• 22 luglio 2018 —

L'editoriale

Gli idioti censurano Kipling. Viva Kipling!

  In Gran Bretagna, all’Università di Manchester, gli aderenti al Student Union, in rappresentanza degli studenti neri e asiatici, hanno cancellato da un murale le parole di “If”, scritte da Rudyard Kipling nel 1895, accusando l’autore, premio Nobel per la letteratura nel 1907, di essere “razzista” e cantore del colonialismo...

Rassegna Stampa
Gaiani/ Porti chiusi anche alle navi militari UE? Una buona idea

Gaiani/ Porti chiusi anche alle navi militari UE? Una buona idea

  Dopo le Ong anche le navi militari Ue di Eunavfor Med e dell’agenzia delle frontiere Frontex verranno bandite dai porti italiani se vorranno sbarcavi migranti soccorsi in mare. L’occasione...
M. Veneziani/ Perchè preferiamo Salvini ai suoi nemici

M. Veneziani/ Perchè preferiamo Salvini ai suoi nemici

È bene chiarire. Preferiamo i populisti sovranisti ai loro nemici. Possiamo criticare, anche aspramente, i loro comportamenti, i loro linguaggi, le loro riforme, nutrire sfiducia in certi alleati, come i...
M. Tarchi/ Salvini? Ma quale fascista, è un vero populista

M. Tarchi/ Salvini? Ma quale fascista, è un vero populista

  Matteo Salvini non è un politico di destra. È un leader populista, un agitatore-trascinatore di qualità, come lo è stato Beppe Grillo». Ne è convinto Marco Tarchi, politologo all’Università...
Negrieri/ Le assenze (e le colpe) di Malta. L'analisi di un ammiraglio

Negrieri/ Le assenze (e le colpe) di Malta. L’analisi di un ammiraglio

Ora che la nostra Guardia costiera è arretrata verso il territorio nazionale lasciando alla Libia la piena titolarità delle sue funzioni di soccorso – Sar, si sono create le condizioni...
Umanitarismo e spettacolo. La sinistra che ha dimenticato Marx

Umanitarismo e spettacolo. La sinistra che ha dimenticato Marx

In mondovisione la società dello spettacolo -giornalisti e televisioni, i mediatiques come li chiama Guy Debord, che hanno «toujours un maître, parfois plusieurs» (Commentaires sur la société du spectacle, Gallimard,...
G. Gaiani/ La Tunisia esporta criminali. Ecco i numeri

G. Gaiani/ La Tunisia esporta criminali. Ecco i numeri

In molti si sono offesi in Tunisia per le parole del ministro degli Interni Matteo Salvini circa la natura malavitosa di buona parte dell’immigrazione illegale giunta in Italia dal paese...
La lettera del generale Bertolini al nuovo governo

La lettera del generale Bertolini al nuovo governo

La coalizione che sta iniziando a governare il nostro Paese ha un suo programma, anzi un suo contratto per usare il termine sdoganato per l’occasione, nel quale si parla anche...
S. Solinas/ I nuovi scenari giallo-verdi e i dilemmi dei destristi

S. Solinas/ I nuovi scenari giallo-verdi e i dilemmi dei destristi

Nell'ottica sovranisti versus globalisti, la possibile entrata di Fratelli d'Italia nella partita di governo ha un sua ragion d'essere che vale la pena spiegare. Soprattutto tenendo presente che, nonostante o...
Perchè il Savona-pensiero spaventa gli eurocrati (e i tedeschi)

Perchè il Savona-pensiero spaventa gli eurocrati (e i tedeschi)

Nella “narrazione” concepita dall’establishment politico e mediatico dell’Europa continentale, ci sono solo due parti previste in commedia: o il soggetto pro-Europa, razionale, elegante, moderato, presentabile, oppure il soggetto anti-Europa, per...
Tarchi/ Il populismo avanza, i vecchi partiti crollano ma la democrazia non corre alcun pericolo

Tarchi/ Il populismo avanza, i vecchi partiti crollano ma la democrazia non corre alcun pericolo...

Le elezioni del 4 marzo hanno rappresentato un punto di svolta per la politica italiana. Il Movimento 5 Stelle si è imposto definitivamente come primo partito, mentre la Lega ha...
Malgieri/ 30 anni dopo Almirante e Romualdi. A destra c'è il vuoto

Malgieri/ 30 anni dopo Almirante e Romualdi. A destra c’è il vuoto

Entrambi erano stati i fondatori dell’Msi nel dicembre 1946; avevano, con alterne fortune, guidato il partito tra i marosi dell’antifascismo militante; lo avevano fatto diventare un soggetto politico di ragguardevole...
C. Langone/ Chiese senza tabernacoli e altari. Chiese morte e vuote

C. Langone/ Chiese senza tabernacoli e altari. Chiese morte e vuote

Carlo Borromeo, tu che nelle “Instructionum fabricae et supellectilis ecclesiasticae” prescrivesti la presenza del tabernacolo sull’altar maggiore, ti segnalo che dalle chiese stanno svanendo sia i tabernacoli che gli altari...
A Gaza si muore. Ma gli USA bloccano l'ONU

A Gaza si muore. Ma gli USA bloccano l’ONU

La risposta dell'esercito israeliano alle manifestazioni contro la nuova ambasciata americana e sul confine di Gaza hanno ucciso ieri 57 persone e fatto diverse migliaia di feriti. La più giovane...
G. Adinolfi/ La società liquida e le destre terminali

G. Adinolfi/ La società liquida e le destre terminali

  Le destre trionfano in Italia nel momento in cui è già iniziata la loro parabola discendente. Un’analisi impietosa che, inaspettatamente per qualcuno, proviene proprio da quella che viene definita...
Scrittori in rivolta/ U. Tellkamp: "in Germania vige una dittatura morale"

Scrittori in rivolta/ U. Tellkamp: “in Germania vige una dittatura morale”

È nell’ultimo numero della rivista Cicero che Alexander Grau fa detonare il paradosso: “Nel nome di valori liberali come tolleranza e libertà di espressione, si è sempre più intolleranti e...