• 25 novembre 2020 —

L'editoriale

Centrodestra: federarsi per fare cosa?

La federazione è un’antica forma associazionistica costituita da più soggetti al fine di perseguire scopi comuni. Questo ha significato, fin dall’origine, il termine latino foedus, che definiva un patto, un’alleanza, un’unione tra soggetti diversi. Naturalmente deve strutturarsi in una organizzazione, possibilmente a carattere nazionale se è politica. Non basta, pertanto,...

Multimedia
Per Sean Connery, l'ultimo immortale

Per Sean Connery, l’ultimo immortale

    Circola da diversi giorni la voce secondo la quale sarebbe morto, all’età di 90 anni, Sean Connery. Notizia ovviamente assurda: Sean Connery, come sa chiunque, non è mortale....
Al cinema le scomode verità del caso Marco Pantani

Al cinema le scomode verità del caso Marco Pantani

    Ho la fortuna di conoscere Domenico Ciolfi, autore e regista del film  ” il caso Pantani”, appena uscito nelle sale cinematografiche italiane, e so con quanta ostinata determinazione...
James Bond agente 007. Arriva il capitolo XXV

James Bond agente 007. Arriva il capitolo XXV

James Bond, ormai ritiratosi dal MI6, è in quiescenza in Giamaica. Quando un amico di vecchia data, l’agente della CIA Felix Leiter, si presenta da lui chiedendo aiuto. Bond decide di intraprendere una...
Cinema/ Arriva Tenet: avanti e indietro nel tempo

Cinema/ Arriva Tenet: avanti e indietro nel tempo

    Sopravvissuto a una prova particolarmente atroce, il Protagonista (un super-agente della CIA del quale non si specifica mai il nome) si vede affidare nulla meno che la salvezza...
Per Jocelyne Khoueiry, la donna simbolo del Libano libero e cristiano

Per Jocelyne Khoueiry, la donna simbolo del Libano libero e cristiano

Il 31 luglio ha perso l’ultima battaglia in questo mondo, ma certamente ha vinto, in Cielo, il premio più bello. Jocelyne Khoueiry, 64 anni, si è spenta, dopo lunga malattia,...
Io canterò politico. Bruno Lauzi, artista fuori dal coro

Io canterò politico. Bruno Lauzi, artista fuori dal coro

Dedicato ai genuflessi acritici, agli omologati orgasmici, alle presuntuose nullità, ai cercatori di identità e agli ubbidienti interessati, a quelli che – come dice un comico ruspante – “votano sinistra...
29 maggio 1453, cade Costantinopoli. Ma la Grecia non dimentica il suo imperatore

29 maggio 1453, cade Costantinopoli. Ma la Grecia non dimentica il suo imperatore

Mai tempo fu più fervido d’ingegni, più prodigo di contrasti, più armonioso e più feroce, più illuminato e più imbarbarito, più raffinato e più disperato. Il Cinquecento merita appieno la...
Lasciami entrare, un bel film svedese dai colori identitari

Lasciami entrare, un bel film svedese dai colori identitari

Lasciami entrare (svedese: Låt den rätte komma in) è una interessante pellicola horror, nella quale rileviamo la presenza dell’elemento politico, sociale e culturale, liberale, conservatore e nazionalista, che si libera...
“Califfato”: l’ISIS secondo Netflix

“Califfato”: l’ISIS secondo Netflix

Raqqa, 2015 (in Siria, nell’allora capitale dello “stato islamico”): l’ISIS progetta un attentato in Svezia. Pervin, moglie d’un terrorista, è prima braccata e poi protetta da Fatima, poliziotta ambiziosa e...
Cinema/ Le Mans '66, macchine velocissime e caratteri impossibili

Cinema/ Le Mans ’66, macchine velocissime e caratteri impossibili

Anni ’60: nella Detroit che, quasi mezzo secolo dopo, ospiterà l’epopea della “Gran Torino” di Clint Eastwood, la Ford è in crisi. Henry Ford II, nipote del fondatore, accetta di...
Il caso “Richard Jewell”: Clint Eastwood contro il quinto potere

Il caso “Richard Jewell”: Clint Eastwood contro il quinto potere

Atlanta, 1996: Richard Jewell è un bambinone di oltre trent’anni. Vive con la madre e un cagnolino; affascinato dalle divise, rincorre il sogno di diventare un grande poliziotto: ma è...
Suez, l'Egitto e l'Italia. Il "grande gioco" del Mediterraneo

Suez, l’Egitto e l’Italia. Il “grande gioco” del Mediterraneo

Il Canale di Suez, l’Egitto, il Mediterraneo e l’Italia. E ancora le potenzialità della repubblica egiziana, i giochi delle superpotenze e le potenzialità inespresse dell’Italia in un’area cruciale e i...
Hammamet: ritratto impolitico di Craxi

Hammamet: ritratto impolitico di Craxi

Racconto intimista degli ultimi anni di Bettino Craxi. In esilio ad Hammamet, gravemente malato, è accudito dalla figlia e gradisce l’inquietante irruzione del figlio d’un amico; il ragazzo, come già...
TV/ A S. Silvestro torna "La spada nella roccia". Un classico irrinuciabile

TV/ A S. Silvestro torna “La spada nella roccia”. Un classico irrinuciabile

Durante le festività natalizie, è salutare rivedere qualche classico d’animazione. Lo scorso anno, la RAI commise la blasfemia di sostituire “Gli Aristogatti” con lo scialbissimo “Hotel Transilvania 2” (humour da...
“L’ufficiale e la spia”: Polanski racconta il caso Dreyfus

“L’ufficiale e la spia”: Polanski racconta il caso Dreyfus

La storia è quella, celeberrima, del “j’accuse” di Zola: nella Francia di fine ‘800, l’artigliere ebreo Alfred Dreyfus è accusato d’aver venduto alla Germania notizie sui progressi tecnologici dell’esercito francese....