E’ vero che il tizio che aiuta i ladri a rubargli in casa per non passare per razzista è un’invenzione internettiana. Ma un popolo che si fa governare da ladri patentati, che elegge, di cui è contento e che torna regolarmente ad eleggere le sempre più rare volte in cui lo fanno votare, siamo sicuri che sia anche lui un’invenzione internettiana, o solo un’accolita di coglioni senza domani…?
Passare per razzista fa comprensibilmente paura, ma come mai ESSERE coglione totale no?