• 13 dicembre 2019 —

L'editoriale

Il Regno Unito vota, saluta e se ne va…

Lungi da me il pensare che la politica possa servire – oggi – a cambiare più di tanto le cose. Sono però contento della valanga di voti raccolti nelle elezioni britanniche di ieri dal partito conservatore di Boris Johnson, non perché io nutra una qualche propensione conservatrice, anzi, ma perché...

Articoli classificati come "ambientalismo"
Dietro le treccine della povera Greta avanza il pensiero unico orwelliano

Dietro le treccine della povera Greta avanza il pensiero unico orwelliano

E’ facile “essere contro”. Basta individuare un obiettivo e su quello concentrare i  propri strali. E’ quello che ha fatto Greta Thunberg, con la sua protesta virale. Al centro –...
Dopo la marcia dei gretini, è tempo di coerenza

Dopo la marcia dei gretini, è tempo di coerenza

Troppo facile risolvere la marcia dei neoambientalisti con lo slogan “vieni avanti, gretino”. Sono giovani, ci credono davvero? E allora si tratta semplicemente di mettere alla prova la loro coerenza....
Perchè l'ambientalismo cialtrone se ne frega del declino industriale italiano

Perchè l’ambientalismo cialtrone se ne frega del declino industriale italiano

Archiviato lo scivolone del ministro dello Sviluppo troppo loquace con il proprio partner su questioni istituzionali, resta alto il polverone contro il ministro per i Rapporti col Parlamento, per l’emendamento...
La difesa del territorio e la miopia degli "ambientalisti"

La difesa del territorio e la miopia degli “ambientalisti”

Dal fastidio e dalla noia sul quadro politica si è scaduti, come era ampiamente prevedibile, con le deprimenti battute dei due Mattei, al disgusto e alla riprovazione più netta. Mancano...
Sovranità nazionale, finti ambientalisti e petrolio

Sovranità nazionale, finti ambientalisti e petrolio

Il 4 novembre del 1956 i carri armati sovietici entravano in Ungheria e soffocavano nel sangue la rivoluzione alla quale, nel nome della libertà, avevano dato luogo giovani e anziani,...