• 06 agosto 2020 —

L'editoriale

Un museo “catartico” del Fascio? Ma mi faccia il piacere…

Oggi le comiche. Si potrebbe sintetizzare così la vicenda della strampalata idea di creare a Roma un museo del Fascismo. Una specie di farsa alla Ridolini tutta interna alla congrega sinistra-5 stelle della capitale innescata dalla trovata di una consigliera comunale grillina, tale Maria Gemma Guerrini, che avrebbe voluto creare...

Articoli classificati come "cibo"
Geoeconomia/ I padroni mondiali del cibo

Geoeconomia/ I padroni mondiali del cibo

“Circa un miliardo di persone nel mondo è denutrito. Un altro miliardo è obeso. Quasi metà della popolazione mondiale vive quotidianamente il problema di un’alimentazione insufficiente”. Raj Patel ne I padroni del...
Invasione di pomodori e riso "fuorilegge" dall'Oriente. A rischio salute e lavoro

Invasione di pomodori e riso “fuorilegge” dall’Oriente. A rischio salute e lavoro

  Allarme pomodoro cinese. Non è uno (purtroppo) uno scherzo.  Mentre l’Italia si appresta a diminuire la produzione nazionale perchè ritenuta eccessiva dalle industrie di trasformazione, si assiste all’aumento dell’importazione...
Storie americane/ The Founder, uno squalo al fast food

Storie americane/ The Founder, uno squalo al fast food

Nonostante le tante perplessità sulla qualità dei cibi (uno schifo) e le opache politiche salariali, ancor oggi gli archi dorati di McDonald rappresentano per molti americani (e non solo) il...
Eataly, soccorso rosso in salsa di pomodoro

Eataly, soccorso rosso in salsa di pomodoro

Panorama ha evidenziato, in un articolo ben documentato, le abissali differenze di prezzo dei medesimi prodotti nei punti vendita di Eataly ed in quelli di Esselunga. Ovviamente tutto molto più...
Il cibo in piazza. Tra "realismo" e Futurismo

Il cibo in piazza. Tra “realismo” e Futurismo

Se non è proprio vero che  siamo – per usare   l’immagine di Feuerbach – quel che mangiamo, è, d’altra parte,  innegabile,  che il cibo abbia una sua significativa  incidenza non...
Lidia Bastianich. Da Pola a Masterchef, la bella storia di un'istriana

Lidia Bastianich. Da Pola a Masterchef, la bella storia di un’istriana

Una vita in una chiacchierata. Perchè Lidia Bastianich è così. Franca e diretta. Sempre. L’educazione, l’imprinting anglosassone, non sono riusciti a scalfirne le radici. Istriane fino al midollo. Triestine, anche,...
Follie arabe: ai ciccioni un grammo d'oro per ogni chilo perso

Follie arabe: ai ciccioni un grammo d’oro per ogni chilo perso

Nelle «Mille e una notte» c’è spesso un uomo semplice e povero che a un certo punto conquista un tesoro; con la ricchezza di solito aumenta la pigrizia e cala...
Enogastronomia/ La buona cucina è sempre una questione di civiltà. Addio Masterchef...

Enogastronomia/ La buona cucina è sempre una questione di civiltà. Addio Masterchef…

Oggi è esplosa la moda della buona cucina: non c’è canale televisivo che non abbia la sua trasmissione di ricette e consigli per la tavola, gli chef sono delle star...