• 21 luglio 2019 —

L'editoriale

Ei fu. Camilleri senza retorica e banalità

Il premio per l’epitaffio più insulso va senz’altro alla Boldrini e non è certo una sorpresa. “Un grande scrittore, un uomo che ha sempre perseguito i principi della nostra Costituzione, una persona autentica” così l’ex presidente (per caso) della Camera ha commentato la scomparsa di Andrea Camilleri, seguita a ruota...

Articoli classificati come "cinema"
Su RAI Play torna la Quarta guerra (mai scoppiata)

Su RAI Play torna la Quarta guerra (mai scoppiata)

Germania Ovest, 1988, il colonnello Jack Knowles (Roy Scheider) viene assegnato al comando di una base militare americana “NATO” al confine tra la Germania Ovest e la Cecoslovacchia e, dopo avere assistito all’uccisione di un dissidente da parte delle truppe del...
Cinema cinese/ Amori tristi e maledetti sul Fiume Giallo

Cinema cinese/ Amori tristi e maledetti sul Fiume Giallo

Un’epopea d’amore ambientata a Datong, prefettura mineraria nella Cina settentrionale, dal 2001 al 2017. Perdutamente innamorata di Bin, un piccolo boss emergente (nemmeno troppo) nella jianghu (una fratellanza malavitosa) locale,...
L'alfabeto di Peter Greenaway. Il mondo interiore di un grande regista

L’alfabeto di Peter Greenaway. Il mondo interiore di un grande regista

Peter Greenaway è, prima che un regista di vaglia (con tutte le sue difficoltà e i suoi preziosismi), un grande artista e uomo di cultura. Il progetto I Wonder Pictures,...
Al cinema il terzo atto di John Wick, un ex sicario molto sentimentale

Al cinema il terzo atto di John Wick, un ex sicario molto sentimentale

John Wick è un ex sicario che da qualche anno si è ormai ritirato per vivere con la moglie, che muore a causa di un male incurabile; come ultimo regalo...
40 anni di Alien. Fantascienza e fobie in un film epocale

40 anni di Alien. Fantascienza e fobie in un film epocale

Il 25 maggio 1979, Alien invadeva le sale statunitensi: il successo di pubblico era immediato, quello di critica non unanime (lo diventerà in seguito al raggiungimento dello status di “cult”)....
Su Netflix Costner in "Highwaymen", l'uomo che uccise Bonnie&Clide

Su Netflix Costner in “Highwaymen”, l’uomo che uccise Bonnie&Clide

Texas 1934: la governatrice del Texas, Miriam Ferguson, esasperata per la scia di omicidi che Bonnie & Clyde, con la loro Barrow Gang, lasciano dietro le loro scorribande negli Stati...
A Cipro un cane in fuga tra due confini e due follie. Un bel film

A Cipro un cane in fuga tra due confini e due follie. Un bel film...

Contrabbandando Hendrix a Nicosia Una commedia dell’assurdo sulla divisione cipriota A Nicosia il cagnetto Jimi sfugge a Yiannis, cantautore spiantato: si allontana di qualche isolato, quanto basta per passare nella...
Dumbo vola, la Disney sprofonda. La crisi di un colosso del cinema

Dumbo vola, la Disney sprofonda. La crisi di un colosso del cinema

Stati Uniti, subito dopo la Prima Guerra Mondiale: Holt, cavallerizzo che ha perso un braccio nella Battaglia delle Argonne, torna nel Circo Medici, devastato dalla mancanza di mezzi e pecunia....
Il Diavolo, probabilmente. Il romanzo che anticipò il 68' cattolico

Il Diavolo, probabilmente. Il romanzo che anticipò il 68′ cattolico

Provincia USA, anni ’60: padre Gregory Sargent, sacerdote cattolico in crisi, alcolizzato e autore di articoli modernisti per riviste mondane, si trova ad affrontare il caso di Susan, già causa...
“Aftermath”: Il denaro non può risarcire tutto

“Aftermath”: Il denaro non può risarcire tutto

Rai 4 ha recentemente mandato in onda, in prima serata, una interessante pellicola dal titolo: “Aftermath – La vendetta”, un film del 2017 diretto da Elliott Lester con protagonista Arnold Schwarzenegger. La pellicola è tratta dalla...
Senza perdere la tenerezza: The Mule, il nuovo anti-eroe di Eastwood

Senza perdere la tenerezza: The Mule, il nuovo anti-eroe di Eastwood

Illinois 2017: Earl Stone, stimato floricoltore quasi 90enne che ha sempre messo il lavoro prima della famiglia, è ridotto in bancarotta dalla concorrenza spietata del commercio su internet. Da dodici...
Pechino censura Zhang Yimou. Proibito il suo film sulla mattanza maoista

Pechino censura Zhang Yimou. Proibito il suo film sulla mattanza maoista

La “rivoluzione culturale” maoista, la grande follia rossa costata due milioni di vittime, per i mandarini di Pechino resta un argomento tabù. Lo conferma il brusco ritiro dal Festival di...
Al cinema "La Favorita". Il '700 è una terra straniera

Al cinema “La Favorita”. Il ‘700 è una terra straniera

I Inghilterra, 1700. Semi-immobilizzata dalla gotta, e impazzita per la perdita di tutti e 18 (non 17, come detto nel film) i figli, Anna Stuart (con la quale termina la...
Il primo Re o la nascita di una Civiltà. Una riflessione

Il primo Re o la nascita di una Civiltà. Una riflessione

Il nuovo film di Matteo Rovere è, riportato ai parametri del cinema italiano, un cinecomics per costi e resa visiva che denota un impianto progettuale alla base dell’opera. “Il primo...
"Rosso Istria" e la memoria rispettata

“Rosso Istria” e la memoria rispettata

Questa sera su Rai3 arriva “Rosso Istria” di Maximiliano Hernando Bruno. Bene o, almeno, benino. La tragedia delle Foibe e dell’Esodo, che richiama altre tragedie del breve e sanguinoso volgere...