L’attuale segretario generale del Censis, Giorgio De Rita, quello del “sovranismo psichico”, è uno degli otto figli di Giuseppe De Rita, segretario generale del Censis per una vita. Se è giusto accettare la sua definizione di “sovranismo psichico”, sicuramente è anche giusto fare propria quella di “feudalesimo democratico” o di “democrazia monarchica”, quella dove le cariche passano di padre in figlio.       

Attendo un commento delle “anime belle” e dei difensori del “migliore dei sistemi possibile”. Se ne fai parte, al vertice, certamente sì…