• 18 dicembre 2018 —

L'editoriale

Illusioni egualitarie. I “Diritti dell’uomo” 70 anni dopo

 Archiviate le celebrazioni per il settantesimo anniversario della “Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo”, vale la pena riprendere – mettendo da parte la retorica d’occasione – alcune questioni di fondo che sono alla base della  Risoluzione adottata  dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nella sua terza sessione, il 10 dicembre 1948 a Parigi.  “Tutti...

Articoli classificati come "comunismo"
Allarme a sinistra. I giovani sono scomparsi...

Allarme a sinistra. I giovani sono scomparsi…

       Su alcuni quotidiani mainstream di oggi si leggono accorate analisi sulle ragioni per cui “molti giovani non sono più di sinistra”. A me l’interrogativo pare sinceramente malposto:...
Comunismo/ Prima ti fotografo e poi ti fucilo. La sorte dei "nemici del popolo"

Comunismo/ Prima ti fotografo e poi ti fucilo. La sorte dei “nemici del popolo”

      Avete mai sentito parlare del «poligono di tiro di Butovo»? Mentre chissà quante volte abbiamo sentito i nomi di Auschwitz, Dachau, Buchenwald et. Butovo è un vasto...
Adesso vogliono beatificare Togliatti, il mefistofele rosso

Adesso vogliono beatificare Togliatti, il mefistofele rosso

Lungi dall’essere galvanizzante la lettura dell’editoriale di Mieli, Evocazioni pericolose. Ma che cosa c’entra il fascismo?, autentica “scoperta dell’acqua calda” per l’ovvietà delle affermazioni, che al giornalista appaiono valutazioni epocali,...
Da Praga un bel film su Jan Palach. Per non scordare

Da Praga un bel film su Jan Palach. Per non scordare

Tra tanti imbarazzi e fastidi è arrivato alla mostra di Roma il film su Jan Palach. Un bel lavoro di Robert Sedlácek. Terribilmente scomodo, ma crudo, vero, autentico. Ecco la...
A Udine i funerali dei 7 italiani trucidati a Fiume nel '45 dagli slavo-comunisti

A Udine i funerali dei 7 italiani trucidati a Fiume nel ’45 dagli slavo-comunisti

Sono tornati infine in Italia. Dopo 73 lunghissimi anni. Sabato 20 ottobre al Tempio Ossario di Udine si è svolta la resa degli Onori solenni e la tumulazione dei sette...
La lezione di Aleksandr Solzenicyn. Vivere senza menzogna

La lezione di Aleksandr Solzenicyn. Vivere senza menzogna

Questo dovrebbe essere l’anno di Aleksandr Solzenicyn. Sempre che qualcuno abbia voglia di ricordarne il centenario della nascita ed il decennale della morte (Kislovodsk 11 dicembre 1918 – Mosca 3...
La polemica sul "Che"? Roba vecchia e molto noiosa

La polemica sul “Che”? Roba vecchia e molto noiosa

Certe polemiche politiche sono un po’ come il maiale: non si butta via niente. E’ il caso della annosa, trita e ritrita questione del Che Guevara che, come una specie...
Memoria/ La primavera spezzata di piazza Tienanmen. Una ferita ancora aperta

Memoria/ La primavera spezzata di piazza Tienanmen. Una ferita ancora aperta

    A che cosa serve ricordare dopo 29 anni il sangue versato di migliaia di giovani sulle strade attorno al viale Chang’an della piazza Tienanmen a Pechino. Nei mesi...
I segreti (indicibili) della strage di Katyn. Il film

I segreti (indicibili) della strage di Katyn. Il film

Vi sono pellicole che è meglio che gli italiani non vedano. Non devono vedere. Film che raccontano storie tragicamente vere ma ancora molto fastidiose, terribilmente imbarazzanti. È il caso di...
Memorie/ La Russia ricorda il suo zar. 100 anni dopo

Memorie/ La Russia ricorda il suo zar. 100 anni dopo

Lo zar Nicola (come Luigi XVI di Francia) era una brava persona. Un ottimo padre di famiglia, un credente, politicamente un’inadeguato. Purtroppo, come il suo collega gallico, rimase sordo e...
A Forte dei Marmi una mostra sugli italiani di Crimea. Una tragedia dimenticata

A Forte dei Marmi una mostra sugli italiani di Crimea. Una tragedia dimenticata

Le grandi catastrofi sono la somma di tanti disastri. La follia del comunismo sovietico lo conferma una volta di più.  Nell’immenso gorgo che inghiottì la Russia dal 1917 sino agli...
L'altro '68. 2/ In Italia fu "cosa grave ma non seria"

L’altro ’68. 2/ In Italia fu “cosa grave ma non seria”

  Del Sessantotto studentesco italiano si può dire, parafrasando Ennio Flaiano, che fu ” grave ma non serio”. Ha avuto, infatti, gravissime conseguenze sulla scuola, l’università e la cultura, proprio...
Lettera da Budapest/ Orbàn contro Soros, le ragioni di una vittoria annunciata

Lettera da Budapest/ Orbàn contro Soros, le ragioni di una vittoria annunciata

  Il Danubio scorre lento tra il castello di Buda e i palazzi di Pest. Nei millenni il grande fiume ha visto tante, troppe cose per sconvolgersi e preoccuparsi, figuramoci...
Morire per la fede. La tragedia ignorata dei cattolici nella Cina maoista

Morire per la fede. La tragedia ignorata dei cattolici nella Cina maoista

      In questi giorni nel dibattito elettorale è entrato il tema del “fascismo e dell’antifascismo”. A sinistra il fascismo viene visto come un pericolo imminente, mentre per la...
Storie d'Europa/ Sulla Senna la guerra tra russi "bianchi" e "rossi" continua

Storie d’Europa/ Sulla Senna la guerra tra russi “bianchi” e “rossi” continua

        Cent’anni dopo la rivoluzione bolscevica, ventisei anni dopo la caduta del comunismo sovietico vi è ancora un piccolo frammento di Russia zarista che fieramente conserva tradizioni...