• 19 settembre 2019 —

L'editoriale

La piccola fiera dei trasformisti italioti

Di fronte alla crisi del primo Governo Conte e al repentino ribaltamento dell’alleanza parlamentare che lo aveva sostenuto, ci saremmo aspettati, a livello di mass-media e al di là delle contingenze politiche, un minimo di dibattito sulla debolezza del nostro sistema democratico e sulla conseguente perdita di “sovranità” (art. 1...

Articoli classificati come "Diritto internazionale"
"Open Arms: non sono naufraghi". Parla l'avvocato M. Roca, super esperto di Diritto marittimo

“Open Arms: non sono naufraghi”. Parla l’avvocato M. Roca, super esperto di Diritto marittimo

Caso Open Arms, qual’è la vera verità? Dove sta la ragione, dove sta il torto e, soprattutto, dove sta il diritto, la Giustizia (italiana e internazionale)? Domande difficili, complesse che...
Letterina (un po' scocciata) a Gregorio De Falco, naufrago della politica

Letterina (un po’ scocciata) a Gregorio De Falco, naufrago della politica

Caro Comandante De Falco ancora una volta Lei offende il prestigio della divisa che ha indossato, utilizzando, senza alcuna qualifica di esperto in diritto marittimo, i media col solo fine...
L'Osservatore Romano ha le traveggole. Non esiste il "dirottamento per necessità"

L’Osservatore Romano ha le traveggole. Non esiste il “dirottamento per necessità”

Anche chi scrive sull’Osservatore Romano ignora deliberatamente il diritto marittimo in quanto non esiste una fattispecie configurate “Dirottamento della nave per stato di necessità”. Anzi ogni agente esterno che devia...
Carl Schmitt, un giurista tra "nomos" della Terra e "amici-nemici"

Carl Schmitt, un giurista tra “nomos” della Terra e “amici-nemici”

Nel pensiero di Carl Schmitt (Plettenberg 1888 – 1985) trova ampiamente posto la reazione filosofica e giuridica al “razionalismo”, all’illuminismo ed alla rivoluzione sovietica. Negli scritti del pensatore tedesco non...
Il caso Sea Watch e gli affondatori immaginari

Il caso Sea Watch e gli affondatori immaginari

Alfonso Mignone, uno dei principali esperti italiani di Diritto Marittimo, ha spiegato chiaramente su queste pagine perché l’idea del blocco navale per fermare l’immigrazione clandestina non abbia senso e sia...
Perchè il blocco navale è una sciocchezza giuridica

Perchè il blocco navale è una sciocchezza giuridica

Ancora tanta superficialità in diritto marittimo (questa volta di guerra) da parte di un partito. Ci riferiamo (purtroppo…) a FdI e alla poco felice (in termini giuridici) proposta di attuare...
Salvini e i giudici che ignorano il Diritto del Mare

Salvini e i giudici che ignorano il Diritto del Mare

Non sono leghista ma rinviare a giudizio Salvini per sedicente “sequestro di persona” (?!?) mi sembra voler processare gli artt. 19.2 e 98 Convenzione internazionale sul Diritto del Mare del...
Italiani seri/ Francesco Coppola, un maestro del Diritto internazionale

Italiani seri/ Francesco Coppola, un maestro del Diritto internazionale

   La stampa, solita unicamente profetizzare e denunziare senza proporre, si è interessata negli scorsi giorni, con calcolo scoperto e strumentalizzante delle autonomie regionali.  Alla “spinta fortissima” dei lombardi e...