I “miti” non si discutono. Pervasi come sono da un’aura di fideistica  irrazionalità, essi  sfuggono a qualsiasi  “ragionamento”, parlano all’interiorità e ai sentimenti, sono  – per dirla con Sorel –...