• 17 novembre 2019 —

L'editoriale

Salvini pronto ad un triplo salto carpiato?

Giancarlo Giorgetti ha alzato la palla e ha fatto tremare lo stagno del centrodestra. Parlando al suo schieramento allo scopo di farsi sentire dall’altro, ha fatto una proposta semplice semplice. In sostanza ha detto: davanti all’immobilismo del governo, perché non si prende l’iniziativa di una mini-Costituente, coinvolgendo anche la maggioranza,...

Articoli classificati come "corporativismo"
Quando l'Italia era grande. La terza via, storia di un modello sociale

Quando l’Italia era grande. La terza via, storia di un modello sociale

Il centenario sansepolcrista ha riaccesa l’isteria giornalistica sulla presunta “deriva fascista”, italiana se non addirittura europea (secondo alcuni mondiale, per altri ancora galattica). Quanto sia basso il livello della polemica...
Maestri dimenticati/ Ugo Spirito, corporativista impaziente

Maestri dimenticati/ Ugo Spirito, corporativista impaziente

L’economia liberale, in particolare nella sua manifestazione capitalista, è identificata nel pensiero di Ugo Spirito (Arezzo 1896 – Roma 1979) come il maggior nemico dell’idea fascista, seguito a ruota dal...
Sorpresa, la Chiesa riscopre Toniolo, padre del corporativismo

Sorpresa, la Chiesa riscopre Toniolo, padre del corporativismo

  Nell’introduzione del Cardinale Gualtiero Bassetti alla recente Assemblea Generale della C.E.I., un’introduzione dedicata in larga parte alle fragilità culturali e sociali del nostro Paese, un richiamo del tutto particolare...
Il corporativismo ha un cuore giovane. Forte e moderno

Il corporativismo ha un cuore giovane. Forte e moderno

    Il nostro amico e collaboratore Mario Bozzi Sentieri ha pubblicato lo scorso mese di giugno un testo molto importante per comprendere cosa sia stato realmente il corporativismo e...
Primo Siena ricorda Gaetano Rasi. Omaggio ad un metapolitico di carattere

Primo Siena ricorda Gaetano Rasi. Omaggio ad un metapolitico di carattere

    La mia amicizia con Gaetano Rasi (nato a Lendinara, Rovigo, il 15 maggio 1927) è di lunga data; risale attorno al giugno-luglio del 1947, quando c’incontrammo nel primo...
Addii/ L'uomo che scrisse il "progetto politico alternativo" della Destra: Gaetano Rasi

Addii/ L’uomo che scrisse il “progetto politico alternativo” della Destra: Gaetano Rasi

E’ difficile, nelle ore dell’emozione per la sua scomparsa, parlare di Gaetano Rasi. Verrà il tempo per approfondirne l’opera, il suo settantennale, appassionato impegno di paladino di quel “Progetto Politico...
Addii/ Per Gaetano Rasi, geniale "fabbro" di idee e progetti

Addii/ Per Gaetano Rasi, geniale “fabbro” di idee e progetti

Tra poche settimane avrebbe consegnato all’editore Solfanelli gli ultimi capitoli del secondo volume della monumentale storia del Movimento sociale che stava scrivendo. Una storia delle idee e delle proposte del...
Referendum/ Perchè il CNEL va salvato (e rilanciato)

Referendum/ Perchè il CNEL va salvato (e rilanciato)

    Tra i tanti quesiti referendari, quello sull’abolizione del CNEL, il Consiglio Nazionale dell’Economia e de Lavoro, appare il più sottovalutato. Nel corso del confronto televisivo, a “Porta a...
Memorie/ Massi tra politica, corporativismo e geopolitica

Memorie/ Massi tra politica, corporativismo e geopolitica

In occasione dell’acquisizione delle “Carte Massi”,  presso la Fondazione Ugo Spirito e Renzo De Felice (Via Genova 24 – Roma) , lunedì 25 marzo,  è stata organizzata una giornata di...