La canzone dedicata a Pantani nasce dopo la presentazione del libro –inchiesta sulla morte del Pirata scritto da De Zan, tenutasi nella sede prestigiosa del negozio L’Impero del Ciclismo in corso Sempione. In quell’occasione rimasi molto colpito da quella vicenda ed iniziai a scrivere una recensione del libro per destra.it. Poi instaurai un sodalizio con il cantautore Fabio Constantinescu per il quale scrissi alcuni testi per tre canzoni del suo ultimo album “Nel cuore d’Europa”.
Il pezzo dedicato a Pantani risulta sempre quello più coinvolgente nei concerti, a detta di Fabio . E’ anche una canzone che va oltre la musica alternativa, un esempio per lanciarsi in campi diversi dalle solite tematiche, onorando comunque un campione italiano, vittima di una tragica ingiustizia.