• 24 novembre 2017 —

L'editoriale

Rilanciare la Destra. Oltre il velleitarismo e il nostalgismo

La Destra dei principi e dei valori “si fonda nella provvidenziale ‘koinonia’ di classicità greco-romana, spiritualità cristiana e tradizioni germaniche”. Cioè su una concezione del mondo “europea”, in quanto espressione delle civiltà e delle culture sviluppatesi in Europa, e “universale”, in quanto concerne l’uomo nella sua totalità, ” e così...

Articoli classificati come "brigate rosse"
Contrordine compagni!

Contrordine compagni!

  Negli ultimi tempi ho scritto parecchio su difetti ed insuccessi del centrodestra e – ciò che più mi sta a cuore – della destra, tanto che alcuni amici più...
"I rossi, i neri e la Morte" di Gabriele Adinolfi. Lampi di verità

“I rossi, i neri e la Morte” di Gabriele Adinolfi. Lampi di verità

Sono passati ben quattordici anni dal rientro di Gabriele Adinolfi in Italia. Era il marzo del 2000, quando in televisione, vidi una sua intervista rilasciata appena dopo il suo arrivo....
Caso Moro. Nell'Archivio Mitrokhin molte risposte

Caso Moro. Nell’Archivio Mitrokhin molte risposte

Avendo seguito per 8 anni, prima come ufficio stampa del gruppo An in Commissione stragi e poi come consulente  della Commissione bicamerale Mitrokhin, non posso non esprimermi a riguardo dell’iniziativa...
Sole 24 Ore/ In via Fani i servizi proteggevano le BR

Sole 24 Ore/ In via Fani i servizi proteggevano le BR

Gli ingredienti di un giallo ci sono tutti: la confessione post mortem, l’indagine di un poliziotto, la distruzione delle prove e la magistratura – quella romana – che comunque indaga:...
"Quella strage fascista. Così è se vi pare". Intervista a Gabriele Adinolfi

“Quella strage fascista. Così è se vi pare”. Intervista a Gabriele Adinolfi

  Gabriele Adinolfi scrive il suo primo romanzo e per la prima volta veste i panni inediti di un romanziere. Cosa ha spinto lo scrittore, conferenziere e saggista, autore di...
La sinistra e una strage a lungo rimossa

La sinistra e una strage a lungo rimossa

“Più di dieci anni fa dovevo andare in un liceo di Milano con Ignazio La Russa per parlare agli studenti degli anni di piombo. Doveva essere un gesto di riflessione...
I tanti, troppi misteri di Acca Larentia. Il tempo della verità è arrivato

I tanti, troppi misteri di Acca Larentia. Il tempo della verità è arrivato

Li avevano trovati i mandanti degli assassini di Franco e Francesco, per caso, non cercavano loro, erano gli stessi che avrebbero quella stessa sera ucciso anche Stefano, lui direttamente, perchè...
Padova/ Dibattito sugli "anni di piombo". Con Silvia Giralucci

Padova/ Dibattito sugli “anni di piombo”. Con Silvia Giralucci

Giovedì 21 novembre Officina per l’Italia presenta il libro “l’Inferno sono gli altri” di Silvia Giralucci da cui è tratto  il suo film  documentario “Sfiorando il muro”, selezionato, fuori concorso,...
Dalla Grecia un copione già visto. Chi "gioca" con gli opposti estremismi?

Dalla Grecia un copione già visto. Chi “gioca” con gli opposti estremismi?

E’ una storia già vista, quella drammatica che insanguina il suolo greco. Storia di golpe fasulli, di arresti “preventivi”, di giovani di opposte fazioni politiche “usati” quali agnelli sacrificali, nel...
Rivelazioni sul caso Moro/ Cossiga sapeva

Rivelazioni sul caso Moro/ Cossiga sapeva

A distanza di molti anni parla Steve Pieczenik, consulente del Dipartimento Usa nel 1978 in materia di terrorismo, componente del comitato di crisi voluto da Francesco Cossiga, allora ministro dell’Interno,...
I segreti del caso Moro/ Qualche precisazione sulle rivelazioni dell'artificiere

I segreti del caso Moro/ Qualche precisazione sulle rivelazioni dell’artificiere

Le recenti dichiarazioni dell’artificiere  Raso secondo cui il corpo di Moro era ancora sanguinante quando fu chiamato per disinnescare eventuali bombe nascoste nell’auto, e ritrovato quindi due ore prima dell’annuncio...
Mantica/ Nuove ombre sul caso Moro. La verità resta un miraggio

Mantica/ Nuove ombre sul caso Moro. La verità resta un miraggio

  Che l’allora ministro dell’Interno Francesco Cossiga «sapesse tutto» (e non dovesse certo attendere la telefonata «ufficiale» di Morucci e Faranda sull’esecuzione di Moro, ndr) è «un’antica convinzione» di Alfredo Mantica, un...
"Niente terrorismo": Nuove Br, confermate condanne ridotte per 11 imputati

“Niente terrorismo”: Nuove Br, confermate condanne ridotte per 11 imputati

La Seconda Sezione Penale della Suprema Corte – presieduta da Stefano Agrò – ha dichiarato inammissibile il ricorso con il quale la procura di Milano chiedeva il ripristino dell’accusa di...
Terrorismo: i segreti (sporchi) di Parigi

Terrorismo: i segreti (sporchi) di Parigi

Difficilmente gli italiani dimenticheranno la sinistra smorfia di soddisfazione di Cesare Battisti, terrorista omicida e impunito, all’annuncio che il Brasile rifiutava la sua estradizione. Un verdetto pesante, ingiusto. Uno schiaffo...