• 29 gennaio 2020 —

L'editoriale

Chiuse le urne torna il bipolarismo

Emilia Romagna: Bonaccini vince con quasi otto punti di distacco dalla Borgonzoni, ma la coalizione di centrosinistra vince con uno scarto minimo sul centrodestra (48% contro 45,5%. Nel 2014 il centrodestra era al 29% quindi cresce di 20 punti percentuali), mentre il Movimento 5 stelle praticamente si estingue (3,4% il...

Articoli classificati come "Africa"
Alfredo Mantica/ Perchè l'Africa è una priorità per l'Italia

Alfredo Mantica/ Perchè l’Africa è una priorità per l’Italia

Più di ogni altra nazione europea, l’Italia dovrebbe essere interessata all’evoluzione dell’Africa. Lo impongono la nostra posizione geopolitica, la nostra storia di ieri, i problemi di oggi, le opportunità di...
Arriva Tolo Tolo. Zalone si adegua al politicamente corretto. E incassa

Arriva Tolo Tolo. Zalone si adegua al politicamente corretto. E incassa

A modesto parere dello scrivente, Checco Zalone (al secolo Luca Medici) è un genio comico. Sempre a modesto parere dello scrivente, non è onesto fare il tifo al cinema, e...
Mentre l'Occidente tramonta sorge il secolo asiatico

Mentre l’Occidente tramonta sorge il secolo asiatico

Il 2019 è stato, senza alcun dubbio, l’“anno cinese”. Quello che verrà potrebbe essere il preludio al “secolo asiatico”. E, dunque, alla subalternità dell’Occidente sia sotto il profilo economico-finanziario che...
Geopolitica/ Putin gioca la carta africana (e Parigi si preoccupa)

Geopolitica/ Putin gioca la carta africana (e Parigi si preoccupa)

Lo scorso ottobre il Moscow Times ha rivelato che almeno sette contractors russi erano  morti in Mozambico dopo essere caduti in una serie d’imboscate effettuate ai miliziani jihadisti di al-Sunnah,...
In Africa una grande muraglia verde per fermare il deserto (e le migrazioni)

In Africa una grande muraglia verde per fermare il deserto (e le migrazioni)

Ogni anno in Africa il deserto avanza di due chilometri, inghiottendo più di due milioni di ettari verdi. Un’avanzata apparentemente implacabile che incalza oltre 500 milioni di donne, uomini, bimbi...
Uccidete Gheddafi! Firmato  Sarkozy. Le verità nascoste dell'Eliseo

Uccidete Gheddafi! Firmato Sarkozy. Le verità nascoste dell’Eliseo

“Uccidete Gheddafi”: l’ordine perentorio arrivò da Parigi. La certezza che nell’ottobre del 2011 sia stato personalmente il presidente Nicolas Sarkozy a comunicare ai vertici dei suoi servizi segreti la sentenza...
L'Africa non è perduta e le migrazioni non sono un destino ineluttabile

L’Africa non è perduta e le migrazioni non sono un destino ineluttabile

La narrazione dominante ci presenta l’Africa come un immenso disastro, un continente stremato dai conflitti e dalle carestie, un “cuore di tenebra” che inghiotte ogni speranza. Ovviamente le colpe sono...
Mozambico/ I jihadisti massacrano sette "soldati di ventura" russi

Mozambico/ I jihadisti massacrano sette “soldati di ventura” russi

Almeno 7 contractors russi sono stati uccisi dagli insorti islamisti in Mozambico durante una imboscata in cui hanno ucciso anche un numero imprecisato di soldati governativi nel distretto di Macomia,...
I russi vogliono il Centroafrica e Parigi risponde con Bokassa junior

I russi vogliono il Centroafrica e Parigi risponde con Bokassa junior

A volte ritornano. Anche in Africa o meglio nella repubblica Centroafricana, antica colonia di Parigi e oggi uno dei paesi più poveri e straziati del mondo. È il caso di...
Geopolitica & migrazioni. A Genova un dibattito con Daniele Scalea

Geopolitica & migrazioni. A Genova un dibattito con Daniele Scalea

Nuovo appuntamento, presso la sede UGL di Genova, per l’associazione studentesca Le Radici del Futuro, che ha inaugurato la stagione 2019/20 organizzando un incontro con Daniele Scalea, presidente del Centro...
Il Madagascar prova a ripartire. E rivendica un pugno di preziose isolette

Il Madagascar prova a ripartire. E rivendica un pugno di preziose isolette

Grande festa in Madagascar con l’arrivo di Papa Francesco per la visita pastorale di tre giorni. Dopo Giovanni Paolo II nella primavera del 1989, Bergoglio è il secondo pontefice a...
Immigrazione/ 1990, Rauti aveva già previsto il disastro. Nel dettaglio

Immigrazione/ 1990, Rauti aveva già previsto il disastro. Nel dettaglio

Lo so, mi rendo conto che quanto in appresso coinvolgerà pochi e sarà approfondito da pochissimi, anche perché il contributo allegato dura oltre 30 minuti. Ma, essendomi “autodenunciato”, proseguo a...
Anni di piombo/ L'inconfessabile alleanza tra i servizi italiani, sudafricani e il PCI

Anni di piombo/ L’inconfessabile alleanza tra i servizi italiani, sudafricani e il PCI

Più che un libro è un salto nel passato più sconosciuto e tenebroso. Un passato rievocato attraverso le memorie del Brigadiere Tolletjje Botha, alias «JJ», l’agente segreto che gestì in...
Mogadiscio, 2 luglio 1993. La battaglia dimenticata

Mogadiscio, 2 luglio 1993. La battaglia dimenticata

Lo scontro che coinvolse il 2 luglio del 1993 a Mogadiscio, in Somalia, i soldati italiani della missione “Ibis”, sotto il comando Unosom, impegnati in una difficile operazione di “peacekeeping”,...
Daniele Scalea/ Sea Watch è un attacco all'Italia

Daniele Scalea/ Sea Watch è un attacco all’Italia

Certo che la vicenda della Sea Watch è una strumentalizzazione politica sulla pelle di 42 migranti. Ma il colpevole non è il Ministro Salvini bensì l’ong stessa. Infatti la nave,...