• 22 gennaio 2020 —

L'editoriale

Lettera aperta alla senatrice Liliana Segre

Gentile Senatrice, mi accingo a scrivere questa mia lettera con, mi auguro, il massimo del rispetto possibile. Mi ricordo da ragazzino, quando c’era grande amicizia tra Lei e mia madre, coetanee. Mia mamma mi raccontava sommessamente, quasi con pudore, che Lei era sopravvissuta ai campi di concentramento nazisti. Per me...

Articoli classificati come "Donald Trump"
Geopolitica/ Putin congela Haftar e guarda a Berlino

Geopolitica/ Putin congela Haftar e guarda a Berlino

Poteva portarlo a Tripoli, ma lo ha fermato un passo prima. Ora è tutto chiaro. Il generale Khalifa Haftar è un protetto di Vladimir Putin, ma non è il suo...
Talebani, Isis e Trump. Tutti in guerra contro la Storia e la bellezza

Talebani, Isis e Trump. Tutti in guerra contro la Storia e la bellezza

Alla fine di febbraio del 2001 la barbarie fa irruzione in un remoto angolo del mondo. Tra le rocce della Valle di Bamyian, in Afghanistan, a circa 230 chilometri da...
Crisi USA-Iran/ Un'analisi del discorso di Trump

Crisi USA-Iran/ Un’analisi del discorso di Trump

Alla Casa Bianca, il Presidente americano, Donald Trump, ha “mostrato i denti” alla sfera mondiale orientale, sottolineando che “finché sarò presidente l’Iran non avrà mai l’arma nucleare”, confermando nuove sanzioni economiche,...
Geopolitica, questa sconosciuta. La miseria delle opposte tifoserie nostrane

Geopolitica, questa sconosciuta. La miseria delle opposte tifoserie nostrane

Il 2020 non poteva iniziare peggio. Il 3 gennaio, nella capitale irachena Baghdad, è stato assassinato (non trovo altro termine per definire l’atto), Qasem Soleimani, generale iraniano, considerato in patria...
Da Baghdad a Tripoli, le guerre vicine

Da Baghdad a Tripoli, le guerre vicine

L’uccisione da parte statunitense del comandante iraniano Qassem Soleimani ha destato reazioni diverse, ma tutte improntate allo stupore. Sorpresa e interrogativi nascono dalla difficoltà di trovare un filo logico in...
L'appello del patriarca: non trasformate l'Iraq in un campo di battaglia

L’appello del patriarca: non trasformate l’Iraq in un campo di battaglia

Gli irakeni vivono uno stato di “profondo shock” e il loro timore è che il Paese venga “trasformato in un campo di battaglia”. È quanto scrive il primate caldeo, il...
Fuoco in Medio Oriente, balbettii in Europa

Fuoco in Medio Oriente, balbettii in Europa

Il Pentagono fa sapere che l’ordine di attaccare l’aeroporto internazionale di Baghdad è arrivato direttamente da Donald Trump. Perlomeno, questa è la versione più o meno ufficiale. Il raid ha...
Ucciso a Baghdad il generale Soleimani. Il Medio Oriente brucia

Ucciso a Baghdad il generale Soleimani. Il Medio Oriente brucia

Gli Stati Uniti d’America, per mezzo di un drone, hanno ucciso con un missile Qassem Soleimani, 62 anni, generale iraniano ritenuto il numero due nella gerarchia del potere a Teheran. Soleimani...
Mentre l'Occidente tramonta sorge il secolo asiatico

Mentre l’Occidente tramonta sorge il secolo asiatico

Il 2019 è stato, senza alcun dubbio, l’“anno cinese”. Quello che verrà potrebbe essere il preludio al “secolo asiatico”. E, dunque, alla subalternità dell’Occidente sia sotto il profilo economico-finanziario che...
G. Gaiani/ Afghanistan, tante scomode verità

G. Gaiani/ Afghanistan, tante scomode verità

Tre amministrazioni e i vertici militari statunitensi avrebbero nascosto la verità sul conflitto afghano per quasi 20 anni, riferendo di progressi nella guerra in realtà inesistenti ma alimentando una propaganda...
Edoardo Cigolini racconta l'America profonda e malata

Edoardo Cigolini racconta l’America profonda e malata

Sabato 23 novembre, Edoardo Cigolini (reporter per Il Giornale, Espansione, Barbadillo.it e Nazione Futura) ha presentato, allo spazio sociale Domus Orobica, il suo libro “America profonda”, raccontando il viaggio e...
Geopolitica/ Macron adesso "bombarda" la NATO. Con molte buone ragioni

Geopolitica/ Macron adesso “bombarda” la NATO. Con molte buone ragioni

Che l’Alleanza atlantica non abbia più senso, è noto almeno da trent’anni, da quando la “cortina di ferro” venne smantellata e si esaurì l’esigenza di tenere in piedi un patto...
Declino americano/ Trump lo schiacciasassi e lo smarrimento dei  conservatori

Declino americano/ Trump lo schiacciasassi e lo smarrimento dei conservatori

Anni fa Karl Rove, “stratega” e spin doctor dell’amministrazione Bush, aveva fatto sapere, con eccessiva supponenza, che i Repubblicani ambivano a diventare “maggioranza permanente” negli Stati Uniti. Non prevedeva il...
Giochi di potere/ Al Baghdadi, un "regalino" di Erdogan a Trump

Giochi di potere/ Al Baghdadi, un “regalino” di Erdogan a Trump

Da una parte il destino degli alleati curdi già traditi da altri, illustri predecessori. Dall’altra la testa di un Califfo che in tempo di presidenziali può valere la rielezione. La...
L'accordo di Malta? È già carta straccia

L’accordo di Malta? È già carta straccia

Il giorno della verità è arrivato. A neanche un mese da quel vertice di Malta dove il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese sembrava una novella fata turchina capace di far accettare...