• 27 maggio 2020 —

L'editoriale

Da Genova a Palermo sino a Trieste, abbattiamo gli ecomostri “sovietici”

C’è un’Italia da “ricostruire”. Non è solo quella del dopo Covid19, soffocata dalla burocrazia, dalla crisi economica, dai ritardi di un governo pasticcione, e costretta a fare i conti con un   relativismo etico, che ha reso evidenti   le sue contraddizioni, tra famiglie disgregate, gli altissimi costi della parcellizzazione sociale, nonni...

Articoli classificati come "democrazia"
Il virus scioglie la politica. Il futuro è tecnocratico?

Il virus scioglie la politica. Il futuro è tecnocratico?

Una linea sottile divide la politica dei competenti e la tecnocrazia. Lo si è visto nelle ultime settimane. La “disinvoltura” con cui il Presidente del Consiglio si è circondato di...
Il Parlamento non c'è più. La democrazia sospesa di "Giuseppi"

Il Parlamento non c’è più. La democrazia sospesa di “Giuseppi”

Sia consentita una modifica eloquente quanto doverosa del famoso verso di Giovenale. L’articolo, apparso, incredibile a dirsi, sul foglio di via Solferino, (Evitare che la democrazia si indebolisca), dovuto a...
La neolingua e il Ministero della Web Verità

La neolingua e il Ministero della Web Verità

Sono da tempo consapevole che quello scampolo di libertà, che ci è stato temporaneamente concesso con la creazione delle numerose piattaforme sociali, è destinato a venire via via ridotto, in...
Democratici anti democratici. La buffa parabola del professor Ainis

Democratici anti democratici. La buffa parabola del professor Ainis

Definire il lavoro di Ainis — Demofollia. La repubblica dei paradossi —, deludente è globalmente l’unico giudizio possibile,  formulato da posizioni politiche, senza equivoci e senza timori, critiche del sistema...
Sardine di piazza e baccalà (Quirinalizio)

Sardine di piazza e baccalà (Quirinalizio)

Il popolo delle sardine si è manifestato, spontaneo, antifascista, pieno di amore, acefalo, dicono; ma non è vero:un capo lo ha, probabilmente le sardine  non ne sono consapevoli, ma l’inconsapevolezza...
Uno vale uno? L'antidemocratico egualitarismo dei nuovi oligarchi

Uno vale uno? L’antidemocratico egualitarismo dei nuovi oligarchi

Il dispotismo dell’intolleranza egualitaria è uno dei caratteri che connota il nostro tempo. Un conto è ritenere tutti eguali davanti alla legge (escludendo casi specificamente previsti: deboli di mente, marginali...
L’Anatomia del populismo di Tarchi: un'antologia fondamentale

L’Anatomia del populismo di Tarchi: un’antologia fondamentale

La scena politica mondiale è alle prese con un rompicapo inestricabile. Nelle tribune politiche, nei programmi televisivi e radiofonici, negli studi politologici, in quelli delle scienze politiche e nella nutrita...
Il sistema affonda. Meglio indignarsi per i "neri"

Il sistema affonda. Meglio indignarsi per i “neri”

Caracollando dentro l’universo mediatico, cartaceo e televisivo, il fenomeno attuale più tragicamente incombente sarebbe la rinascita di fascismo e nazismo. Ammesso e per nulla concesso che ciò sia vero, quello...
A Torino brucia la Cavallerizza "okkupata". Grazie sindaca....

A Torino brucia la Cavallerizza “okkupata”. Grazie sindaca….

Viviamo in una “democrazia” strana: siamo controllati in tutto, abbiamo un tetto per l’uso del contante, DOBBIAMO usare bancomat e carte di credito, abbiamo obblighi vari, etc. etc. Ci dicono...
Grillo & co dixit: anziani in discarica!

Grillo & co dixit: anziani in discarica!

La lunga marcia dell’intruglio politico-culturale che governa le nostre sorti verso la società distopica lucidamente prevista da Orwell, Huxley e Bradbury fa un altro passo in avanti. Dopo la famiglia,...
Taglio dei parlamentari/ Perchè la destra non doveva votare una riforma bidone

Taglio dei parlamentari/ Perchè la destra non doveva votare una riforma bidone

Ammettiamo di essere parecchio perplessi dinnanzi al voto favorevole di Fratelli d’Italia al taglio dei parlamentari. Abbiamo dato un apporto determinante, almeno in Senato, al varo di una riforma che...
A Montecitorio la grande festa dei tacchini

A Montecitorio la grande festa dei tacchini

La sudditanza psicologica è un morbo contagioso difficile da curare. E, come untori, i Cinque Stelle sembrano avere poteri taumaturgici nel diffonderlo. Si erano messi in testa di tagliare i...
Il ritorno del bugiardissimo Renzi non convince

Il ritorno del bugiardissimo Renzi non convince

“Vogliamo parlare a quella gente che ha voglia di tornare a credere nella politica”. Eccolo, in estrema sintesi, l’obiettivo di Matteo Renzi. “Italia viva”, dunque, si candida a coinvolgere soggetti,...
Rileggendo Vilfredo Pareto in un tempo inutile

Rileggendo Vilfredo Pareto in un tempo inutile

Vilfredo Pareto, grande sociologo e studioso della politica, elaborò la sua “teoria delle élite” tra la fine dell’’800 e l’inizio del ‘900. Si tratta di una teoria piuttosto complessa, e...
Quest'Italia stanca e cattiva. Così simile alla parabola infausta di Weimar

Quest’Italia stanca e cattiva. Così simile alla parabola infausta di Weimar

Quando si è affermata l’idea, sancita da un massiccio consenso elettorale, che “uno vale uno”, la democrazia italiana è entrata nella fase più acuta della sua crisi. L‘ estremizzazione egualitaria...