione sugli avvenimenti politici che accadono ogni giorno. Diventa però difficile capire, discernere soprattutto quando gli avvenimenti si riferiscono a Paesi lontani...
Guai ai vinti/ Dopo la carnevalata trumpiana arriva la repressione  progressista

Guai ai vinti/ Dopo la carnevalata trumpiana arriva la repressione progressista

Il 6 gennaio scorso davanti al Campidoglio a Washington per molti osservatori è finito Trump e con lui anche il trumpismo. Per certi versi da quello che abbiamo potuto vedere...
Non solo Inter. Le mani di Xi Jinping sull'economia italiana

Non solo Inter. Le mani di Xi Jinping sull’economia italiana

Attenzione, ormai non parliamo più né di calcio, né di economia. Le manovre con cui le autorità cinesi guidate dal presidente comunista Xi Jinping stanno mettendo le mani sulle aziende...
Angela Merkel punta tutto sulla Cina. Alle spalle dell'Europa

Angela Merkel punta tutto sulla Cina. Alle spalle dell’Europa

Helmut Kohl, mentore e padrino politico di Angela Merkel lasciò il potere dopo 16 anni di Cancellierato e dopo aver riunificato la Germania. La sua discepola lascerà il potere nell’autunno...
L'Arabia si copre di binari. L'impegno delle aziende italiane

L’Arabia si copre di binari. L’impegno delle aziende italiane

All’inizio del Novecento gli arabi s’innamorarono perdutamente dei treni e delle locomotive. Fu il tempo della ferrovia dell’Hegiaz, la lunga strada ferrata (1322 chilometri) che attraverso il deserto collegava Damasco...
Un asilo per i bimbi di Maaloula. Il regalo di Natale di Regione Piemonte

Un asilo per i bimbi di Maaloula. Il regalo di Natale di Regione Piemonte

Regione Piemonte contribuirà a ricostruire un asilo per i bambini nel villaggio di Maaloula in Siria. L’iniziativa è stata presa da Maurizio Marrone di Fratelli d’Italia, assessore della Regione Piemonte...
La tragedia del Nagorno Karabakh. Per i cristiani un altro inverno di guerra

La tragedia del Nagorno Karabakh. Per i cristiani un altro inverno di guerra

L’Armenia è uno Stato caucasico, divenuto indipendente a seguito del dissolvimento /polverizzazione /implosione dell’URSS. Confina ad ovest con la Turchia, a sud con la Georgia, a est con l’Azeirbagian, a...
Hong Kong, la sfida di Joshua Wong. La nostra battaglia è anche la vostra

Hong Kong, la sfida di Joshua Wong. La nostra battaglia è anche la vostra

    “Anche se siamo lontani, la nostra ricerca di democrazia e di libertà è la stessa. Vi prego di stare con Hong Kong, perché la nostra lotta non è...
Gheddafi lo aveva previsto. Primavere arabe: dieci anni di fallimenti, miseria, guerre

Gheddafi lo aveva previsto. Primavere arabe: dieci anni di fallimenti, miseria, guerre

Dieci anni fa erano le «primavere arabe». Oggi sono solo un immenso e desolato cimitero. Tra le sue fosse riposano non solo mezzo milioni di cadaveri, ma anche i sogni,...
Diritto del mare/ I pescatori di Mazara sequestrati in Libia vanno liberati. Subito

Diritto del mare/ I pescatori di Mazara sequestrati in Libia vanno liberati. Subito

Come stabilito dall’articolo 4 della Convenzione delle Nazioni Unite sul diritto del mare, sottoscritta a Montego Bay nel 1982 (UNCLOS) e ratificata dal nostro Paese nel 1994, ogni Stato è...
Dalla parte giusta/ "Italia per l'Artsakh", l'iniziativa di Una Voce nel Silenzio

Dalla parte giusta/ “Italia per l’Artsakh”, l’iniziativa di Una Voce nel Silenzio

  Grazie alla potente lobby filo azera e filo turca in Europa l’aggressione contro il Nagorno Karabakh (per gli armeni semplicemente l’Artsakh) è passata praticamente sottosilenzio. Troppi interessi, troppi denari,...