Il Presidente della Repubblica Mattarella occupa il vertice del potere politico italiano, rappresenta tutti gli Italiani. Tra poche settimane si terrà l’inaugurazione di Expo 2015 a Milano. C’è il rischio che i lavori non siano tutti completati e l’inizio sia un flop. La colpa dei ritardi è del potere politico, della sua corruzione e dei suoi mancati controlli. Per quanto imbarazzante sia, compito di un Presidente è quello di assumersi le responsabilità del potere che rappresenta. Pare che Mattarella voglia dare buca il giorno dell’inaugurazione. Della serie non mi Expongo.

Salvini ha dichiarato che vuole radere al suolo i campi rom. Inorridita, la presidente della Camera Laura Boldrini ha replicato che queste affermazioni sono da condannare, che il verbo “radere” non appartiene al suo vocabolario. La Moretti, candidata governatore in Veneto, di ritorno dall’estetista, confermando le parole inoppugnabili della Boldrini, ha spiegato che” la depilazione laser funziona meglio” .

Tra Stati Uniti e Cuba è iniziato il disgelo. Obama e Raul Castro si sono incontrati e il fratello di Fidel ha dichiarato che Barack Obama “è un uomo onesto , non responsabile per i dieci suoi predecessori”.

Qui sta la differenza tra un paese libero e Cuba, mentre negli USA ci sono stati dieci presidenti, in tutto questo tempo all’Avana c’era sempre e solo il leader Maximo.

Jean Marie Le Pen vuole candidarsi all’Eliseo, Silvio Berlusconi a sindaco di Milano, Massimo D’Alema intende querelare chiunque lo critichi, la Camusso parla e dice cose. Prossimamente “Notte al museo 4”, da non perdere, preparate i pop corn.

Il sindaco PD di Cattolica intende indire un referendum per cambiare il nome della città in “Agnostica”, per non offendere la minoranza musulmana lì residente. La notizia ovviamente non è vera ma verosimile. Ma se avete pazienza vedrete che succederà, eccome se succederà.

Giovanni Toti, ha dichiarato, sbagliando, che Novi Ligure è in Liguria e non in Piemonte. Ora si pone il dilemma :” ma il cioccolato è svizzero o è Novi, cioè piemontese ?”. Toti per ora tace confuso, più tardi fondente.

I film cult della serie Amici miei saranno nuovamente doppiati perché contengono il termine “zingarate” , politicamente scorretto. Con cosa sostituirlo ? Sarà istituita una commissione ministeriale, presieduta da Matteo Renzi, che ha commentato :” come se fossi antani, con la supercazzola prematurata con lo scappellamento a destra.” Ovazioni da parte dei Renziani, con la Boschi commossa per le parole intense del premier, Bersani inorridito perché lo scappellamento o è di sinistra o non è.

Il Papa ha indotto il Giubileo a Roma che avrà inizio l’8 dicembre 2015, durante il mandato di sindaco di Ignazio Marino. Roma kaputt mundi.

L’Italia , dopo quattordici anni dal crimine contestato, condannata per il reato di tortura dalla Corte di Strasburgo a poche settimane dall’inizio dell’Expo, tanto per screditarla agli occhi del mondo.

Tutto ci stanno portando via, perfino un prodotto doc del made in Italy, come la giustizia ad orologeria!

Salvini ha dichiarato che la Boldrini è” il nulla” fatto donna. Il solito sgraziato e politicamente scorretto leghista. Ascolti la Boldrini , caro Matteo, si scrive “la nulla”, rispetti il “genere proprio” della persona a cui si riferisce.