• 23 maggio 2018 —

L'editoriale

La strana coppia e il professore ignoto

  Scriviamo queste poche righe, un po’ politiche ma anche un po’ depresse, all’uscita dal Quirinale del Duo di governo (ancora in pectore). Salvini e Di Maio stanno per varare la goletta governativa, ponendo a capitano tale Conte. Uno del tutto sconosciuto, ma (dicunt) preclaro professore di diritto privato. Disciplina...

Articoli classificati come "economia"
Paolo Savona mai! Gli strani veti di Mattarella

Paolo Savona mai! Gli strani veti di Mattarella

L’economista Paolo Savona non piace a Mattarella. Ovviamente anche il presidente della Repubblica può avere le sue preferenze e può entusiasmarsi persino per ministri come Padoan o addirittura Fedeli, senza...
Sull'Iran l'Unione Europea (per una volta) si compatta. Contro Trump

Sull’Iran l’Unione Europea (per una volta) si compatta. Contro Trump

«Con amici come questi c’è da chiedersi chi siano i nemici». Il caustico interrogativo lanciato dal presidente del Consiglio europeo Donald Tusk all’apertura del vertice di Sofia non è solo...
Perchè le sanzioni di Trump all'Iran preoccupano le aziende italiane

Perchè le sanzioni di Trump all’Iran preoccupano le aziende italiane

La decisione del presidente americano Donald Trump di ritirare gli Stati Uniti dall’accordo del 2015 sul programma nucleare iraniano e di reintrodurre nell’arco di 90-180 giorni le sanzioni, che erano...
Mare & lavoro/ Cresce la blue economy. Il traino è il diporto

Mare & lavoro/ Cresce la blue economy. Il traino è il diporto

    L’economia del mare si conferma come uno dei motori più dinamici del sistema produttivo nazionale. Una riprova che arriva dalla Confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media...
Il Ministero del Mare nell'anno zero dell'Italia marittima

Il Ministero del Mare nell’anno zero dell’Italia marittima

    Ripartire da un ministero del Mare. Per assistere davvero all’inizio di una nuova epoca della marineria italiana, il rilancio dell’economia blu e del suo sconfinato indotto deve essere...
Perchè un Ministero del Mare è necessario

Perchè un Ministero del Mare è necessario

      Restituire all’universo del mare il suo Ministero. Nelle ultime settimane si assiste a un proliferare di dichiarazioni, interviste e appelli pubblici per il ripristino di un organo...
La paralisi dell’Italia e del comparto marittimo. Una storia di barili e di asini

La paralisi dell’Italia e del comparto marittimo. Una storia di barili e di asini

    Un polverone di asini che litigano e barili che si rompono. Per rappresentare a un ignaro lettore lo stato dell’arte del nostro comparto marittimo è indispensabile fare ricorso...
Eurolager: Macron annuncia la prossima guerra civile europea

Eurolager: Macron annuncia la prossima guerra civile europea

Bene ha fatto il presidente francese Emmanuel Macron a paventare il pericolo di una possibile guerra civile europea. Lui ne conosce bene le premesse: “figlio di famiglia”, ottime scuole, migliori...
Orbàn trionfa a Budapest. Merito di un modello sociale ed economico vincente

Orbàn trionfa a Budapest. Merito di un modello sociale ed economico vincente

Non bisognava essere un aruspico o un veggente per prevedere la clamorosa vittoria di Orbàn. Bastava conoscere un po’ l’Ungheria, la sua storia recente e remota, magari visitare le sue...
La politica gira a vuoto e intanto la crisi morde lavoratori autonomi e giovani

La politica gira a vuoto e intanto la crisi morde lavoratori autonomi e giovani

Di fronte alla situazione di queste settimane, al rifiuto di una verifica matura e motivata e all’incapacità progettuale assoluta la famosa frase ciceroniana “mala tempora currunt” non può che essere...
Agricoltura/ Con le importazioni a dazio zero a rischio le risaie italiane

Agricoltura/ Con le importazioni a dazio zero a rischio le risaie italiane

La globalizzazione e l’Unione Europea sono delle brutte bestie. Ne sanno qualcosa gli operatori del settore riso italiano incalzati sempre più dalle importazioni a dazio zero dai Paesi asiatici che...
Un'analisi di Banca d'Italia sull'immigrazione manda Repubblica in tilt

Un’analisi di Banca d’Italia sull’immigrazione manda Repubblica in tilt

Ma gli immigrati non dovevano salvare l’Italia? Per anni abbiamo ascoltato questa ripetitiva cantilena, recitata, gridata e scritta dal mondo buonista, il quale voleva far credere agli italiani che la...
In Egitto al Sisi ha vinto. Nel segno di Nasser la caserma trionfa sulla moschea. Una buona notizia

In Egitto al Sisi ha vinto. Nel segno di Nasser la caserma trionfa sulla moschea....

Come  previsto Abdel Fattah al Sisi è il nuovo presidente della Repubblica d’Egitto. Sul Nilo una volta di più la caserma ha vinto sulla moschea. L’erede di Nasser e Sadat...
La nuova "guerra fredda" costa 3 miliardi alle aziende italiane

La nuova “guerra fredda” costa 3 miliardi alle aziende italiane

  Le esportazioni Made in Italy in Russia sono state di poco inferiori a 8 miliardi nel 2017, circa 3 miliardi in meno del 2013, l’anno precedente all’introduzione delle sanzioni....
La vertenza “mare” sul tavolo del prossimo governo. E’ tempo di risposte.

La vertenza “mare” sul tavolo del prossimo governo. E’ tempo di risposte.

    Dal tempo delle promesse e degli impegni alla prova dei fatti. Archiviata una campagna elettorale come al solito gravida di promesse, proclami altisonanti e passerelle a furor di...