• 22 settembre 2020 —

L'editoriale

Urne chiuse e niente spallata. Il centrodestra nel vicolo cieco

    È nata la nuova Casta. La Casta degli oligarchi. La guida Luigi Di Maio. È composta da Giorgia Meloni, Matteo Salvini, Nicola Zingaretti, irrilevanti altre figure che pure si sono spese per il SI al referendum. La riduzione dei parlamentari, cavallo di battaglia, demagogico e populista, del Movimento...

Articoli classificati come "Catalogna"
L'autunno delle rivolte. Da Hong Kong a Beirut, dal Cile a Barcellona e poi l'Iraq

L’autunno delle rivolte. Da Hong Kong a Beirut, dal Cile a Barcellona e poi l’Iraq...

Il 2011 è stato l’anno delle primavere arabe. Il 2019 è l’autunno del nostro scontento, l’anno della rabbia e delle rivolte globali. Scoppiano come uragani dal Cile alla Catalogna, dal...
Da Buenos Aires a Barcellona. Quando il calcio diventa politica o/e guerra

Da Buenos Aires a Barcellona. Quando il calcio diventa politica o/e guerra

Non è la prima, non sarà l’ultima volta. La politicizzazione del calcio è antica. La sua raccapricciante dilatazione la vedemmo quarant’anni fa quando in Argentina si disputò il Mundial mentre...
Storie d'Europa/ La "guerra dels Segadors", quando la Catalogna divenne francese

Storie d’Europa/ La “guerra dels Segadors”, quando la Catalogna divenne francese

Piccola nota per farvi capire l’intelligenza di Puigdemont e soci. Per anni hanno festeggiato la sollevazione della Catalogna (in catalano Guerra dels Segadors, cioè guerra dei mietitori), una rivolta che...
Cialtroni 2/ Gli apprendisti stregoni della farsa catalana

Cialtroni 2/ Gli apprendisti stregoni della farsa catalana

Come facilmente prevedibile la improbabile secessione della Catalunya, architettata dallo sprovveduto Carles Puigdemont, si è risolta in una farsa. Come nelle vecchie comiche di Ridolini lo stato maggiore indipendentista ha...
Cialtroni/ Puigdemont molla i suoi fans e scappa in "esilio"

Cialtroni/ Puigdemont molla i suoi fans e scappa in “esilio”

Che fuga ingloriosa. Dopo aver incendiato la Catalogna parlando d’indipendenza e di libertà, come se a Madrid regnasse un regime nazista, dopo aver portato i cittadini alle urne per approvare...
Per Rajoy una pericolosa corrida (con cinque rischi)

Per Rajoy una pericolosa corrida (con cinque rischi)

Ora tutto è nelle mani di Mariano Rajoy. Se dopo aver piegato le velleità indipendentiste saprà far rinascere una Catalogna nuovamente autonoma, ma affidata a leader moderati e ragionevoli avrà...
Viaggio in Catalogna 2/ L'indipendenza? Non è un buon affare...

Viaggio in Catalogna 2/ L’indipendenza? Non è un buon affare…

Terzo ed ultimo giorno di lavoro in Barcellona. Mi alzo presto ho gli ultimi appuntamenti e le ultime occasioni per conoscere da dentro la questione catalana. Ed incomincio subito. Scendo...
Viaggio in Catalogna 1/ Gli indipendentisti frenano e sui balconi sventolano bandiere spagnole

Viaggio in Catalogna 1/ Gli indipendentisti frenano e sui balconi sventolano bandiere spagnole

  Mercoledì 18 ottobre. Prima giornata di lavoro a Barcellona. Qui la situazione e’ tesa. Faccio la visita al mio primo cliente, una signora catalana che segue l’export per una...
Crema catalana/ Dopo il grande bluff del "referendum" si torna a ragionare?

Crema catalana/ Dopo il grande bluff del “referendum” si torna a ragionare?

  Scena di guerriglia urbana, “balcanizzazione” della popolazione, improvvide e sommarie scelte politiche, conflitti tra i vari organi dello stato, referendum farsa e dichiarazione di indipendenza priva di qualsiasi riconoscimento...
La Catalogna è Spagna: slealtà separatista inaccettabile

La Catalogna è Spagna: slealtà separatista inaccettabile

Premesso che manganellare gli anziani e sparare proiettili di gomma contro manifestanti disarmati è la peggiore  immagine che uno Stato che vuol dirsi democratico possa darsi, resta una domanda: perchè...
Dibattito Catalogna 2/ Il Tercio contro gli indipendentisti. L'ennesimo errore di Madrid

Dibattito Catalogna 2/ Il Tercio contro gli indipendentisti. L’ennesimo errore di Madrid

La notizia dell’arrivo a Barcellona di oltre 7.000 uomini della Legione Straniera spagnola, se confermata, è un indizio di come – secondo la nota e per me condivisibilissima analisi del...
Dibattito/ Caro Gian, sulla Catalogna (e le "piccole patrie") non sono d'accordo. La destra è ghibellina

Dibattito/ Caro Gian, sulla Catalogna (e le “piccole patrie”) non sono d’accordo. La destra è...

    Gli eventi di Catalogna, in particolare la dura reazione del governo di Madrid al tentativo della Generalitat di indire un referendum indipendentista, hanno portato la destra italiana a...
L'equivoco catalano. In un mondo globale le mini-patrie sono fantasie inutili

L’equivoco catalano. In un mondo globale le mini-patrie sono fantasie inutili

Sgomberiamo il campo dagli equivoci. Un referendum non previsto dalla Costituzione, come quello catalano, non è un’espressione di democrazia popolare, ma un abuso. Per di più quel potenziale abuso, modellato...
Follie catalane/ Un (finto) referendum per coprire i debiti (veri)

Follie catalane/ Un (finto) referendum per coprire i debiti (veri)

  Per capire quello che sta succedendo in Spagna e Cataluña. In primo luogo un cenno storico per gli ignoranti che non conoscono la storia e parlano del diritto di...
Quale domani per una Catalogna "balcanizzata"?

Quale domani per una Catalogna “balcanizzata”?

  La Catalogna che viene fuori dalle elezioni regionali è un’area geografica frammentata, divisa, gonfia di odio e rancori personali. Una “balcanizzazione” – almeno in parte – dovuta alle pressanti...