Su L’Espresso copertina dal titolo “Fasci protetti”, con foto del luogo in cui ragazzi missini vennero uccisi da Kompagni rimasti per sempre impuniti. È come se nel ‘92, al grido di “socialisti ladri”, si fosse brandita la foto di Matteotti.

Ma perchè non provate con una bella copertina (stile Charlie Hebdo…) su Maometto, che poi ce la godiamo davanti alla tele con i pop corn?

Infami vigliacchi, nulla di più.