• 20 aprile 2019 —

L'editoriale

Notre-Dame, simbolo di un’Europa sonnambula

No, non sarà una ferita che resterà aperta per sempre. Notre-Dame sarà ricostruita. Il danno materiale è tutt’altro che irreparabile. Eppure il dolore che l’incendio della cattedrale ha suscitato non si placa davanti alla ragionevole certezza che i segni della devastazione verranno cancellati. La minimizzazione di molti autorevoli critici e...

Articoli classificati come "economia"
Geoeconomia e sovranismo. Per salvare l'Europa serve un nuovo MEC

Geoeconomia e sovranismo. Per salvare l’Europa serve un nuovo MEC

Gennaro Malgieri scrive che “difficilmente assisteremo a una primavera sovranista” e che l’idea di “un’internazionale sovranista è un ossimoro politico” (15 Aprile 2019 su Destra.it), in quanto il nazionalismo sovranista...
Calcio 1/ Chi salverà il "gioco più bello del mondo" dall'avidità globalista?

Calcio 1/ Chi salverà il “gioco più bello del mondo” dall’avidità globalista?

In qualsiasi stadio europeo metta piede, mi accade di sentirmi estraneo allo spettacolo che si sviluppa sul campo. Non riconosco piu i calciatori come protagonisti delle squadre nelle quali militano....
La borghesia italiana è stanca e molto depressa

La borghesia italiana è stanca e molto depressa

I borghesi sono morti a loro insaputa – scrive Peter Gomez, nell’articolo di apertura del mensile  “Millenium”, dedicato alla morte della borghesia: tema non facile, a tratti ricorrente, spesso sottovalutato,...
Quando l'Italia era grande. La terza via, storia di un modello sociale

Quando l’Italia era grande. La terza via, storia di un modello sociale

Il centenario sansepolcrista ha riaccesa l’isteria giornalistica sulla presunta “deriva fascista”, italiana se non addirittura europea (secondo alcuni mondiale, per altri ancora galattica). Quanto sia basso il livello della polemica...
Inchiesta mare 6/ Giovani comandanti crescono. Negli Istituti e nelle Accademie

Inchiesta mare 6/ Giovani comandanti crescono. Negli Istituti e nelle Accademie

Un settore economico d’eccellenza nelle mani di una forza lavoro istruita, preparata come poche e addestrata alle avversità del meteo e alla furia del mare. Una forza lavoro nelle cui...
Via della Seta/ Perchè non venderemo i porti alla Cina

Via della Seta/ Perchè non venderemo i porti alla Cina

Una delle frasi più ricorrenti utilizzate dagli esponenti dell’esecutivo pentastellato per placare le polemiche riguardo l’adesione dell’Italia alla Belt and Road Initiative, la cosiddetta Nuova Via della Seta – formalizzata...
Il Mediterraneo è centrale. Un incontro a Roma

Il Mediterraneo è centrale. Un incontro a Roma

Non c’è solo la Via della Seta nel futuro geopolitico dell’Italia. Perché anche in relazione all’offensiva commerciale cinese, il Mediterraneo tornerà ad avere un ruolo centrale nello scenario mondiale. Lo...
Mare & lavoro/ Il futuro della Sicilia si chiama economia blu

Mare & lavoro/ Il futuro della Sicilia si chiama economia blu

La ripresa economica e il rilancio strategico della prima isola del Mediterraneo può riporre a giusto titolo concrete possibilità di realizzazione nell’economia del mare e nei suoi infiniti e incalcolabili...
L'Africa chiama e vuole aiuto? Ok, ma si ripigli i  suoi clandestini

L’Africa chiama e vuole aiuto? Ok, ma si ripigli i suoi clandestini

In una recente intervista su Electoradio è stato spiegato che il prossimo anno verranno ridiscussi gli accordi commerciali tra Europa ed Africa e, in quell’occasione, sarebbe opportuno che l’Italia mettesse...
Chi è e cosa vuole Xi Jinping, il molto ambizioso signore di Pechino

Chi è e cosa vuole Xi Jinping, il molto ambizioso signore di Pechino

È un incompreso paladino del commercio mondiale, come fece credere al Forum di Davos del 2017, o uno spregiudicato signore neo-comunista pronto a tutto pur di controllare un miliardo e...
La Cina non vuole la nostra frutta. E intanto c'invade con pere, mele (e insetti)

La Cina non vuole la nostra frutta. E intanto c’invade con pere, mele (e insetti)...

Alla vigilia della visita in Italia del premier cinese Xi Jinping emergono altri e nuovi dubbi sulla trasparenza del rapporti import-export tra Cina e Italia. Di certo la reciprocità, dato...
Il Mediterraneo è centrale ma i porti del Sud sono in crisi. Il caso Salerno

Il Mediterraneo è centrale ma i porti del Sud sono in crisi. Il caso Salerno...

Se l’apertura del Canale di Suez nel 1869 e il successivo raddoppio del 2015 hanno significato rinnovata centralità del Mediterraneo l’opportunità oggi come allora non è stata ancora pienamente colta...
Economia/ I coloni dell'austerity dall’Occidente al Terzo Mondo

Economia/ I coloni dell’austerity dall’Occidente al Terzo Mondo

Ilaria Bifarini si è trasferita da Rieti a Milano nel 1999, laureandosi all’Università Luigi Bocconi in Economia della pubblica Amministrazione e delle Organizzazioni internazionali a pieni voti. Una bocconiana doc,...
Non sempre sovranismo non fa rima con sovranità

Non sempre sovranismo non fa rima con sovranità

Il governo che non doveva mai nascere, sembra che stia per tirare le cuoia. Meglio tardi che mai. Dopo un anno di inconcludenti annunci, di drammatizzazioni eccessive, di figuracce rimediate...
Armi & affari/ L'Arabia Saudita è il super cliente mondiale

Armi & affari/ L’Arabia Saudita è il super cliente mondiale

Il volume del commercio internazionale di armi pesanti nel quinquennio 2014-18 ha superato del 7,8%  quello fra il 2009 e il 2013 e del 23%  il periodo 2004-2008. È quanto...