• 22 gennaio 2020 —

L'editoriale

Lettera aperta alla senatrice Liliana Segre

Gentile Senatrice, mi accingo a scrivere questa mia lettera con, mi auguro, il massimo del rispetto possibile. Mi ricordo da ragazzino, quando c’era grande amicizia tra Lei e mia madre, coetanee. Mia mamma mi raccontava sommessamente, quasi con pudore, che Lei era sopravvissuta ai campi di concentramento nazisti. Per me...

Articoli classificati come "Cina"
Immigrazione/ Cinesi a Prato: aziende fantasma e niente tasse

Immigrazione/ Cinesi a Prato: aziende fantasma e niente tasse

Leggo su una testata economica un’analisi sulla situazione di Prato. L’articolista, dati alla mano ci spiega che “è vero che le aziende italiane a Prato sono dimezzate”, ma tutto ciò...
Mentre l'Occidente tramonta sorge il secolo asiatico

Mentre l’Occidente tramonta sorge il secolo asiatico

Il 2019 è stato, senza alcun dubbio, l’“anno cinese”. Quello che verrà potrebbe essere il preludio al “secolo asiatico”. E, dunque, alla subalternità dell’Occidente sia sotto il profilo economico-finanziario che...
Guerre segrete/ Il grande business dei "soldati di ventura"

Guerre segrete/ Il grande business dei “soldati di ventura”

Un sistema in crescita, che può rivoluzionare, se non l’ha già fatto, il modo di fare la guerra. I contractors non sono più semplici mercenari al soldo di qualche piccolo...
Non dimentichiamo i ragazzi di Hong Kong (e quelli di piazza Tienanmen)

Non dimentichiamo i ragazzi di Hong Kong (e quelli di piazza Tienanmen)

Conoscere e studiare le varie fasi della rivolta studentesca di Pechino tra l’aprile e il maggio del 1989, che sfociò poi nel massacro di Piazza Tienanmen, potrebbe essere utile anche...
Cina e India continuano ad inquinare il pianeta. L'Occidente paga

Cina e India continuano ad inquinare il pianeta. L’Occidente paga

È andata bene. Nonostante Greta e milioni di «gretini», anche la 25ª conferenza dell’Onu sul clima (Cop25) di Madrid è stata un buco dell’acqua. Ma non c’è nulla di cui...
Il secolo cinese. L'irresistibile ascesa di Xi Jinping, l'imperatore rosso

Il secolo cinese. L’irresistibile ascesa di Xi Jinping, l’imperatore rosso

Quando Xi Jinping si è affacciato alla storia, non era consapevole di essere già parte della storia della Cina e, in nuce, di quella planetaria che lo avrebbe visto protagonista....
Le spie di Pechino preferiscono il Belgio, ventre molle d'Europa

Le spie di Pechino preferiscono il Belgio, ventre molle d’Europa

Il Belgio è la base centrale dello spionaggio cinese in Europa? Sembra proprio di sì. Sulla base di informazioni di intelligence, le spie cinesi di stanza nel Paese sono almeno...
In Africa una grande muraglia verde per fermare il deserto (e le migrazioni)

In Africa una grande muraglia verde per fermare il deserto (e le migrazioni)

Ogni anno in Africa il deserto avanza di due chilometri, inghiottendo più di due milioni di ettari verdi. Un’avanzata apparentemente implacabile che incalza oltre 500 milioni di donne, uomini, bimbi...
Anteprima/ Xi Jinping, il nuovo Mao, e "l'ItalCina"

Anteprima/ Xi Jinping, il nuovo Mao, e “l’ItalCina”

Cos’è e dove va la Cina di Xi Jinping? Gennaro Sangiuliano, direttore del TG 2 ed intelligenza libera e brillante, analizza nel suo ultimo libro “Il nuovo Mao” (Mondadori) il...
Relazioni pericolose/ Beppe Grillo,"l'amico cinese" e il caso Australia

Relazioni pericolose/ Beppe Grillo,”l’amico cinese” e il caso Australia

Per capire perché la liaison tra i 5 Stelle e Pechino e le ripetute visite di Beppe Grillo al suo ambasciatore inquietino e preoccupino, bisogna considerare quanto sta venendo alla...
Il Muro è caduto ma il comunismo c'è ancora

Il Muro è caduto ma il comunismo c’è ancora

Qualcuno sui social ha scritto provocatoriamente:“il Muro di Berlino è caduto, ma il comunismo resta” e penso che non si riferisse al Partito comunista di Marco Rizzo, ma a una...
Berlino ieri, Hong Kong oggi. I comunisti non perdono il loro vizietto preferito: reprimere

Berlino ieri, Hong Kong oggi. I comunisti non perdono il loro vizietto preferito: reprimere

   Ai tanti democratici, o meglio sedicenti  tali, che hanno retoricamente festeggiato, giungendo quasi alla solennizzazione, il 30° anniversario della caduta del “muro di Berlino”, sfugge l’insanabile incongruità della loro...
L'Africa non è perduta e le migrazioni non sono un destino ineluttabile

L’Africa non è perduta e le migrazioni non sono un destino ineluttabile

La narrazione dominante ci presenta l’Africa come un immenso disastro, un continente stremato dai conflitti e dalle carestie, un “cuore di tenebra” che inghiotte ogni speranza. Ovviamente le colpe sono...
L'autunno delle rivolte. Da Hong Kong a Beirut, dal Cile a Barcellona e poi l'Iraq

L’autunno delle rivolte. Da Hong Kong a Beirut, dal Cile a Barcellona e poi l’Iraq...

Il 2011 è stato l’anno delle primavere arabe. Il 2019 è l’autunno del nostro scontento, l’anno della rabbia e delle rivolte globali. Scoppiano come uragani dal Cile alla Catalogna, dal...
La tragedia ignorata dei credenti nella Cina comunista

La tragedia ignorata dei credenti nella Cina comunista

Così come ha fatto discutere l’uscita l’anno scorso del giornale online, «Bitter Winter», il periodico che si occupa della persecuzione religiosa in Cina, diretto dal professore Massimo Introvigne, così farà...